Escursione Piacevole passeggiata nei parchi cittadini (Roma)

Parco degli Acquedotti
Parco di Torre Fiscale
Parco della Caffarella

Dati

Data: 11 Maggio 2014
Regione e provincia: Lazio - Roma
Località di partenza: Cincecittà est
Località di arrivo: Metro A Colli Albani
Tempo di percorrenza: 3h 50"
Chilometri: 15,5Km
Grado di difficoltà: T
Descrizione delle difficoltà: Traversate tra strada e parchi cittadine, alcuni tratti non pulitissimi
Periodo consigliato: tutto l'anno
Segnaletica: nessuna

Traccia GPS: (puoi caricarla sulla Mappa di Avventurosamente: http://www.avventurosamente.it/xf/pagine/mappa/)

Descrizione

Questa è una di quelle passeggiate che fai, quando ti svegli tardi la mattina e decidi che farai una passeggiata in una zona vicina. Ecco appunto.
"Amore, siamo romani ma non siamo mai andati nei parchi di Roma" e allora, si va...
Partenza da Cinecittà Est, la zona della stazione Anagnina della metro A.
Se si proviene dalla metro, si può uscire andando verso zona Romanina (nord-est) per poi proseguire verso il centro città senza attraversare strade molto traffica come può essere la tuscolana direzione nord-ovest.

Dopo due rotonde si prosegue su via Torre Spaccata in direzione tuscolana. Attraversando quest'ultima si accede su via di capannelle e dopo una curva a destra, 300mt più avanti si trova l'ingresso al Parco degli Acquedotti.

Anche se non ci sono segnali e facile intuire la direzione. Le strade e/o sentieri sono ben macate. Durante il cammino ci si imbatte in zone adibite a centro golf, un torrente e una zona un pò sinistra (almeno questa è stessa la nostra sensazione). Ben presto si arriva ad un ponte che attraversa la ferrovia Roma-Cassino per poi continua per un altro tratto di strano non molto pulito sino all'ingresso nel più curato parco di Torre Fiscale. Il giro nel parco è molto breve.
A questo punto consiglio un altro giro, diverso da quello che abbiamo fatto noi, per non sorbire lo smog intenso della via Appia nuova fino al bivio per il parco della Caffarella. Dopo il Bar/ristorante e dopo attraversato l'acquedotto consiglio di girare a destra fino ad uscire fuori il parco. Da qui continuare dritti fino a via Demetriade per poi girare a sinistra, riprendere la via Appia e continuare dritti su via dell'Almone. Da qui circa 6/700mt sulla destra si avrà l'ingresso al parco della Caffarella.
 

Allegati

Ultima modifica di un moderatore:
Bella idea

... tempo fa, in occasione di una bella Domenica di sole feci una passeggiata simile ma in bicicletta, spaziando fra il Parco dell'Acquedotto, la Caffarella e villa Ada.

Devo dire che fu una bella esperienza che comunque merita, al di la della passione per le alte vette.

Un saluto,

Mactom
 
:)

si questo discorso "siamo di Roma e alle volte non la conosciamo per niente", l'abbiamo fatto anche noi mille volte:biggrin:

si va nei luoghi più strani e proprio perchè li abbiamo sotto casa, trascuriamo quelli più ovvi, pensa che anche io fino all'anno scorso, non ero mai entrata dentro al Colosseo e la gente viene da tutto il mondo per vederlo! :biggrin:
 

Discussioni simili



Alto Basso