• Informiamo tutti gli utenti che attualmente abbiamo un problema sul server che non ci permette di inviare e ricevere e-mail. Pertanto momentaneamente non è possibile effettuare nuove registrazioni e ricevere notifiche via mail. Stiamo provvedendo per risolvere il malfunzionamento nel più breve tempo possibile.

Escursione Piz Boè (3152 mt) - Dolomiti - Gruppo del Sella

Parchi del Veneto
Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi
Dati

Data: 30/07/2015
Regione e provincia: Veneto / Belluno , Trentino Alto Adige/Trento
Località di partenza: Sass Pordoi (2850 mt)
Località di arrivo: Sass Pordoi
Tempo di percorrenza: 3 ore circa
Chilometri: 8 circa
Grado di difficoltà: E
Descrizione delle difficoltà: qualche tratto esposto verso la vetta (ma ci sono i cavi dove tenersi)
Periodo consigliato: estate
Segnaletica: presente
Dislivello in salita:370 mt circa
Quota massima: 3152 mt
Accesso stradale: da Canazei seguire verso passo Pordoi, parcheggiare e prendere la funivia



Descrizione

Classicissima al Piz Boè.
Siccome il giorno dopo era previsto il Civetta abbiamo deciso di optare per una camminata tranquilla ma in posti di rara bellezza.
Se si prende la funivia arrivare al Piz è facile (se invece uno parte dal passo è ben altra cosa...).
Da non sottovalutare la parte finale (la puoi prendere da entrambi i lati...poiché due sentieri portano al Piz...noi abbiamo prima fatto quello che sale dal rifugio Piz Boè mentre in discesa abbiamo fatto l'altro).

A breve qualche foto
11817249_10206065098260635_5460913300062835466_n.jpg
 
Ultima modifica:
Complimenti per la gita Bellissima! Si gode di un panorama che riempie gli occhi e il cuore. Di fronte si ha la Marmolada.
Io l'ho fatta qualche anno fa (ancora non avevo capelli grigi) partendo da Passo Pordoi.
Complimenti. La giornata però mi sembra non era spettacolare.
Io invece trovai una giornata stupenda e rischiai l'insolazione. (alle mie spalle la Marmolada)
P7060072senza.JPG
 
Complimenti per la gita Bellissima! Si gode di un panorama che riempie gli occhi e il cuore. Di fronte si ha la Marmolada.
Io l'ho fatta qualche anno fa (ancora non avevo capelli grigi) partendo da Passo Pordoi.
Complimenti. La giornata però mi sembra non era spettacolare.
Io invece trovai una giornata stupenda e rischiai l'insolazione. (alle mie spalle la Marmolada)
Vedi l'allegato 75347
Grazie ! Già hai colto nel segno. Purtroppo abbiamo avuto una settimana abbastanza sfortunata a livello di meteo. Infatti anche nel Civetta non abbiamo goduto appieno del panorama.
Però va bene ugualmente, non si può avere tutto.
Che bella foto la tua!
 
Bello, vista incredibile!
Una buona alternativa, tra le tante che salgono al Piz Boè, è quella di salire su tramite la ferrata Piazzetta che parte dal Passo Pordoi nei pressi dell'ossario. Una bella verticale panoramica che sbuca proprio in cima. Poi per scendere si va al Sass Pordoi e giù in picchiata fino al passo.
All'epoca c'era tantissima gente abbarbicata nei pressi del Rifugio Piz Boé e mi fece una brutta impressione dopo aver percorso da solo la via di salita.
Qualcuno mi sa spiegare la funzione di quel grosso pannellone quadrato nei pressi del rifugio?
 
Bello, vista incredibile!
Una buona alternativa, tra le tante che salgono al Piz Boè, è quella di salire su tramite la ferrata Piazzetta che parte dal Passo Pordoi nei pressi dell'ossario. Una bella verticale panoramica che sbuca proprio in cima. Poi per scendere si va al Sass Pordoi e giù in picchiata fino al passo.
All'epoca c'era tantissima gente abbarbicata nei pressi del Rifugio Piz Boé e mi fece una brutta impressione dopo aver percorso da solo la via di salita.
Qualcuno mi sa spiegare la funzione di quel grosso pannellone quadrato nei pressi del rifugio?
Quella via me la segno..un giorno chissà....... riguardo a quel pannello mah...sicuramente non è un bel vedere in una vetta del genere.
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
loris63 Veneto 1
A Veneto 66
A Veneto 16
Stefanobi Veneto 16

Discussioni simili



Alto Basso