Pastasciutta, i condimenti più pratici da portarsi in spalla!

Ciao a tutti!

Mi sembrava ci fosse già un thread sull'argomento, ma non l'ho trovato... (forse l'ho letto su altri forum?)

La pasta nel trekking non è uno dei piatti più comodi, ma se l'acqua la si trova sul pusto non è da escludere: per cuocere 2 porzioni di pasta (160 grammi) si ottiene un risultato dignitoso anche con soli 600ml di acqua (evitando magari gli spaghetti), e se si usano ad esempio "I piccolini" della Barilla basta farla bollire solo 5-6 minuti.

Sui condimenti però bisogna "rielaborare" un po' i "grandi classici" della cucina italiana per evitare alcuni "macigni": impensabile in una uscita da più giorni, ad esempio, portarsi dietro un vaso di vetro col sugo di pomodoro...come anche le uova fresche per la carbonara sono poco pratiche da trasportare! ;)
Vanno quindi cercati ingredienti leggeri e che si conservino a lungo anche fuori dal frigo; butto qui alcune idee che ho raccolto, voi integrate poi con le vostre!
  • Il sugo di pomodoro può essere sostituito dai tubetti di doppio concentrato di pomodoro (o, meglio, di concentrato con cipolla, carote etc...)
  • Ragù lo si trova in comode scatolette, anche se non leggerissime (ok per una notte fuori, meno se in spalla devo portarmi i viveri per una settimana)
  • Analogamente, classicissima scatoletta di tonno, con eventuale aggiunta di uno scalogno/mezza cipolla marinata/soffritta (la Riomare fa in alternativa anche delle pratiche buste tonno/tonno carciofi/tonno pomodori secchi)
    In realtà qualunque scatoletta di pesce/carne spezzettata ben bene più diventare un condimento per pasta
  • Aglio olio e peperoncino è sicuramente tra i condimenti più leggeri; per fare il soffritto però serve una seconda padella e combustibile extra. Qualcuno ha mai provato a farsi il soffritto a casa e a portarselo dietro su un contenitorino ermetico "pronto all'uso"?
  • Pesto al basilico: di solito è in vasetti di vetro, proprio ieri ho scoperto che la Saclà lo fa anche in praticissime vaschette monodose (Pesto alla genovese 4xMe, le ho trovate alla Coop)
    (Inizialmente l'avevo chiamato "Pesto alla Genovese" ma poi i Liguri a furor di popolo hanno giustamente fatto osservare che non merita molto l'appellativo ;) )
  • Anche la pasta d'acciughe è un buon condimento molto saporito, con l'aggiunta di un po' di olio (magari portato in bustine monodose raccattate in giro) ed eventualmente un aglietto tagliato fino
  • Della "cacio e pepe" preparata "risottata" abbiamo invece già parlato ampiamente in altra sede.... (fatta anche con la tazzina del Deca! ;))
  • (@znnglc) Riomare Patè al Tonno/Salmone/Olive nere
  • (@znnglc) La pasta "I piccolini" Barilla alle verdure (quella verde/arancione/rossa) basta condirla con olio e grana ed è buona anche così com'è
  • (@Fabiopilota ) Condimento preparato con 15-20 noci tritate (a casa), mezzo spicchio d'aglio tagliuzzato finemente al momento ed olio d'oliva
...Quersto è quanto mi è venuto in mente fino ad ora (Edit: E già integrato coi vostri consigli!).

Avete consigli o altre idee?
 
Ultima modifica:
Ahi ahi.... Pesto Saclà....... :)

I condimenti per 2 porzioni o più non li considero per risparmiare peso, vado sulla qualità e che ce ne sia. Voglio mangiare bene :biggrin:
 
Per il pomodoro più che usare il concentrato è più saporito il sugo al pomodoro in tubetto, ovviamente si differenzia dal concentrato per la presenza di una base di verdura teoricamente soffritta. Come per il concentrato è sufficiente aggiungere un pò di acqua calda.

(io consiglio questa ma ve ne sono anche di altre marche, con un tubetto ne fatta di pasta :) ma può essere usata anche come aggiunta nel tonno o come "pocio" nella polenta)

Altri sughi si possono trovare nei patè di salmone, sempre in tubetto, patè di olive nere, aglio in pasta da stemperare, a caldo o a freddo, con dell'olio evo.


con l'aglio in pasta si può fare anche una "agliata" utile per allontanare zombie e vampiri :)

I sughi si possono trovare anche in brick ovvero in cartone, se non erro da due o quattro porzioni (non ricordo con precisione), il loro utilizzo può essere anche in abbinata alla polenta, o al riso o al cous cous.

Da un pò di tempo la Barilla ha messo in commercio dei formati di pasta "piccoli" per i bambini, si differenziano per essere più piccoli, come forma, rispetto ai formati standard e cuociono in meno tempo (6 minuti indicativamente), una di questa linea veniva fatta anche con la verdura nell'impasto della pasta stessa, in questo modo, hanno creato una pasta alla zucca, carciofi e piselli. Non le ho mai provate ma immagino che sia sufficiente dell'olio, magari un po' di aglio e del formaggio grattugiato per avere un qualcosa di alternativo.



Ciao :si:, Gianluca
 
In aggiunta alle altre ricette, pomodori secchi, da spezzettare o tritare, olio di oliva e un pò di aglio, a questo si può aggiungere delle olive snocciolate o in patè; se trovate delle confezioni piccole si può "immaginare" anche, come di più, del tofu tagliato a dadini e "saltati" (se possibile) con il resto. Il tofu è una fonte di proteine ;) ...... deve piacere ovviamente, non a tutti piace. Tra parentesi il tofu, per essere portato in giro, dev'essere in un confezionamento che non prevede refrigerazione ..... si trova.

Anche la carne manzotin, o simmenthal, può diventare una base per un sugo così, semplicemente, riscaldata magari con olive e/o pomodori secchi, se lasciate raffreddare la pasta, o ne avete fatta troppa, basta conservarla con un filo d'olio e poi condirla, a freddo, con la carne in scatola spezzettata.

Se poi volete farvi del male potete usare al posto della simmenthal il patè di carne stile spam

Ciao :si:, Gianluca
 
Grazie a tutti dei contributi arrivati in poche ore!

Ho appena finito di aggiornare il primo POST con le vostre aggiunte... con un plauso particolare a Gianluca! ;)

Liguri, avete ragione...Il pesto Saclà l'ho rinominato "Pesto verde" perché non merita altri appellativi ;) Diciamo che sopra i 2.000 metri dopo 8 ore di trekking se non si ha altro va giù anche quello!
Di quello "Novella" ho fatto scorta l'unica volta che son stato a Genova, davvero tutt'altra cosa (e buonissimo anche il loro pesto alle noci!)
 
Gianluca, il tuo ultimo post con lo spam invece è quasi inquetante! :D

Di condimenti da preparare al momento suggerisco anche di tagliare a cubetti salame/salamelle/speck/salsicce (va in realtà bene quasi qualunque affettato che uno si può ritrovare in zaino), saltarlo un po' e poi spadellarlo assieme alla pasta! (ev con qualche altra aggiunta, ma già buono anche solo questo)
 
Oltre all'eterno tonno in scatola si può trovare, sempre in scatola, il salmone, affumicato o al naturale ma comunque già cotto e pronto da mangiare, anche lo sgombro non è male (a me piace) magari con un pò di aglio.

Ciao :si:, Gianluca
 
Monoporzione, ottimi per condire la pasta.
Probabilmente li ho provati di una marca diversa, un pò di tempo fà, ed effettivamente non sono niente male, anzi veloci e saporiti, se non ricordo male (è passato un pò di tempo) non erano molto abbondanti (su 100 gr. di pasta) ma quello è il minimo dei problemi, al limite uno ne porta due :)

Ciao :si:, Gianluca
 
Prendete una quindicina o una ventina di noci, tritatele finemente con un robot da cucina e mettetele in un contenitore piccolo o in una bustina zip-lock.
Mentre la pasta cuoce, aggiungere al trito di noci mezzo spicchio d'aglio tagliato in pezzi microscopici, aggiungete olio a formare una cremina e condite la pasta.
Si può fare anche con le nocciole e con i pistacchi.

Veloce, leggero, senza problemi di conservazione molto buono.
 
Buona idea le noci :), se mi permetti, si potrebbe aggiungere, dopo l'olio, un pò di acqua di cottura (verso la fine) per aggiungere un pò dell'amido della pasta così da ottenere una maggior cremosità.

Un altra alternativa potrebbe essere quella di usare della panna, si trova in brick da tenere a temperatura ambiente, anche monodose, in aggiunta all'olio e a un pò di acqua di cottura (di meno). Tra parentesi si può trovare anche panna "vegetale" così da essere meno pesante e pure "vegano".

Ciao :si:, Gianluca
 
stavo pensando di comprarmi un deidratatore di cibo, costa 30 euro. Per uscite di piú giorni, mi consentirebbe di portarmi in spalla quello che voglio e soprattutto cucinato da me... certo, non sará come appena fatto ma l'ho provato con un mio amico e sono rimasto soddisdatto! Si.. anche la pasta
 
Prendete una quindicina o una ventina di noci, tritatele finemente con un robot da cucina e mettetele in un contenitore piccolo o in una bustina zip-lock.
Mentre la pasta cuoce, aggiungere al trito di noci mezzo spicchio d'aglio tagliato in pezzi microscopici, aggiungete olio a formare una cremina e condite la pasta.
Si può fare anche con le nocciole e con i pistacchi.
Veloce, leggero, senza problemi di conservazione molto buono.
Bella ricetta! Le dosi sono per due persone?
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
monta Cibo 31
simonvezz Cibo 6

Discussioni simili



Alto Basso