Primo coltello da campo: Black fox explorator vs Maserin sax

Salve a tutti, questo è il mio primo post sul sito e come da titolo, vorrei suggerimenti e opinioni riguardanti i due coltelli citati poichè uno dei due diventerà il mio primo lama fissa da usare prevalentemente per lavori da campo. Ho avuto modo di leggere qualche recensione sull'Explorator ma sul Sax non ho trovato praticamente nulla salvo un video su youtube, visto che ho modo di acquistarli entrambi ad un prezzo vantaggioso (65 euro cadauno) vorrei conoscere l'opinione di chi li possiede o ha avuto modo di usarli, grazie in anticipo a chi vorra rispondere.
 
Salve a tutti, questo è il mio primo post sul sito e come da titolo, vorrei suggerimenti e opinioni riguardanti i due coltelli citati poichè uno dei due diventerà il mio primo lama fissa da usare prevalentemente per lavori da campo. Ho avuto modo di leggere qualche recensione sull'Explorator ma sul Sax non ho trovato praticamente nulla salvo un video su youtube, visto che ho modo di acquistarli entrambi ad un prezzo vantaggioso (65 euro cadauno) vorrei conoscere l'opinione di chi li possiede o ha avuto modo di usarli, grazie in anticipo a chi vorra rispondere.
Van bene entrambe le scelte.
Sono entry level molto funzionali. Un buon inizio per chi non vuole spendere una follia.
A me piace di più il Maserin.
 
Van bene entrambe le scelte.
Sono entry level molto funzionali. Un buon inizio per chi non vuole spendere una follia.
A me piace di più il Maserin.
A me esteticamente piacciono tutti e due, del Maserin tuttavia a parte un video su youtube del parchetto del tagliagole, non ho trovato recensioni ne discussioni e la cosa mi lascia un po perplesso...
Per quanto riguarda l'Explorator invece ho trovato vari video e recensioni, tutta il fatto che vengano prodotti in Cina (benchè con controllo qualità della Fox) mi fa un po storcere il naso. L'Explorator sul Maserin ha il vantaggio del fodero in kydex con clip d'attacco che permette di portarlo in orizzontale (preferisco questo metodo per evitare di attirare troppo l'attenzione, i bigotti allarmisti si trovano anche nei boschi purtroppo) mentre il fodero del Maserin è in cordura e mi sa abbastanza di ciofeca ma potrei sbagliarmi.
 
Vicino a quel prezzo prenderei un Peltonen Sissipuukko, M07 (piu corto) o M95 (più lungo).

226014
 
Sono full tang, tipo i Fallkniven, e l'acciaio 80crv2 è migliore sotto ogni aspetto al 440C, oltre ad essere uno dei più resilienti in generale.

Vedi l'allegato 226015
Grazie delle informazioni ma purtroppo sfora il mio budget, essendo il mio primo fisso non voglio spendere troppo (anche perchè comunque mi porto l'accetta) e preferirei mantenermi tra i 60 e i 70 euro (tra l'altro i due coltelli del titolo li ho in pronta consegna senza ordinarli da internet).
 
Grazie delle informazioni ma purtroppo sfora il mio budget, essendo il mio primo fisso non voglio spendere troppo (anche perchè comunque mi porto l'accetta) e preferirei mantenermi tra i 60 e i 70 euro (tra l'altro i due coltelli del titolo li ho in pronta consegna senza ordinarli da internet).
Il consiglio di Black sarebbe da seguire.
Ma se proprio non riesci allora potresti cercare degli usati.
In ultima istanza, preferirei il Maserin.
È uscito da poco, ecco perché trovi poco in giro.
Ha in fodero molto economico ma che funziona bene. Buona ergonomia. Disegno classico ma funzionale.
P.s. in linea generale, se puoi maneggiarlo prima dell'acquisto è meglio. Moooolto meglio.
Non dare peso alle recensioni on line, a meno che non siano fatte da veri esperti del settore. Indipendenti e affidabili.
 
Il consiglio di Black sarebbe da seguire.
Ma se proprio non riesci allora potresti cercare degli usati.
In ultima istanza, preferirei il Maserin.
È uscito da poco, ecco perché trovi poco in giro.
Ha in fodero molto economico ma che funziona bene. Buona ergonomia. Disegno classico ma funzionale.
P.s. in linea generale, se puoi maneggiarlo prima dell'acquisto è meglio. Moooolto meglio.
Non dare peso alle recensioni on line, a meno che non siano fatte da veri esperti del settore. Indipendenti e affidabili.
Grazie del consiglio, ho avuto modo di maneggiare entrambi e mi sono sembrati egualemente comodi e maneggevoli (avendo usato solo chiudibili fino ad ora è questa l'impressione che mi hanno dato). Credo che opterò per il Maserin allora, grazie a tutti per i consigli.
 
Belli son belli ma stanno pure 30 euro e spara sopra i due che ho citato, tra l'altro non mi sembra nemmeno un full tang, cosa che preferirei in un coltello da campo.

Intanto non capisco bene cosa intendi per "coltelli da campo" dato che citi due coltelli che hanno appena 10 cm di lama...
Comunque dici di portarti anche l'accetta per cui vanno bene.

Secondo, se in linea generale non sei intenzionato a comprare molti coltelli, tanto vale spendere un po' di più subito in qualcosa di valido e che ti rimarrà per sempre, tipo i Peltonen che ti ha consigliato @BlackWinds ;)

IMHO
 
Intanto non capisco bene cosa intendi per "coltelli da campo" dato che citi due coltelli che hanno appena 10 cm di lama...
Comunque dici di portarti anche l'accetta per cui vanno bene.

Secondo, se in linea generale non sei intenzionato a comprare molti coltelli, tanto vale spendere un po' di più subito in qualcosa di valido e che ti rimarrà per sempre, tipo i Peltonen che ti ha consigliato @BlackWinds ;)

IMHO
Intanto non capisco bene cosa intendi per "coltelli da campo" dato che citi due coltelli che hanno appena 10 cm di lama...
Comunque dici di portarti anche l'accetta per cui vanno bene.

Secondo, se in linea generale non sei intenzionato a comprare molti coltelli, tanto vale spendere un po' di più subito in qualcosa di valido e che ti rimarrà per sempre, tipo i Peltonen che ti ha consigliato @BlackWinds ;)

IMHO
Per me un coltello da campo è solo qualcosa in più da abbinare all'accetta (la stragrande maggioranza dei lavori come fare legna, sramare ecc. la faccio con quella), i coltelli li uso per il cibo, per fare i trucioli quando posso accendere un fuoco e poco più, per questo ho sempre usato solo pieghevoli. L'acquisto di un fisso era solo un cruccio che si è presentato quando un amico mi ha fatto vedere i due coltelli del titolo, tutto qui. Non sono Bear Grylls o Dave Canterbury, quando esco penso a divertirmi senza farmi troppi patemi inutili e l'accetta assolve al 90% dei miei bisogni, quindi non ho mai visto la necessita di prendermi un fisso.
 
Per me un coltello da campo è solo qualcosa in più da abbinare all'accetta (la stragrande maggioranza dei lavori come fare legna, sramare ecc. la faccio con quella), i coltelli li uso per il cibo, per fare i trucioli quando posso accendere un fuoco e poco più, per questo ho sempre usato solo pieghevoli.

Ah, ok.

Di solito, per "coltello da campo", si intende un coltello robusto in grado di processare la legna quasi come un'accetta, per cui sui 7-10" di lunghezza. E quindi senza portare un'accetta.

Giustamente, per il cibo e fare i trucioli va bene un coltello da 4" (circa 10 cm di lama).

quando esco penso a divertirmi senza farmi troppi patemi inutili
Anche io e, divertendomi a giocare con i coltelli, me ne porto sempre più di uno :biggrin:
Talvolta porto anche i coltelli da lancio... :rofl:
 
Ah, ok.

Di solito, per "coltello da campo", si intende un coltello robusto in grado di processare la legna quasi come un'accetta, per cui sui 7-10" di lunghezza. E quindi senza portare un'accetta.

Giustamente, per il cibo e fare i trucioli va bene un coltello da 4" (circa 10 cm di lama).


Anche io e, divertendomi a giocare con i coltelli, me ne porto sempre più di uno :biggrin:
Talvolta porto anche i coltelli da lancio... :rofl:
Guarda dei miei amici hanno avuto brutte esperienze con la forestale nel portarsi coltelli appresso quindi ho sempre preferito i pieghevoli per il fatto che si nascondono facilmente e non rischiano di attirare l'attenzione di cretini allarmisti.
Comunque io mi diverto molto di più con le grigliate, la birrazza e il rutto libero immerso nella natura
--- ---

:)
 
La forestale è meglio che va a prendere quelli che appiccano incendi...
A onor del vero non era la forestale in se il problema, alcuni mie amici stavano facendo trekking e avevano dei piccoli fissi alla cintura (principalmente mora), qualche mentecatto ha chiamato i forestali dicendo che aveva visto dei tipi armati di coltello (in mezzo al bosco, sai che novità), il bello è che un ragazzo della comitiva, aveva un'accetta appesa allo zaino in bella vista e nessuno ha detto niente. Comunque mi hanno detto che i forestali sono stati molto gentili e gli hanno semplicemente detto di non tenere i coltelli a vista (motivo per il quale preferivo un fodero che mi consentisse di portarli in orizzontale dietro la schiena), purtroppo viviamo in un paese bigotto e perbenista oltre ogni ragione.
 
Ultima modifica:
I bigotti allarmisti parlano tanto ma non denunciano mai per iscritto, perché quelle parole stampate non vanno dimenticate al momento opportuno a differenza di quelle dette a voce (e non registrate).

Per lo stesso motivo, le sgradevoli esperienze con la forestale immagino si limtassero ad un cazziatone a voce, visto che in montagna e nei boschi il giustificato motivo c'è. Non siamo nella via fighetta di Milano. Sarei curioso di sapere comunque i dettagli dell'esperienza sgradevole
 
I bigotti allarmisti parlano tanto ma non denunciano mai per iscritto, perché quelle parole stampate non vanno dimenticate al momento opportuno a differenza di quelle dette a voce (e non registrate).

Per lo stesso motivo, le sgradevoli esperienze con la forestale immagino si limtassero ad un cazziatone a voce, visto che in montagna e nei boschi il giustificato motivo c'è. Non siamo nella via fighetta di Milano. Sarei curioso di sapere comunque i dettagli dell'esperienza sgradevole
Io non c'ero ma da come mi hanno detto i miei amici dopo l'incontro con la forestale non è successo altro, questi ultimi sono stati molto gentili, senza cazziatoni o chissà cosa, il problema è che ci sono dei cretini che li chiamano per aver visto dei ragazzi, in mezzo al bosco con abbigliamento tipicamente sportivo e con dei mora colorati attaccati alla cintura. Poi magari quando questi stanno in città e hanno lo spacciatore sotto casa si fanno i cavoli loro.
 
Se è il primo coltello parti con qualcosa di davvero semplice, usalo molto per renderti conto di cosa ti serve davvero, in che materiali e quanto vuoi spenderci. Quindi il consiglio migliore è di spendere poco, tipo mora ecc. prendere qualcosa di valido, ma molto semplice, per imparare le basi, affilatura ecc. Poi nel caso dedicarsi a cercare qualcosa di più adatto più avanti. Comunque non stai cercando coltelli da campo, che sono coltelli più grandi, sui 7 pollici, come giustamente dicevano sopra. Stai cercando un 4 pollici da bushcraft o giù di lì, da abbinare all'accetta.
 
Se è il primo coltello parti con qualcosa di davvero semplice, usalo molto per renderti conto di cosa ti serve davvero, in che materiali e quanto vuoi spenderci. Quindi il consiglio migliore è di spendere poco, tipo mora ecc. prendere qualcosa di valido, ma molto semplice, per imparare le basi, affilatura ecc. Poi nel caso dedicarsi a cercare qualcosa di più adatto più avanti. Comunque non stai cercando coltelli da campo, che sono coltelli più grandi, sui 7 pollici, come giustamente dicevano sopra. Stai cercando un 4 pollici da bushcraft o giù di lì, da abbinare all'accetta.
Grazie, ho gia preso il coltello e benchè non abbia avuto ancora modo di provarlo, mi sembra veramente ben fatto, comunque so gia affilare avendo affilato pieghevoli, accette, coltelli da cucina e rasoi a mano libera (anche se non sono assolutamente un esperto). Grazie per la precisazione sulla terminologia, non avendo usato mai usato coltelli fissi nelle mie uscite non ero a conoscenza della terminologia esatta.
 
Rispondo forse un po' in ritardo...spero sia utile lo stesso. Il Maserin Sax NON è un coltello da campo, ma un piccolo fisso di backup. La sua lama misura sugli 8 cm e mezzo. E' il classico coltello da tenere nello zaino nel caso gli altri strumenti per qualche motivo ci abbandonano. Classici coltelli da campo potrebbero essere i Morakniv (tra gli economici piccoli) oppure modelli come il Fox Bushman che è fatto apposta. Ma è grande e costicchia. Io mi trovo benissimo con il Cudeman MT-5....ma in casa Cudeman ce ne sono tantissimi per tutte le esigenze e hanno un rapporto q/p eccezionale.
 
Lente di Fresnel
Alto Basso