Escursione Punta Marguareis, (2651) Cima Bozano, (2564) Punta Emma (2527) per il sentiero Sordella

Parchi del Piemonte
  1. Parco Alta Valle Pesio e Tanaro
Dati
Data: ottobre 2017
Regione e provincia: Piemonte - Cuneo
Località di partenza: Carnino superiore
Località di arrivo: idem
Tempo di percorrenza: 10 ore
Chilometri: 19
Grado di difficoltà: EEA
Descrizione delle difficoltà: tratti attrezzato, F per Punta Emma
Periodo consigliato: estate, autunno
Segnaletica: ottima
Dislivello in salita: 1880
Quota massima: 2651
Accesso stradale: SS 28 del Colle di Nava, a ponte di Nava dev per Viozene, prima di Upega a dx per Carnino
Traccia GPS disponibile

Descrizione:
Niente di più carino per concludere la mia stagione alpina in prossimità della raccolta delle olive sui monti di casa delle Alpi Liguri in posti meravigliosi che amo particolarmente.
Il relativamente nuovo "sentiero Sordella", ottimamente segnalato non ha deluso le mie aspettative.
Il mini-anello del Sordella abbraccia le valli Pesio, Ellero e Tanaro, ed escludendo la salita sulle vette si aggira sui 1300 mt d+ partendo da Carnino ed è attrezzato nei punti pià difficili quindi è utile l'attrezzatura da ferrata anche se si può percorrere senza per chi è avezzo al facile alpinismo.
E' così che son partito di bun'ora da Carnino Superiore seguendo la via normale per il Marguareis fino a Pian Ciucchea dove si devia (palina) sulla dx seguendo il ripido sentiero che porta al passo delle Mastrelle inoltrndosi in seguito nella meravigliosa conca carsica di Piaggiabella percorrendola sulla sponda destra orografica fino al Passo della Croce (palina) e continuando con andamento pressochè pianeggiante fino alla testata fino ad un bivio segnalato indicante a sx il Passo Palù (via del ritorno) e Col del Pas che si raggiunge con breve salita. Si disvalla in val Ellero fino al sottostante ben visibile lago Ratoira e lasciando il sentiero che scende al rifugio Mondovì si seguono le indicazioni che portano verso sinistra fino ad un successivo vicino bivio segnalato ove si lascia il sentiero per Porta Sestrera e rifugio Garelli inoltrandosi in salita sulla sinistra nell'evidente canale (EE) che sale a Porta Marguareis.
Qui si apre una vista spettacolare sulla severa parete nord del Marguareis con le cime Bozano, Pareto, Torinesi ed in fondo il Marguareis con i canali che le dividono.
Si scende verso il fondo del magnifico e aspro vallone del Marguareis seguendo l'evidente traccia molto ben segnalata fino a raggiungere la grande pietraia ove occorre prestare molta attenzione ai numerosi ometti che indicano la via che via via si allontana dal fondo del vallone e verso sx si dirige alla base del canale dei Torinesi (palina e cartello esplicativo della ferrata su una grande roccia).
Si inizia così a risalire il ripido conoide del canale su traccia visibile e segnata fino ad inoltrasi tra le verticali rocce laterali (utile, quasi indispensabile il casco) e verso la sua metà si attraversa verso destra (cartello) e si sale nello stretto intaglio laterale attrezzato con corda e scalini fino al suo termine ove un sentiero ci porta al vicino passo dei Torinesi. (palina ben visibile già dal termine della ferrata)
Da qui il sentiero Sordella va verso sinistra, per lo più pianeggiante su prati fino al passo Palù e poi in picchiata (tratti attrezzati) a raggiunger nuovamente Piaggiabella e ritorno a Carnino sulla via del mattino.
Io ero partito con l'intenzione di risalire tutte le vette della cresta est fino a punta Emma ma si sa che al cuor non si comanda e così che mi son ritrovato sulla cima del Marguareis per l'ennesima volta (seconda solo quest'anno) a godere dei meravigliosi panorami sulle Liguri e Marittime.
Ritornato sui miei passi e non avedo più il tempo per sacalare le 5 cime della cresta, ho scelto la più alta (cima Bozano) e la più bella (punta Emma) prima di ritornarmene all'auto felicissimo per la fantastica ultima giornata di montagna.

Salendo per il vallone di Carnino: Cresta del Ferà e Rocca
MRS_834.JPG

Al passo delle Mastrelle si apre la vista sulla Conca di Piaggiabella. In fondo Cima Palù, Punta Emma, Punta Carmelina e Col del Pas
MRS_835.JPG

quasi alla testata di Piaggiabella, Colle Palù o passo delle Capre tra Cima Cima Palù e Cima Bozano
MRS_836.JPG

Da Col del Pas vista su Piaggiabella. In mezzo la cresta del Ferà, sullo sfondo la cresta del Saccarello con Frontè, il becco del Missoun e Bertrand
MRS_837.JPG

processioni....
MRS_838.JPG

Col del Pas verso la Valle Ellero con Mondolè e Scarasson
MRS_840.JPG

Lago Ratoira
MRS_841.JPG

Nei pressi del Lago Ratoira evidente il canale che conduce a Porta Marguareis
MRS_842.JPG

Dal passo di Porta Marguareis si apre la vista sull'imponente parete nord del Marguareis (ultimo in fondo)
MRS_843.JPG

Canale dei Torinesi
MRS_844.JPG

L'aspro e magnifico alto vallone del Marguareis e Passo di Porta Marguareis
MRS_845.JPG

Canale dei Torinesi a sx e la stretta gola della variante attrezzata a dx
MRS_846.JPG
MRS_847.JPG
MRS_848.JPG
MRS_849.JPG

In cima alla via attrezzata, vista spettacolare sulla pianura cuneese, Costarossa e Bisalta, Monviso onnipresente
MRS_850.JPG

Al colle dei Torinesi, sentiero Sordella a sx, Punta Marguareis a dx raggiungibile in circa 45 minuti
MRS_851.JPG

Dalla vetta magnifica visione sulle Carsene, la strada d'altura Monesi-Limone che si infila nel Col de La Boarie, passo di Tenda, Rocca dell'Abisso e sullo sfondo le Marittime Dalla Lusiere, Clapier, Maledia, Gelas nelle nuvole e cresta dell'Argentera
MRS_852.JPG

ad est; Mirauda, Cars e Mondolè
MRS_853.JPG

Punta Marguareis
MRS_854.JPG

2651+3 mt ... di più non se pò :)
MRS_855.JPG

Cresta est dalla Cima Bozano
MRS_856.JPG
MRS_857.JPG
MRS_858.JPG

Passo delle Capre
MRS_859.JPG


Punta Emma dal colle Palù o passo delle Capre
MRS_860.JPG


Un po di esposizione in vetta :(
MRS_862.JPG

Strapiombante parete di Punta Emma scendendo nel vallone Palù
MRS_863.JPG

La famosa placca inclinata ora attrezzata con cavo e scalini. Una volta si vinceva sfruttanto quell'esile frattura e non era semplice..
MRS_864.JPG

Fine del canale delle Capre. Nuovamente in Piaggiabella a seguire la via del mattino
MRS_865.JPG

processioni....
MRS_866.JPG

Passo delle Mastrelle
MRS_867.JPG


Colori autunnali nel vallone di Carnino
MRS_868.JPG

colori autunnali verso la gola della Chiusetta tristemente nota per l'immane tragedia
MRS_869.JPG


Prosit!
 

Allegati

  • MRS_839.JPG
    MRS_839.JPG
    340,3 KB · Visite: 229
  • MRS_861.JPG
    MRS_861.JPG
    239 KB · Visite: 222
Hai concluso la stagione alla grande. Complimenti e grazie per aver condiviso.
Molto bello. Complimenti.
Fantastici i toni della stagione sulle tue montagne.
Grazie a tutti per la visita e l'apprezzamento.
Le Alpi del Mare sono davvero fantastiche in tutte le stagioni, per questo sono candidate all'UNESCO come patrimonio dell'umanità, ma in questa stagione danno il massimo.
Do appuntamento a chi ama queste escursioni presumibilmente verso Natale.
Buon lavoro a me e tante gite a voi!!! :cry::)
 
Corso di Orientamento
Alto Basso