Puzzola

Giovedì sera, scendendo da Rocca di Cave, ameno paesetto arroccato a circa 1000 metri d'altezza, mi attraversa la strada uno strano essere. Ero in macchina e l'ho visto fuggire come una volpe.
Le sembianze erano un misto tra una faina e un tasso ma le dimensione non rispecchiavano nessuno dei due animalucci. Più grande della prima e più piccolo del secondo. Il colore poteva somigliare al tasso ma la coda e la velocità me lo facevano escludere.

Il giorno successivo, parlando a mio padre dell'avvistamento e dei mie dubbi, mi liquidò dicendo: <<era una puzzola>>

:eek:

Adesso mi domando, ma da quando nel Lazio ed in provincia di Roma abbiamo le puzzole?
Grucciò!, spiegaci un po' sta faccenda? E poi, ma puzzano davvero? almeno quelle nostrane :D
Perchè adesso mi sono incuriosito e voglio proprio andare a scovarne :D

Da wiki vedo questa foto e devo dire che ci assomiglia parecchio... per non dire che era la sorella

 
Ultima modifica:
In Italia le chiamiamo Moffetta, che sarebbe poi la puzzola europea, della famiglia dei mustelidi (furetto, tasso, lontra, visone, faina, donnola etc...). Somiglia al furetto e non alla classica puzzola americana che vediamo nei film e nei cartoni che, invece, appartiene alla famiglia delle Mephitidae.

Ah, si, è presente nel Lazio (a parte le isole è presente in tutta Italia) e puzza :biggrin:
 
Daniè ci sono ci sono le puzzole da noi sia la sottospecie selvatica che quella domestica (furetto).In effetti sembrano dei mini-tassi anche se il corpo è più allungato
L'emissione di liquidi nauseabondi dalle ghiandole perianali ha più che altro il compito di marcare il territorio e non di difesa come le moffette americane (maschi) ed è presente pure nei furetti non sterilizzati.
 
Ciao squob!
Anche io abito a Cave e anche io, qualche settimana fa, scendendo da Rocca di Cave verso la mezzanotte ho incontrato ben 3 animali del genere. Erano accucciati sulla strada l'uno sull'altro e alla vista dei fari si sono dileguati in men che non si dica. Quelle che ho visto io mi sembravano essere faine ma non ho elementi certi per dirlo. Non mi sembra di aver visto sul loro corpo delle striature bianche ma non ci giurerei (era notte...). Te in che punto preciso le hai avvistate?
 
Caspita mai sentito ci fossero puzzole anche da noi!! In effetti io per puzzola mi immagino quella francese rubacuori dei cartoni animati, eh eh :D, grossa coda, strisce bianche, questo sembra più un furetto.
Mai sentito neppure che il furetto puzza, ne ho anche visto dal vivo e ricordo che mi dissero di sentire il classico odore che ha, che è quasi fruttato se non ricordo male, anzi più odore di miele forse non puzza.
 
Caspita mai sentito ci fossero puzzole anche da noi!! In effetti io per puzzola mi immagino quella francese rubacuori dei cartoni animati, eh eh :D, grossa coda, strisce bianche, questo sembra più un furetto.
Mai sentito neppure che il furetto puzza, ne ho anche visto dal vivo e ricordo che mi dissero di sentire il classico odore che ha, che è quasi fruttato se non ricordo male, anzi più odore di miele forse non puzza.
Il furetto puzza e come. Va castrato e, se non erro, gli vanno spremute le ghiandole.
 
Il furetto puzza e come. Va castrato e, se non erro, gli vanno spremute le ghiandole.
Proprio non lo sapevo. Allora quando mi dissero, senti l'odore, era come dire senti come puzza e io invece mi aspettavo di sentire un bel odore. :D Beh, non posso sicuramente fare il creatore di profumi, a quanto pare ho un naso molto scarso. :D
 
Si, vabbè, la dovevo prima mettere sotto per potergli fare una foto. Comunque, nella mia zona, non è difficile incontrare volpi, tassi, istrici, faine, puzzole (forse queste un po' meno visto che è la prima volta che le vedo), ricci (ne trovo spesso nel giardino di casa), cinghiali e serpi varie. Quindi se volete posso tirare su uno zoo selvatico :D
 
Lo so bene, giusto ieri ho rischiato di metter sotto una coppia di cinghiali :biggrin:
Una puzzola però non mi era mai capitato di vederla...
 

Contenuti correlati

Alto Basso