Escursione Parco del Pollino 2 (un anno dopo), Serra di Crispo e Serra della Porticella

Parchi della Basilicata
  1. Parco Nazionale del Pollino
Dati

Data: 12 giugno 2022
Regione e provincia: Basilicata, Potenza
Località di partenza e arrivo: Santuario Madonna del Pollino
Tempo di percorrenza: 4 ore
Chilometri: 12
Grado di difficoltà: Per tutti
Segnaletica: Eccellente
Dislivello in salita e discesa: 750 mt.
Quota massima: 2053 mt.


Descrizione

Dopo meno di un anno affronto nuovamente il viaggio verso il bellissimo Parco del Pollino, con ancora vivide in mente le immagini della due giorni del luglio 2021, e con le preziose e dettagliate informazioni passatemi dal grande Pollinofantastico, che ancora ringrazio.

Questa volta niente pernotto e niente zaino superpesante, opto per una due giorni con due escursioni distinte, sempre nel cuore del Parco dove si concentrano le vette più alte.

E così la domenica mattina una gita classica e facile che conduce ad uno degli angoli più conosciuti e battuti dell'intero Pollino: la Serra di Crispo con il fantastico Giardino Degli Dei e con decine di esemplari di pino loricato, la discesa con passaggio sulla Serretta della Porticella ed il rientro; il tutto mentre ad ogni passo mi tornano immagini di ambienti e cime viste solo una volta ma incredibilmente ormai familiari, e riguardo e determino le distanze delle vette al di là dei Piani del Pollino, dove domani mi aspetta una lunga ed impegnativa gita.
Il sentiero, che parte dal Rifugio Pino Loricato, è un pochino scomodo all'inizio nel tratto che scende ( soprattutto se ha piovuto di recente), poi comodo bosco fino al Piano di Iannace dove spunta Il Pollino(2248mt.), rientra nel bosco di nuovo in salita ed arriva alla freschissima e copiosa Sorgente Pittaccurt; qui tagliare verso sinistra in direzione Serra di Crispo facendo attenzione ai segni, quindi salita finale alla cima passando per la meraviglia naturale che attira la maggior parte degli escursionisti di questo lato del massiccio, il Giardino degli Dei; si attraversa verso sud tutta la Serra sempre fra esemplari di pino loricato, ed avendo visuale su Serra delle Ciavole, Serra Dolcedorme, e Monte Pollino.
Quindi finita la discesina si va verso destra ed in breve si ritorna alla sorgente e alla via dell'andata.
DSC02686.JPG

Il sentiero inizia in fondo a sinistra
DSC02691.JPG
DSC02692.JPG
DSC02695.JPG

Piano di Iannace, in fondo la Serra del Prete
DSC02696.JPG

Sorgente Pittaccurt
DSC02698.JPG

Ingresso nel Giardino degli Dei
DSC02700.JPG
DSC02701.JPG
DSC02701.JPG

DSC02703.JPG

DSC02704.JPG
DSC02705.JPG
DSC02707.JPG
DSC02715.JPG
DSC02716.JPG

Serra delle Ciavole
DSC02718.JPG
DSC02725.JPG
DSC02729.JPG

Dal rifugio Pino Loricato grandi boschi e a dx Serra del Prete e a sx Monte Pollino
 
Tutto estremamente bello.Per me è sempre un piacere fornire info e pubblicizzare la mia terra.Fantastiche le foto ai loricati e ai paesaggi.Aspettavo il tuo racconto e ancora di più il prossimo e spero vivamente che la tua esperienza sul Pollino non si esaurisca qui.
 
  • Mi piace
Reactions: Lev
Corso di Orientamento
Alto Basso