Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

Powermonkey Extreme 12V

Ciao a tutti.

Sono interessato a questo prodotto, o ad uno simile.

La versione con integrata la batteria LiPo da 9Ah e l'uscita a 12V.

Ho il problema che avrei necessità di avere almeno 2A a 12V (contro gli 0,8 che le specifiche del prodotto dichiarano).
Non in continuo ma abbastanza spesso. Praticamente per uso con radio che in ricezione assorbe circa 400mA ed in trasmissione picchi di 2A.

C'è una soluzione (tipo usare usare il powermonkey direttamente per ricaricare una LiPo 3 o 4 celle esterna)?

Mettere in "tampone" una batteria esterna per assorbire i picchi non mi sembra saggio viste le controindicazioni di questo tipo di batterie.
Ciao Marco
 
per la radio credo sia uno yaesu ft 817 dalle correnti assorbite che hai dichiarato.
per la power ecc ecc non la conosco , ma le lipo hanno bisogno di caricatori particolari e soprattutto di essere bilanciate ad ogni ricarica. meglio il piombo.
pero ne il piombo a 12 V ne tre celle lipo riesci a caricarle avendo solo 12 Volt.
piuttosto valuta la possibilita di collegarti in parallelo alla batteria interna lipo (è un singolo elemento) e alimenti un upconverter che ti porta la tensione a 12 Volt (sono regolabili) e hai corrente a sufficienza.
 
Ultima modifica:
Non mi è ben chiaro cosa sia la lipo interna al Powermonkey 12v.

Se una 5V che viene poi alzata elettronicamente a 12V o diversamente una 3 celle con regolatore a 5.

La cosa che mi incuriosiva è che questo aggeggio carica una Lipo... per cui avrà sicuramente dei circuiti interni idonei. Mi chiedevo se potessero essere sfruttati per caricare una 3 celle esterna.

Altrimenti, adottando una batteria al piombo ci sono soluzioni più economiche:
pannellino da 5-10W (o il bellissimo powerfilm flessibile) + regolatore di carica anche autocostruito.
Le batterie al piombo le uso attualmente. Costano poco e le si può maltrattare non rispettando i cicli di carica e scarica che ne risentono poco.
Di contro pesano molto ed il passaggio alla LiPo in termini di rapporto peso/prestazioni sarebbe un grosso passo avanti.

PS: La radio non è un 817... quest'autunno ho fatto la follia di acquistare un KX3...una volta che si dimentica la folle cifra spesa è una radio meravigliosa. I consumi che ho riportato sono approssimati per eccesso. In RX non supera i 300mA con retroilluminazione accesa. In TX a 5W i picchi arrivano a circa 1,3 A. Ma comunque preferivo avere un pò di agio in maniera tale da star tranquillo .
 
Non mi è ben chiaro cosa sia la lipo interna al Powermonkey 12v.

Se una 5V che viene poi alzata elettronicamente a 12V o diversamente una 3 celle con regolatore a 5.

La cosa che mi incuriosiva è che questo aggeggio carica una Lipo... per cui avrà sicuramente dei circuiti interni idonei. Mi chiedevo se potessero essere sfruttati per caricare una 3 celle esterna.

Altrimenti, adottando una batteria al piombo ci sono soluzioni più economiche:
pannellino da 5-10W (o il bellissimo powerfilm flessibile) + regolatore di carica anche autocostruito.
Le batterie al piombo le uso attualmente. Costano poco e le si può maltrattare non rispettando i cicli di carica e scarica che ne risentono poco.
Di contro pesano molto ed il passaggio alla LiPo in termini di rapporto peso/prestazioni sarebbe un grosso passo avanti.

PS: La radio non è un 817... quest'autunno ho fatto la follia di acquistare un KX3...una volta che si dimentica la folle cifra spesa è una radio meravigliosa. I consumi che ho riportato sono approssimati per eccesso. In RX non supera i 300mA con retroilluminazione accesa. In TX a 5W i picchi arrivano a circa 1,3 A. Ma comunque preferivo avere un pò di agio in maniera tale da star tranquillo .
Il fatto è che ne ricarica una sola con v nominale 3.7 v e 9Ah.
Se prelevi i 5 v per alzare la tensione, al raddoppio della v avrai un dimezzamento della corrente. Non puoi farlo . L'unico modo è o avere già a disposizione 12 v con corrente sufficiente ma non è così e allora con quella apparecchiatura puoi solo collegarti in parallelo alla lipo esistente e tramite un up_converte o step_up elevare la v al valore che vuoi tu.complimenti per la radio.ciao
ps: tieni conto che 9Ah a 3,7 V sono più o meno 3Ah a 12 V. anzi esattamente 2,80083 Ah
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
T Energie rinnovabili 7

Discussioni simili



Alto Basso