Trekking prima neve al corno alle scale

Parchi dell'Emilia-Romagna
Parco Regionale del Corno alle Scale
Dati

Data: 19/11/2014
Regione e provincia: Emilia Romagna - bologna/modena
Località di partenza: Parcheggio impianti sci corno alle scale
Località di arrivo: cima tauffi
Tempo di percorrenza: 10h circa
Chilometri: 20Km
Grado di difficoltà: E
Descrizione delle difficoltà: Neve, vento forte


Descrizione

Dopo una prima ondata di freddo e neve il meteo segnala 2 giorni di sole e bassa temperatura, controllo la webcam del rifugio duca degli abruzzi: tutto bianco, perfetto! :)
Arrivo al parcheggio sulle 22, prendo lo zaino, accendo la torcia e imbocco il sentiero che porta al rifugio duca degli abruzzi. di solito preferisco le escursioni notturne quando c'è la luna piena perchè mi sento più sicuro, ma stavolta la luna non ci sarà, vedo solo le stelle e un puntino rosso di una qualche antenna sulla montagna. la neve, che al parcheggio è appena un velo, si fa via via più evidente ed in pochi minuti il sentiero è completamente coperto. anche i cartelli di segnalazione sono illeggibili, ma conosco la strada, che è molto semplice quindi procedo spedito finchè mi accorgo che inizio quasi a sudare .. cosa che devo assolutamente evitare, apro tutte le cerniere di ventilazione, rallento un pò e mi godo lo spettacolo del cielo buio pieno di stelle: e davvero una serata bellissima! arrivo nei pressi del rifugio, e trovo una posizione per stendere il materassino in modo da avere la vista verso est, il sacco a pelo col bivy bag sono già pronti dentro lo zaino e in pochi minuti sono a dormire, con una piacevole sorpresa: in questo periodo c'è lo sciame meteorico delle leonidi, e oltre al cielo stellato vedo tantissime "stelle cadenti" .. fantastico!
come sempre sono troppo frettoloso nel preparare il giaciglio: non riesco a chiudere bene il sacco a pelo attorno al collo, per questo mi sveglierò 3/4 volte cercando di sistemare inutilmente i cordini, ma vengo ricompensato da una splendida alba
 

Allegati

Ultima modifica di un moderatore:
Raccolgo le mie cose, e mi dirigo verso ovest, verso il monte cimone, che rimane sempre in bella vista. la temperatura è ancora bassa, con qualche punto scivoloso, e per sicurezza metto i ramponi.
sembra un pò di inseguire l'arcobaleno, cammina, cammina, cammina, ed il cimone rimane sempre distante ;)
Arrivo a croce arcana in cui c'è la stazione meteo, e continuo ancora verso ovest, il panorama è bellissimo, grazie alla giornata serena ed a cielo pulito si riescono a vedere le cime delle alpi verso nord, ed il mar tirreno verso sud !
Il sentiero è sul crinale appenninico che fa da confine fra l'emilia romagna e la toscana, a tratti è buffo vedere che la neve ha imbiancato solo le montagne emiliane, lasciando di colore giallo-verde quelle toscane. la marcia è abbastanza lenta, ad ogni passo affondo nella neve, e verso le 12 dopo circa 10Km arrivo a cima Tauffi , poco più di 1800m. mi piacerebbe proseguire verso libro aperto, ma servirebbero almeno un paio d'ore, e farei troppo tardi, inoltre comincio a sentire un pò di freddo ai piedi, decido quindi di tornare indietro. sulle 16 sono nuovamente nei pressi del rifugio duca degli abruzzi, verso ovest il sole riflesso sul mare mette in evidenza un'isola, e altri piccoli oggetti che non riesco a riconoscere (navi? isolette? boh). faccio qualche ultima foto, bevo l'ultimo sorso d'acqua che è nella borraccia, e in un'oretta torno all'auto. ho i calzini fradici di acqua, ecco perchè sentivo un pò di freddo :D inoltre ho una sete assurda, avevo portato solo un litro di acqua, ma ne berrò un altro litro e mezzo prima di arrivare a casa.
foto storia di google su questo link:
https://plus.google.com/u/0/117000363310734758231/stories/1819a58a-de87-37d0-b2d0-e96aa1cc3f7c149d323fbec

ho fatto le foto col telefono samsung s5, ma a volte i paesaggi risultano fuori fuoco, qualcuno sa come rimediare?
 
si, sono senza tenda, sia per evitare l'ingombro e il peso nello zaino, sia perchè poter guardare il cielo di notte è molto più appagante. bisogna sperare che il meteo non faccia scherzi .. cercare di dormire con la neve che ti cade in faccia non è facile!
risco a dormire con temperature di circa -5 con 2Kg di materiale, fra sacco a pelo, bivy bag, e 2 materassini. qualche dettaglio in più l'avevo scritto qua http://www.avventurosamente.it/xf/threads/bivacco-sulla-neve-con-materiale-alpkit.19260/
 

Discussioni simili



Alto Basso