Primo Soccorso (ER) in attività - Esperienze, tecniche e suggerimenti per vari ambiti

Ma quindi la clorexidina, visto che è in soluzione alcoolica, "brucia", causa dolore?
Perchè sarebbe un "punto negativo" mica da poco...

La figata del bialcol (benzalconio cloruro) è che non brucia... non sarebbe da usare su cute lesa, ma in emergenza non è male...
 
Ultima modifica:
Ai laboratori di Biologia avevamo una scacco di animaletti conservati sotto formalina e nessuno aveva il cancro :p
I preparati fissati in formalina non li avete solo voi :p :p :p :lol: (io però i primi che ho visto sono stati quest'anno,secondo, con isologia poi va bhe anatomia)
No comunque è cancerogeno CERTO se ingerito o se entra nell'organismo, mentre è SOSPETTO se respirato ora non ricordo le ppm ma l'anno scorso al corso sulla sicurezza di laboratorio ce lo dissero.
 
iodopovidone ho trovato anche questi formato monouso che sembrano buoni, che ne dite?
https://www.amazon.it/Artibetter-Batuffoli-Cotone-Betadine-Monouso/dp/B086K1R5LZ/
L'idea è buona, ma il problema è che è roba cinese (come purtroppo ormai la maggior parte delle cose) e io non mi fido, più che altro perchè trattandosi di medicamenti, non so chi li abbia prodotti, come siano stati prodotti, e altri importanti fattori (stoccaggio, sterilità, ecc)...
 
Ultima modifica:
I cari e vacchi flaconi...:rofl::rofl:
Se proprio ti da fastidio il flacone puoi prendere il gel in tubetto pero sempre che per traumi maggiori non serve,così anche questi che hai messo non sono il massimo per grandi ferite.
 
Più che altro mi sa che chiederò in farmacia... ma devo sapere che formato chiedere :p
Quindi flaconcino piccolo, tubetto gel piccolo, oppure batuffoli... roba che sia comoda da portarsi dietro insomma... per i grandi traumi, spiace ma dubito di saperli trattare...
 
I preparati fissati in formalina non li avete solo voi :p :p :p :lol: (io però i primi che ho visto sono stati quest'anno,secondo, con isologia poi va bhe anatomia)
No comunque è cancerogeno CERTO se ingerito o se entra nell'organismo, mentre è SOSPETTO se respirato ora non ricordo le ppm ma l'anno scorso al corso sulla sicurezza di laboratorio ce lo dissero.

A questo punto allora il Lisoformio dovrebbe essere tolto dal commerico, o no?
 
A questo punto allora il Lisoformio dovrebbe essere tolto dal commerico, o no?
Quello in commercio ora mi sa che non è quello originale...

Nel laboratorio di chimica al liceo avevamo sia campioni di petrolio (benzene e altre belle molecoline complesse), amianto... e poi ovviamente basi e acidi forti, eccetera... tutto pericoloso, ma in un contesto di laboratorio ci può anche stare, avevamo le cappe apposta, camici da laboratorio...

Al canile pulivo le gabbie con le taniche da 10L di acido cloridrico 10% :rofl:
( non è il massimo neanche da respirare... impari in fretta il rispetto per certi materiali in certe quantità e concentrazioni... )
 
Ultima modifica:
A questo punto allora il Lisoformio dovrebbe essere tolto dal commerico, o no?
No perchè non lo bevi o lo inietti in vena, nell'aria è potenzialmente camcerogeno(credo ad un determinato ppm) e sicuramente irritante comunque credo che sia regolamentato poi se uno beve o si inietta formaldeide sono problemi suoi.
Se ci pensi al supermercato trovi l'acido cloridrico o l'idrossido di sodio :rofl:
 
No perchè non lo bevi o lo inietti in vena, nell'aria è potenzialmente camcerogeno(credo ad un determinato ppm) e sicuramente irritante comunque credo che sia regolamentato poi se uno beve o si inietta formaldeide sono problemi suoi.
Se ci pensi al supermercato trovi l'acido cloridrico o l'idrossido di sodio :rofl:

Ma disinfettando una ferita aperta non c'è rischio che vada in circolo?
--- Aggiornamento ---

Ho guardato adesso, sul Lyso Form pavimenti il principio attivo è il cloruro di benzalconio al 0.75% in peso.

Infatti io a casa uso questo:
925327114_bd.jpg


che ha i seguenti ingredienti:
  • Cloruro di benzalconio (principio attivo)
  • Tensioattivo Non Ionico
  • 2-Bromo-2-Nitro-1,3-Propandiolo
  • Profumo
  • Coloranti
  • Sequestranti
  • Acqua Deionizzata q.b. a g 100
 
Ultima modifica:
Ma disinfettando una ferita aperta non c'è rischio che vada in circolo?
Ma infatti non lo usano come disinfettante:rofl:
Si c'è questa possibilità ma infatti non lo si usa e quando si usano molecole pericolose di solito sono anche altamente reattive come l'acqua ossigenata.Lo Iodiopovidone ad esempio come ha giostamente detto @delta2 non è consigliabile somministrarlo a persone con problemi alla tiroide.
Comunque si può entrare in circolo.
Per esempio l'anno scorso vedemmo a microbiologia che il primo prodotto per sterilizzare ferri e sale operatorie fu il FENOLO PURO:help:
--- Aggiornamento ---

Più che altro mi sa che chiederò in farmacia... ma devo sapere che formato chiedere :p
Quindi flaconcino piccolo, tubetto gel piccolo, oppure batuffoli... roba che sia comoda da portarsi dietro insomma... per i grandi traumi, spiace ma dubito di saperli trattare...
Flaconi tutta la vita
 
Ma disinfettando una ferita aperta non c'è rischio che vada in circolo?
se non ho capito male il Cloruro di benzalconio... citrosil, benalcon...
guardatevi i foglietti illustrativi di quelli, comunque è usato su cute lesa, ma non su mucose (suppongo sia perchè irritante, sia perchè magari è probabile un maggiore assorbimento )
 
Si lui (quello è "di marca" esistono alternative meno costose),
se ti sta scomodo betadine ha fatto il gel in tubetto da 30 o 100 grammi
https://www.superfarma.it/betadine-gel-30-g-10.html
molto interessante il betadine in gel, sembrerebbe più comodo per evitare di macchiare tutto ripetto alla soluzione acquosa classica ed è pure piccolo e pratico da trasportare, penso che ne prenderò uno
--- Aggiornamento ---

Nel laboratorio di chimica al liceo avevamo sia campioni di petrolio (benzene e altre belle molecoline complesse), amianto... e poi ovviamente basi e acidi forti, eccetera... tutto pericoloso, ma in un contesto di laboratorio ci può anche stare, avevamo le cappe apposta, camici da laboratorio...

Al canile pulivo le gabbie con le taniche da 10L di acido cloridrico 10% :rofl:
( non è il massimo neanche da respirare... impari in fretta il rispetto per certi materiali in certe quantità e concentrazioni... )
aaah così mi fai tornare in mente i laboratori delle superiori (perito chimico)... la cappa con dentro i boccioni di cloridrico 30% e poi nitrico e solforico fumanti... e l'armadio dei solventi che aprendolo era come entrare in una stanza appena verniciata :biggrin::biggrin::biggrin:
 
Ultima modifica:
aaah così mi fai tornare in mente i laboratori delle superiori (perito chimico)... la cappa con dentro i boccioni di cloridrico 30% e poi nitrico e solforico fumanti... e l'armadio dei solventi che aprendolo era come entrare in una stanza appena verniciata :biggrin::biggrin::biggrin:
Poi entri in un laboratorio di biologia e piangi :rofl: :rofl: :rofl:
--- Aggiornamento ---

Ma disinfettando una ferita aperta non c'è rischio che vada in circolo?
--- Aggiornamento ---



Infatti io a casa uso questo:


che ha i seguenti ingredienti:
  • Cloruro di benzalconio (principio attivo)
  • Tensioattivo Non Ionico
  • 2-Bromo-2-Nitro-1,3-Propandiolo
  • Profumo
  • Coloranti
  • Sequestranti
  • Acqua Deionizzata q.b. a g 100
Io dicevo lisoformio inteso come soluzione con formaldeide il lisoform non penso ci siano problemi :)
l'unica cosa è che ha uno spettro molto limitato.
 
Allora innanzitutto devi capire che taglia hai di mano dopo di che considera che ogni marca ha una vestibilità diversa non è come con i guanti sterili (DA NON COMPERARE) che hanno le mezze misure e sono tutti uguali.
Io non comprerei quei guanti lì perchè costano UNO SPROPOSITO sebbene siano confezionati paio paio costano un casinone a te NON SERVONO STERILI(anche perchè non lo sono) MA PULITI.
Fai una cosa (tanto conviene averli di questi tempi) prendi un pacco da 100 costa sui 20 euro e il laio che usi li metti in un sacchettino IKEA.
COMPRA ANCHE UNA POCKET MASCK serve per fare la respirazione senza pericoli di sorta costa pochi euro.
 
vabbè l'idea è che non me ne faccio nulla di 100 guanti, il fatto che siano imbustati a paio è comodo perchè non si sporca quel paio
certo posso imbustarli io, comunque devo capire la taglia... posso anche prenderne due taglie diverse... e vedo cosa "calza"... anzi "guanta" :D

pocket mask per ora non la prendo, magari più avanti
 
Andrea, se hai un amico che lavora in sanità (anche il tuo MMG) vedrai che se gli chiedi due paia di guanti te li regala. Io ogni tanto, se interveniamo che ci sia l'ambulanza, oppure vado in ospedale ad accompagnare qualcuno, o in AUSL, ne chiedo gentilmente un paio e non me gli hanno mai negati.
 
Alto Basso