Pubblicare un E-book sulla traversata Viareggio-Rimini e parlarne su Avventurosamente

Ciao, sono in procinto di pubblicare su Lulu.com la cronaca della mia traversata in solitaria a piedi da Viareggio a Rimini con tutta l'odissea preparatoria che l'ha preceduta. Sarà un libro elettronico a pagamento e mi chiedevo se parlarne e pubblicizzare il libro in questa sede sia da considerarsi una cosa opportuna oppure no?
 
Non ci vedo niente di male.
La interpreto come una condivisione, un eventuale "consiglio per gli acquisti" del quale non ho alcun obbligo.
Per me va bene.

Ciao, Amedeo
 
Non penso neanche io che sia un problema, i link che ci sono come approfondimento ad inizio pagina in molte categorie portano a libri venduti su Amazon !!!!!
Facci sapere quando il tuo E-book è disponibile !! :)

:)
 
Ho pubblicato l'e-book su Lulu.com
Ecco l'indirizzo per chi fosse interessato.

Piccole cose di Stefano Sandri (eBook) - Lulu IT

A seguire una breve sinossi del contenuto.

Piccole cose.
di Stefano Sandri

Questo libro è la storia di un'idea, del tempo che ci è voluto per completarla e dei numerosi ostacoli, contrattempi ed imprevisti che ne hanno rallentato la realizzazione. Non è un idea originale, non è un impresa da "primo uomo sulla luna", è una piccola cosa, che ha richiesto molto tempo e un grande sforzo di determinazione.
Dal primo lampo che si è acceso nel mio cervello al momento in cui ho realizzato la mia idea sono passati quattordici anni. Per quasi un lustro l'idea è rimasta ad oziare pigramente nel mio cervello e per molto anni ancora ho dedicato alla sua realizzazione un tempo infinitesimale.

Nel momento in cui ero finalmente pronto per partire alcuni problemi fisici mi hanno fermato e costretto sotto i "ferri", per due volte, con conseguenti convalescenze e recuperi; così mi ci sono voluti un altro paio d'anni perché potessi di nuovo essere pronto.

Alla fine sono riuscito a mettermi lo zaino in spalla, chiudermi dietro le spalle la porta di casa e affrontare finalmente quest'avventura. Una piccola cosa che per me ha voluto dire così tanto.

Ho preso il treno fino a Viareggio e da lì a piedi ho camminato con la sola compagnia di me stesso fino a Rimini attraversando luoghi e paesaggi meravigliosi, antichi borghi, storici passi montani, splendidi parchi naturali, sperduti luoghi di preghiera e meditazione.

Tredici giorni in totale solitudine a spasso per l'Appennino tosco-emiliano-romagnolo.
 
Grazie per la condivisione, sono sicurò sarà una lettura interessante.

Però il formato pdf non è davvero il più adatto per un ebook reader. Dovresti pensare a pubblicarlo in epub.
 
e poi chi ha altri sistemi che non reggono l'epub di microsoftiana origine non potrebbe leggerlo...

E' vero che il PDF non permette molte cose che gli ereader possono fare ma, se non altro, tutti lo visualizzano.
 
In effetti ho passato quasi un anno a cercare di capire come poter adattare il mio libro al formato epub perché tutti mi dicevano che tutti gli ebook sono in quel formato: ho cercato software manuali e tutorial che mi aiutassero a fare il libro in formanto epub poi alla fine ho concluso che tutti i libri che hanno molte immagini a risoluzione decente usano PDF e non epub, che gli ebook in PDF sono tantissimi quasi di più degli epub, che epub gestisce malissimo le immagini e te le piazza dove vuole lui...insomma una PUT....ATA!
Alla fine mi son messo il cuore in pace e ho fatto un PDF!
Zero problemi... tutti lo leggono!

AMEN
 
e poi chi ha altri sistemi che non reggono l'epub di microsoftiana origine non potrebbe leggerlo...
Epub lo leggono tutti, è un formato opensource, altro che microsoft. Forse ti stai confondendo con il .lit

Comunque un peccato, fosse stato epub forse l'avrei comprato. Però è vero che epub per le immagini non è il massimo...
 
kindle non lo legge e io ho kindle... :p

e come kindle ce ne sono altri, comunque hai ragione su una cosa: è .lit che è di microsoft, ho sbagliato nel confondermi :p
 
kindle non lo legge e io ho kindle... :p

e come kindle ce ne sono altri, comunque hai ragione su una cosa: è .lit che è di microsoft, ho sbagliato nel confondermi :p
Vabbè, del Kindle (l'ho anch'io) è odioso il fatto di non poter aprire gli epub, che quasi tutti gli altri fanno. Ma vabbè, logica scelta commerciale di Amazon.

Per convertire abbastanza decentemente (strano) i pdf in formato mobi, digeribile dai Kindle, consiglio Mobipocket Creator.
 
Cavolo... ho innescato una diatriba filosofico-softweristica!!!!
Hahahahahahahahahahahahaha!!!
Io non ho nulla che mi faccia odiare epub... è semplicemente molto più complicato
da impostare rispetto a un PDF... non ho nessun odio verso questo o quel formato.
Solo non volevo spendere soldi per arrivare a fare una cosa che mi veniva bene e gratis
usando Pages e il mio vecchio G5.
Spero che il libro vi piaccia.
 
Prime impressioni di lettura: ben fatto e scritto!

Ciao Stefano,
ho acquistato il tuo libro.
Devo farti i complimenti, nonostante si legga che non sei uno scrittore l'hai scritto proprio bene e con una ottima vena autobiografica.

Anche se sono all'inizio, devo dire che la letttura è molto piacevole e avvincente perchè il racconto è scritto soprattutto con il cuore e con la spiccata sensibilità tipica di chi va spesso in montagna e ama la natura in tutte le sue forme.

Fino a dove sono arrivato (comprato su Lulu ieri sera e sono già a pagina 81!!) la storia mi ricorda un misto (in senso migliorativo) di esperienze tra il viaggio riportato sul blog di Lucio Picci e il libro di Enrico Brizzi "nessuno lo saprà", ma vedremo in seguito man mano che scorrerò le pagine, ma già per sè è un ottimo inizio...

Chi ama camminare per boschi, vette e colline, come molti di noi, non potrà che trovare molti punti in comune e immedesimarsi in prima persona nel racconto del libro...

Direi che per davvero pochi spicci (sui 4 euro), la spesa vale assolutamente la pena!!
 
Ho in mente una traversata simile (anche se io sono ancora per lo più alla preparazione fisico-tecnica, per il programma vero e proprio, che sarà comunque "a grandi linee", bisognerà aspettare ancora) quindi la tua eperienza mi stuzzica parecchio, ho già terminato le esperienze dei nostri co-utenti Mirna e Norman nel grande Nord (entrambe pubblicizzate qui sul forum senza nessuna obiezione ;) , anzi ne sono grato)

Apprezzo l'idea del "libro elettronico" che riesce a tenere prezzi bassi e, soprattutto, non incide sull'abbattimento degli alberi (anche se sono un grande amante del "frusciante libro sfogliato"). Mi piace molto anche la (virtuale) copertina stile moleskine.

Ma ammetto che questa deviazione della discussione in direzione dei problemi derivati da questa moderna tecnologia (parlo dell'E-book) mi ha riportato ai tempi in cui ho dovuto abbandonare le mie care e intuitive VHS in favore dei DVD e di tutti i problemi che ho dovuto affrontare cercando di orientarmi tra DVD+ DVD- e chi più ne ha più ne metta... (Mi viene il dubbio che chi inventa questi "affari" perda più tempo a cercare di complicarli che il contrario :) ).

Comunque grazie per la condivisione: non è questa la pubblicità che da fastidio ;)
 
Per pirpolo:Cavolo, sono quasi commosso, il tuo commento mi ha ripagato di tutto lo sbattimento. I giorni e mesi passati a scrivere, credermi di Emilio Salgari, cancellare tutto per eccesso di prosopopea, scrivere di nuovo stando con i piedi per terra, limare, rileggere, correggere, ri-leggere, ri-limare, cancellare ancora e riscrivere. Poi farlo leggere ad amici e incazzarmi perché non avevo visto certi errori macroscopici, correggerli e via di nuovo da capo e dodici!
Magari lo comprerai solo tu ma comunque ti ringrazio dal profondo del cuore!!!

Per SemiModane: HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH! non puoi immaginare quante bestemmie secche (alcune anche in lingue estinte da tempo) ho tirato io quando sono dovuto passare al DVD (che incredibile fresatura di zebedei!)... e aspetta che si carichi e sorbisciti le ramanzine contro i pirati e vai al menu e cerca la tua lingua e CHE PALLE!!!!

Se ti serve materiale per la tua traversata... fammelo sapere... se posso ti aiuto volentieri!
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
ROCKY77 Libri e riviste 2
frank Libri e riviste 20

Discussioni simili



Alto Basso