Primo zaino da 30L

Ciao a tutti :)
Come da titolo, dovrei acquistare il mio primo zaino da escursionismo
Considerando che ho in mente, almeno all'inizio, escursioni giornaliere, sarei orientato su un 30L circa
Budget diciamo limitato, da decathlon ho visto questi 3:

NH500
https://www.decathlon.it/zaino-nh500-30l--id_8383598.html

MH100
https://www.decathlon.it/zaino-mh100-30l-viola-id_8492952.html

MH500
https://www.decathlon.it/zaino-mh500-30l-nero-id_8504476.html

Il primo, come ho visto in un altro 3ad, non è proprio da escursione..
Secondo e terzo son già più tecnici come aspetto; differenze principali mi paiono che il terzo sia più regolabile (io sono 188cm quindi credo sia importante) ed abbia inoltre la sacca antipioggia.. d'altra parte pesa anche il 30% in più
Cosa direste voi? Se avete anche altre opzioni..
 
Ultima modifica:
Ciao.
Il problema degli alti anche io sono 192 è la lunghezza dello schienale.
Anche se con questi 30 litri porti pochi kg quindi anche se ti pesa tanto sulle spalle non è tanto un problema, sarebbe meglio che la cintura lombare ti arrivi giusta. Con un 30 litri potrebbe capitare di portare magari 7-8 kg e se la escursione è lunga meglio caricare le anche.
Tra gli zaini che elenchi l mh 500 é molto buono. Lo ho provato ma x me è leggermente corto, forse a te va bene.
Lascerei perdere gli altri 2.
Ti segnalo anche il Bertoni walking 30 ottimo prezzo ma non so la lunghezza dello schienale.
Ti conglierei anche degli zaini della tashev ma non conosco la misura dello schienale.
Ti segnalo anche il Camp M3 ottima qualità/prezzo a me è per 2 cm piccolo ma a te forse va.
Uno zaino che ti andrebbe sicuramente bene di schienale è il deuter Speed lite 32 e il futura 30 perché vanno bene a me.
Il vaude Brenta 30 iperleggero perché ha lo schienale regolabile.
Il ferrino finisterre 28 dovresti provarlo.
Questi ultimi 4 costano di più però.
Anche il millet ubic 30 ti va bene.
 
Io ho l'altavia 35 l della ferrigno e sono alto 183 cm, non mi trovo male per il trekking.... l'unica cosa che non è funzionale ai laterali le cerniere e non la borraccia libera (dico per il trekking)..
 
CAMP M3 è uno zaino polifunzionale per alpinismo/scialpinismo e hiking/trekking... Per del puro escursionismo non lo consiglierei a priori.
Per puro escursionismo per esempio consiglierei uno schienale più aerato, i migliori pare siano gli Osprey.
Dipende anche dal budget :)
 
dipende dal tipo di escursionismo.

IMHO:

se fai un escursionismo simil naturalistico/geologico in cui sei spesso a prendere e riporre oggetti, lenti, libretti, binocoli, vasetti per i campioni ecc dallo zaino, l'nh500, su cui mi sono accanito :D , va benissimo, e' meglio degli altri che citi (fonte: in dipartimento lo avevano molti, sul campo effettivamente se la cavava discretamente). in questo caso valuta anche zaini simil militare e simil tattico, o da geologo/pescatore/cacciatore.

mh100 e mh500 sono zaini prettamente da montagna, da "non devo tirar fuori molto fino a che sono sul rifugio o dove mi cambio o ecc, o comunque lo apro solo due volte in una giornata". se sei uno che parte, si ferma per mangiare un panino e poi va avanti, e lo zaino serve solo per portare le tue cose da a a b senza metterci tanto le mani, meglio questi.

per inciso: uso l'nh500 come zaino da scuola di tutti i giorni e a volte per qualche escursione, dato che appunto sono una bestiaccia che mette le sue zampacce ovunque, e l'mh100 come valigia quando devo andare dai parenti e caricarlo di vestiti e basta :)
 
Possiedo un MH100 da 20l. Preso come "fine serie" l'anno scorso a 12€, per quello che l'ho pagato ne sono contentissimo, ma se a prezzo pieno e col senno di poi prenderei un mh500 a occhi chiusi.
Grazie al mh100 ho capito i vantaggi di schienale areato e fasce lombari ma nessuna delle due cose mi ha soddisfatto completamente.
Diciamo che grazie a lui ora so cosa cercare in uno zaino: schienale BEN areato, regolazione in altezza degli spallacci e che 20L vanno bene solo in estate.
Morale: a prezzo pieno non lo riprenderei, piuttosto il fratello maggiore.
 
Grazie a tutti per le risposte!
Come avevo detto però il mio budget è limitato, diciamo 30/50€

L'unico tra quelli che mi avete consigliato, che rientra, sarebbe il Bertoni Walking 30L
Però rispetto al Deca non ha la sacca antipioggia inclusa e dovrebbe essere leggermente più corto:
62x29x23 cm (HxLxP) contro 57x41x27 cm (HxLxP) (schienale del Bertoni 43cm)
 
Ciao a tutti :)
Come da titolo, dovrei acquistare il mio primo zaino da escursionismo
Considerando che ho in mente, almeno all'inizio, escursioni giornaliere, sarei orientato su un 30L circa
Budget diciamo limitato, da decathlon ho visto questi 3:

NH500
https://www.decathlon.it/zaino-nh500-30l--id_8383598.html

MH100
https://www.decathlon.it/zaino-mh100-30l-viola-id_8492952.html

MH500
https://www.decathlon.it/zaino-mh500-30l-nero-id_8504476.html

Il primo, come ho visto in un altro 3ad, non è proprio da escursione..
Secondo e terzo son già più tecnici come aspetto; differenze principali mi paiono che il terzo sia più regolabile (io sono 188cm quindi credo sia importante) ed abbia inoltre la sacca antipioggia.. d'altra parte pesa anche il 30% in più
Cosa direste voi? Se avete anche altre opzioni..
Tra questi
Il primo non va bene non è da escursionismo, è da città.
Prendi l'MH100 costa meno ed è più leggero.
 
Mi pare che comunque vuoi stare su un certo budget
Mi pare che vuoi 30 litri

Altrimenti ti consiglierei altro:
Ferrino finisterre
Osprey exos, talon, kestrel o stratos
Deuter futura 30 o Speed lite 32.
Lowe
 
vado un po' controcorrente .
il primo zaino che ho acquistato era un 30 lt . lo comprai perche' pensavo di farci tutto .
non ando' cosi' .
nelle gite giornaliere il 30 lt è sempre mezzo vuoto e nelle due gg è troppo piccolo .
morale : io partirei da uno zaino più' piccolo ( 20 - 25 lt ), e successivamente se pensi che dovrai dormire fuori ne comprerai un altro
 
Ciao a tutti :)
Come da titolo, dovrei acquistare il mio primo zaino da escursionismo
Considerando che ho in mente, almeno all'inizio, escursioni giornaliere, sarei orientato su un 30L circa
Budget diciamo limitato, da decathlon ho visto questi 3:

NH500
https://www.decathlon.it/zaino-nh500-30l--id_8383598.html

MH100
https://www.decathlon.it/zaino-mh100-30l-viola-id_8492952.html

MH500
https://www.decathlon.it/zaino-mh500-30l-nero-id_8504476.html

Il primo, come ho visto in un altro 3ad, non è proprio da escursione..
Secondo e terzo son già più tecnici come aspetto; differenze principali mi paiono che il terzo sia più regolabile (io sono 188cm quindi credo sia importante) ed abbia inoltre la sacca antipioggia.. d'altra parte pesa anche il 30% in più
Cosa direste voi? Se avete anche altre opzioni..

io dopo tanti anni dico:
-giornaliero in estate 20-25L
- giornaliero inverno con equipaggiamento vario (ciaspole, ramponcini, ramponi, indumenti pesanti ecc) 30-35L
- estivo con pernotto (1 o più giorni) nei rifugi senza sacco a pelo, 35L
- invernale con pernotto (1 o più notti) nei rifugi senza sacco o con sacco 35-40L
- trekking di più giorni in completa autonomia: tenda , materassino, fornelletto, sacco a pelo, ricambi, cibo ecc dai 50L in su a seconda delle esigenze (io ho un 60 e un 80L).

Poi c'è chi va via e mangia 3 barrette, dorme per terra senza materassino, patisce il freddo e la fame ecc allora beh c'è gente che fa lunghi trekking in autonomia con 20-30L
Beh io non lo ho mai fatto e vado via attrezzato bene per quanto posso, magari porto via un Kg in più.


Quindi dipende un po cosa uno intende fare.
Se sei all'inizio e non hai mai avuto zaini ed intendi fare delle escursioni in montagna giornaliere un 25-30 L ti può coprire bene sia estate che inverno.
Se prevedi di fare anche qualche pernotto magari anche in bivacco o tenda 1 notte o più giorni in rifugio sempre estivo potresti già prendere un 35-38L che ti permetterebbe sia di fare l'escursione giornaliera estiva, sia la giornaliera invernale con la neve, sia più giorni con pernotto in rifugio sia il breve trekking in completa autonomia.

Questo se vuoi fare economia sul numero di zaini e sul badget.

Poi se ti appassioni a trekking lunghi in completa autonomia ti prendi in seguito un 60L o poco più e sei a posto

Quindi in ultima analisi potresti fare tutto con 2 Zaini: 1 sui 35-38L e uno con 60-40L

Io personalmente in più di 30 anni di attività ho iniziato così e poi appassionatomi e avendo nel tempo un maggior budget, malato di zainite, ho preso altri litraggi.
Allora uno potrebbe prendere 1 zaino giornaliero estivo, uno giornaliero invernale, 1 per cose un po più lunghe estivo e uno invernale e uno per trekking lunghi estivi ed invernali ed alla fine si ritrova con 5-6 zaini e copre tutte le esigenze.
 
vado un po' controcorrente .
il primo zaino che ho acquistato era un 30 lt . lo comprai perche' pensavo di farci tutto .
non ando' cosi' .
nelle gite giornaliere il 30 lt è sempre mezzo vuoto e nelle due gg è troppo piccolo .
morale : io partirei da uno zaino più' piccolo ( 20 - 25 lt ), e successivamente se pensi che dovrai dormire fuori ne comprerai un altro
Appoggio la tua risposta, con un 20 lt in giornata si fa tutto..
Per una 2/3 giorni guarderei dal 36 lt al 50.
 
Grazie a tutti per le risposte!...vedo un attimo come comportarmi sul discorso volume
Il mio budget è 30/50€, quindi limitato, per quello avevo guardato principalmente da decathlon
Essendo inesperto vi chiedo per il sistema di regolazione e per la lunghezza schienale (come già detto sono 188cm)..cosa devo guardare per la scelta?
 
Devi misurare la lunghezza dello schienale dall' attacco superiore degli spallacci alla cintura lombare. Secondo me se sei 188 dovrebbe andarti bene 45-46cm. Per farla precisa dovresti misurare dall' osso del collo che sporge dietro ( processo spinoso vertebra C7) al punto sulla colonna vertebrale lombare che congiunge la linea immaginaria che sta appena sopra la anca ( linea di cintura). Questa misura la confronti con lo schienale ed è fatta più o meno.
Poi devi provarlo e vedere che la cintura lombare venga legata appena sopra il cosiddetto osso dell' anca cioè la spina iliaca antero-superiore.
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso