Proposta Pizzo d'Intermesoli e Vetta Settentrionale

Parchi d'Abruzzo
  1. Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
Aumento "l'offerta" del prossimo w.e. con questa proposta.:)

Partenza da C.Imperatore passando per il Rif. Abruzzi, per il M.Portella, prendendo il sentiero 1A e poi subito l'1V (quindi senza salire sul Cefalone) fino alla Sella del Cefalone e da li fino al P.Intermesoli e poi alla Vetta Settentrionale d'Intermesoli. Volendo, anche in funzione di tutte le variabili in gioco (sole, pioggia, stanchezza, allenamento ecc) da li si può valutare di raggiungere il Picco Pio XI (da valutare visivamente in loco come e se si può raggiungere il Picco ed a quale "costo"), per poi riprendere lo stesso sentiero (con eventuale variante sent. 1 alla Sella dei Grilli).
Questo è quanto. Dovessi farlo, mi porterei almeno 3,5 litri di acqua.


Dati

Data: 23 o 24 agosto
Regione e provincia: Abruzzo
Località di partenza: Campo Imperatore
Località di arrivo: Pizzo
Tempo di percorrenza: 10 ore
Chilometri: 18 (+-) a/r
Grado di difficoltà: EE
Descrizione delle difficoltà: NON L'HO MAI FATTO
Segnaletica:
Dislivello in salita: +- 900 (Picco Pio XI escluso)
Dislivello in discesa:
Quota massima:
Accesso stradale:
Traccia GPS: (puoi caricarla sulla Mappa di Avventurosamente: http://www.avventurosamente.it/xf/pagine/mappa/)
 

NOTA AMMINISTRATORE: gli eventi proposti sono regolati dall'articolo 7 del regolamento, prendine visione. Richiedi la compilazione del modulo informativo per chiarire: le difficoltà dell'evento, l'equipaggiamento, le capacità e l'esperienza necessaria.
Organizza e partecipa agli eventi in sicurezza, con criterio, umiltà e competenza, qualità fondamentali per praticare le attività outdoor.
Ultima modifica di un moderatore:
Noi martedì 19 abbiamo fatto queste 3 cime partendo da Pietracamela e ti posso dire che è stata faticosissima 22.5 km 2150mt di dislivello complessivo e 10.15 ore di cammino. Partendo da Campo Imperatore ti consiglio di non salire al Duca degli Abruzzi ma di prendere l'1 per il passo del lupo poi 1a e in seguito 1v.Ti posso dire che dalla vetta dell' Intermesoli 2635 alla vetta Settentrionale 2483 si deve scendere circa 200mt per poi risalire leggermente.Per poi andare al Picco Pio IX si deve scendere quasi 500mt e risalirne 280 circa ma poi tornare a Campo Imperatore diventa un calvario....:)
 
Grazie per le indicazioni Roberto.
L'itinerario studiato sulla mappa prevede il passaggio al Rif. D.Abruzzi perchè così poi da li sto già alla stessa quota del Portella, dove vorrei comunque passare. Passando sotto, mi risparmio 120 m di dislivello, ma mi salta il Portella.
Dal P.Intermesoli alla vetta settentrionale è discesa e l'escursione può già finire li...anche perchè come ho scritto..dalla mappa non si capisce dove si possa passare per raggiungere il Picco Pio XI... per questo ho scritto di valutare sia in funzione delle forze residue dei partecipanti...e sia sopratutto dei passaggi da individuare in loco. Sulla mappa ho fantasticato di scendere dalla vetta settentrionale cercando di mantenermi il più possibile alla stessa quota del Picco..ma non è chiaro se ciò sia possibile e non è chiaro quanto si debba scendere di quota prima di dover risalire. Certo è che se devo scendere di 500 metri...non ci penso proprio.
Grazie comunque delle info! ciao
Speleotrek
 
Grazie per le indicazioni Roberto.
L'itinerario studiato sulla mappa prevede il passaggio al Rif. D.Abruzzi perchè così poi da li sto già alla stessa quota del Portella, dove vorrei comunque passare. Passando sotto, mi risparmio 120 m di dislivello, ma mi salta il Portella.
Dal P.Intermesoli alla vetta settentrionale è discesa e l'escursione può già finire li...anche perchè come ho scritto..dalla mappa non si capisce dove si possa passare per raggiungere il Picco Pio XI... per questo ho scritto di valutare sia in funzione delle forze residue dei partecipanti...e sia sopratutto dei passaggi da individuare in loco. Sulla mappa ho fantasticato di scendere dalla vetta settentrionale cercando di mantenermi il più possibile alla stessa quota del Picco..ma non è chiaro se ciò sia possibile e non è chiaro quanto si debba scendere di quota prima di dover risalire. Certo è che se devo scendere di 500 metri...non ci penso proprio.
Grazie comunque delle info! ciao
Speleotrek
Anch' io quando ero sul Picco Pio ix ho cercato se c'era un modo per non perder quota ma ti devo dire che proprio non c'è.Dalla vetta Settentrionale devi scendere prima su rocce fino a quota 2330 poi su un semi brecciaio e infine su un prato erboso abbastanza ripido fino alla Conca del Sambuco.
Però se decidessi di fallo ti consiglio di prendere in considerazione un canalino che da sotto a Pio ix prima del Picco dei Caprai scende nella Val Maone in prossimità delle sorgenti del Rio Arno in modo da semplificarti un pochino il ritorno tramite Val Maone- passo Portella - Campo Imperatore, però io non l'ho mai fatto perchè dovrebbe esser parecchio ripido specialmente la parte alta.
 
Ciao, io domani andrò al Lago della Duchessa con un collega, se rifarsi questa uscita magari tra un paio di settimane, mi aggreghero' felicemente con te, ciao alla prossima
 
speleo, domani è il mio ultimo giorno di vacanza. se hai in mente qualcosa di non troppo impegnativo tecnicamente e vuoi venire nella zona del teramano posso (e sarei felice) di farti compagnia
 
Fatto un paio di settimane fa da Campo Imperatore, scendendo dalla Portella fino alle Capanne e quindi risalendo sulle ripide ghiaie fino alla sella dei Grilli.
E' una montagna meravigliosa, impegnativa, rognosa..dove anche ad agosto si puo' respirare un po' di solitudine, dato che non ci vanno in tanti (chissa' come mai :D)
 

Allegati

  • P1010003.jpg
    P1010003.jpg
    148,3 KB · Visite: 172
  • P1010018.jpg
    P1010018.jpg
    185 KB · Visite: 177
  • P1010019.jpg
    P1010019.jpg
    95,1 KB · Visite: 180
  • P1010021.jpg
    P1010021.jpg
    133,8 KB · Visite: 171
  • P1010026.jpg
    P1010026.jpg
    124,8 KB · Visite: 186
Fatto un paio di settimane fa da Campo Imperatore, scendendo dalla Portella fino alle Capanne e quindi risalendo sulle ripide ghiaie fino alla sella dei Grilli.
E' una montagna meravigliosa, impegnativa, rognosa..dove anche ad agosto si puo' respirare un po' di solitudine, dato che non ci vanno in tanti (chissa' come mai :D)

Quale "versione" hai fatto? Picco compreso?
 
Corso di Orientamento
Alto Basso