Qualcuno usa il ciclocomputer SIGMA BC 14.16?

Salve a tutti. Ho da poco preso il ciclo computer del titolo ma, nonostante il rotolo di pergamena delle istruzioni in 9 lingue, non riesco a capire come usarlo secondo le mie esigenze.

Ho preso questo modello solo perché, oltre al contachilometri, rileva anche la pendenza. Per il resto mi basterebbe che, come il mio vecchio BTWIN 100, mi dicesse quanti km sto facendo nel parziale e nel frattempo registrasse i km totali (esattamente come fa una macchina).

Ho "smanettato" per un po, lo ho già usato in divrrsi giri ma ogni volta che lo azzero mi si azzera tutto, anche il totale.

Se qualcuno mi può aiutare lo ringrazio in anticipo ;).
 
Ciao ... ho letto veloce le istruzioni e non mi sembra complicato ... sulla carta :) ... i km totali sembra che nemmeno puoi azzerarli ...
 
Ho avuto vari sigma, in tutti i km totali non si possono azzerare,spariscono solo quando cambi la pila,mentre si possono azzerare ad ogni uscita i parziali. Il tuo modello non lo conosco, ma mi sembra strano che azzeri tutto solo agendo sul kilometraggio parziale,come fai?
Se seguendo passo passo le istruzioni non si comporta come dovrebbe,forse ti converrebbe restituirlo.
 
Grazie per le risposte. Forse ho risolto però penso che le istruzioni siano molto ingannevoli (per non dire proprio fuorvianti o addirittura errate).
Come si vede nela foto qui sotto (scusate se è storta)....
188056


...la prima immagine (trip dist) dice che indica la distanza giornaliera e pure il percorso totale ma non dice come si faccia a leggere il percorso totale e quando volevo azzerare la distanza giornaliera mi si resettava tutto.

Ho poi scoperto che l'ultima immagine (section dist) che dovrebbe indicare la distanza parziale, non si azzera e posso usarla come contachilometri totale.

Direi che i miei bisogni sono soddisfatti, resta però il fatto che le istruzioni non sono per nulla chiare.
 
in "section dist " tieni premuto il tasto basso destro e azzeri i parziali ... ripeto , ho letto il manuale mi sembra chiaro , che poi non funzioni bho
comunque hai risolto ;)
 
Ultima modifica:
Più che risolto diciamo che mi arrangio :).

Quello che non capisco è che la prima schermata dovrebbe darmi due valori: distanza giornaliera e percorso totale. Io ho consultato accuratamente il manuale, sono anche andato a tenativi ma come leggere il percorso totale io non l'ho capito.

Come ho già detto, un modo un po arrangiato lo ho trovato. Comunque accetto suggerimenti :).
 
No, per carità!!! Se azzero anche i parziali sono rovinato!!! :D È l'unico modo che ho trovato per tenere il conto dei km totali:azz:

Il mio problema (che, come ho detto, ho in qualche modo risolto quindi ormai la discussione è più un pour parler ma che comunque mi interessa molto lo stesso) è che in teoria dalla schermata dei km giornalieri dovrei poter leggere i totali ma non è spiegato come fare ... boh!

Comunque ne approfitto per una breve recensione: io ho preso questo aggeggio perché mi interessavano le pendenze.

Ammetto di esserci rimasto male quando ho capito che la pendenza non è rilevata da una livella elettronica (tipo quelle che si posso scaricare tranquillamente su uno smartphone) ma è calcolata rapportando la distanza al dislivello infatti il computerino è dotato anche di altimetro con intervalli di 1 mt.

Questo comporta che le pendenze si rilevate con un certo ritardo ma in salita (che è la cosa che mi interessa di più) questo ritardo è praticamente irrilevante, mentre in discesa, se la pendenza non è regolare, il valore è estremamente approssimativo ma vabbè.

L'altimetro usato per calcolare la pendenza mi pare abbastanza affidabile, ma non altrettanto se usato per registrare quote e dislivelli: lo ho aggiornato a casa mia (220 mt slm) e, sceso sul lungo mare segnava 9 mt (ok! non ero proprio sul bagnasciuga ma di sicuro non ero a più di 2 mt slm.)

Una cosa che mi dà un po di fastidio è che non si possono vedere nella stessa schermata quota, pendenza e km (e tutto perché c'è quel cavolo di tachimetro onnipresente!!!:-x MA CHE DEVO AVER PAURA DELL'AUTOVELOX ANCHE IN BICI!!???:lol::lol: (scherzo!!! Capisco che per tutti gli altri sia il fattore più importante, maio ne farei tranquillamente a meno!). Comunque si possono vedere quota e pendenza in una schermata e i km in un'altra semplicemente premendo un pulsante..

Non mi piace neanche il fatto che non si possa spegnere ma va in standby (sleep) dopo qualche minuto di utilizzo (ma è un parere mio).

Ultima cosa che mi ha lasciato perplesso è che, con il sole, lo schermo fa riflesso e, oltre a non vedere i dati, dà pure fastidio alla guida..

Nel complesso: speravo meglio!!! Quello che mi serve lo fa ma continuo a pensare che con una normale livella a bolla (quelle apposta per bici, chiaro) e il mio vecchio contachilometri avrei risparmiato e avuto la vita più facile.
 
:) ... bhe sicuramente avresti trovato di meglio , ho regalato 2 anni fa un garmin edge500 , se lo avessi avuto ancora te lo avrei regalato , aveva tutto ;) ... ai tempi correvo in bici , ora ho rispolverato picozze , ramponi e corde ahahahaha ... e corricchio in montagna per allenarmi usando un Suunto
 
Grazie per il pensiero ma considera che il Sigma lo ho pagato 37€. Il garming sarebbe stato come dare perle ai porci:D.

Un Suunto lo regalerò la prosdima settimana al mio figlioccio di cresima ... quant'ero tentato di regalarmene uno anche a me!!
 
Corso di Orientamento
Alto Basso