Pulizia sentieri: che ne dite di un progetto di sensibilizzazione?

Ti interessa una iniziativa di sensibilizzazione per la pulizia dei sentieri?

  • Si

  • No

  • Forse


I risultati saranno visibili solo dopo aver votato.
Quante volte ci è capitato di trovare immondizia per terra durante le nostre escursioni... quante volte abbiamo visto ambienti naturali contaminati da discariche abusive...

Penso che molti noi quando trovano in natura piccoli rifiuti li raccolgono per buttarli ai primi cassonetti e questo è già lodevole. Ma cosa avviene delle discariche abusive in pieno bosco o di altri tipi di inquinamento?

Penso che siamo chiamati anche noi in prima persona a contribuire alla salvaguardia della natura, per quanto possibile.

Per questo mi piacerebbe creare un progetto di sensibilizzazione su Avventurosamente. La struttura del progetto a grandi linee l'ho buttata giù ma mi piacerebbe avere da voi pareri e consigli. Ve la riporto schematicamente:

Progetto pulizia sentieri:
  • Nuova sezione del forum dedicata al Progetto Pulizia Sentieri in cui riportare in ogni nuova discussione i vari ritrovamenti, sia di piccoli rifiuti (che si trasportano a valle) che di discariche abusive (che si segnalano alle autorità).
    • Discussione in evidenza linkata anche nel menù principale contenente la spiegazione del progetto e un breve testo di sensibilizzazione per la:
      • raccolta dei piccoli rifiuti trasportabili e leggeri trovati durante le escursioni
      • segnalazione delle discariche abusive alle autorità competenti (guardia forestale/guardia parco/Sindaco/Vigili Urbani/Carabinieri/ASL/Provincia) con lettera standard da scaricare e compilare e le indicazioni di come e a chi fare la segnalazione.
    • "Contest dei rifiuti": viene premiato chi fa più segnalazioni nell'arco dell'anno.

Che ne dite?
Grazie :)
 
Ultima modifica:
Dico di sì.
Quando lo sprone non si trova dentro di noi, possono egregiamente sopperire la vanteria, la reputazione e la piccola ricompensa (come per i cani addestrati) :D

Ps. Scusate per il sarcasmo, è fatto per puro stimolo intellettuale, non per ironizzare. Ribadisco il mio sì!!
 
Ottima proposta Andrea, io l'appoggio!
Io ogni tanto ho organizzato e ho partecipato a giornate di pulizia dei sentieri e dei versanti alpini, Mi piacerebbe organizzare qualcosa del genere tramite il forum...
 
Iniziativa interessante!
Guardate che cosa ho trovato giorni fa, durante un giro di perlustrazione lungo gli argini del Tevere. Premetto che ci troviamo dentro il Parco Statale del Litorale Romano...
IMG_0511.jpg
 
Grazie per la parteciazione :si:

Oltre a quanto ho scritto nel primo messaggio potremmo aprire una nuova sezione in cui riportare in ogni nuova discussione i vari ritrovamenti, sia di piccoli rifiuti (che si trasportano a valle) che di discariche abusive (che si segnalano alle autorità).
Per quanto riguarda il contest potremmo fare ad esempio che viene premiato chi fa più segnalazioni nell'arco dell'anno...

Se vi viene in mente qualche idea o modifica, anche a quello che ho scritto sopra... scrivete :)
 
quando a marzo misi un annuncio qui chiedendo una massiccia partecipazione per pulire la via sacra a Monte Cavo, non mi si e' filato nessuno..solamente qualche complimento per l'iniziativa, ma nessuna mano in piu' :D
Spero che il tuo appello riceva piu' adesioni...
 
a marzo misi un annuncio qui chiedendo una massiccia partecipazione per pulire la via sacra a Monte Cavo
Anche le "spedizioni di pulizia" sono una cosa interessante da proporre!
Penso che l'importante sia parlarne e che queste iniziative ci siano, i risultati magari non saranno immediati ma almeno "nell'aria" girano questi argomenti.
 
mmm... credo che ben pochi sarebbero disposti a spedizioni di pulizia dedicate.
Credo anche, se non sbaglio, che ciascun socio CAI dovrebbe già per statuto impegnarsi nella pulizia dei sentieri (dovrebbe essere nel famoso Dodecalogo), ma credo che in pochi lo facciano...anzi, addirittura c'è chi lascia immondizia, figurarsi.
 
Segnalo che nella zona di Bologna l'associazione Trekking Italia in collaborazione con il CAI effettua regolarmente attività di manutenzione dei sentieri con volontari.
Sono iniziative alle quali tutti possono aderire e sono naturalmente benvenuti.
 
dalle mie parti se sposti un solo sasso hai tutte le zecche ecologiste del gruppo papiro attaccate al di dietro.
Pensa che l'anno scorso già solo per diserbare le zone intorno alla fontana in centro al paese c'era già chi scriveva sui cartelli di segnalazione appesi dal comune " e all'ora (scritto proprio così) lascia l'erba" .
....evidentemente sanno solo farsi le canne...
Quindi già è gran cosa se i sentieri non li sporchiamo.

http://www.targatocn.it/leggi-notizia/argomenti/saluzzese/articolo/paesana-diserbante.html

A me darebbe fastidio raccogliere la pattumiera degli altri dopo quello che pago di spazzatura
 
L'Italia è un paese strano, da un lato da un lato il volontariato, la voglia di farsi carico dei problemi in prima persona, dall'altro la voglia di arraffare tutto quello che si può, di arricchirsi a danno della comunità.
Mi viene in mente un paragone con il tardo medio evo: da un lato San Francesco dall'altro il clero corrotto di Roma...
Ma poi guardi a fondo e scopri che il clero corrotto e san Francesco sono due facce della stessa medaglia, che alla fine San francesco non ha fatto altro che impedire che il popolo si rivoltasse contro i corrotti...

Non è nei boschi che dobbiamo fare pulizia ma nella testa di certi politici e certi burocrati, gli stessi magari pronti a plaudire alle iniziative ecologiche dei volontari purché non disturbino i loro loschi affari.
 

Discussioni simili



Alto Basso