Quale legna usare per accendere il fuoco con l'archetto?

Ho letto la discussione che Stefanobi riportava tempo fa su quale legna usare per accendere un fuoco mediante frizione(archetto).Non ho ben chiaro quale sia la migliore. Qualsiasi può essere usata?Lui indicava legno di fico.Ho sentito dire che è meglio siano 2 tipi di legna differenti,una più dura dell'altra.Sapete dirmi qualcosa di più approfondito? Grazie
 
ciao,io ho letto che per il metodo dell' archetto si usa lo stesso tipo di legno sia per il piolo che per l'asse:nocciolo,pioppo,quercia,dasylirion,tasso,betulla,radice di ciliegio,cipresso,olmo liscio,ginepro,pino uncinato,rosa selvatica,sicomoro,lucca,pioppo americano,cedro rosso,pianta del cotone,sambuco,abete balsanico,acero da campo,pino bianco,costola di saguaro,salice tiglio americano o europeo,cedro bianco,radice di cotone ,olmo americano.
invece per il metodo del piolo a mano(far girare un bastoncino su un asse con le mani)bisogna usare 2 tipi diversi di legna per costruire l'asse ed il piolo:
piolo,se ti serve poi te li scrivo.
 
Sinceramente è una mia curiosità. Non credo di dover mai accendere un fuoco con quei metodi. Ma in caso di emergenza....meglio esserne capace. Se hai altre informazioni e me le passi,ti ringrazio tantissimo. Intanto proverò a fare un esperimento.
 
beh imparare a cavarsela solo con ciò che si trova in natura è comunque appagante;
comunque per la tecnica del piolo a mano devi usare 2 tipi di legna diversi:
piolo .................................................asse
pioppo tremulo ....................................pioppo tremulo
occhio di daino..................................... lappa
lappa.................................................. cedro
stiancia ..............................................clematide
pianta del cotone .................................pianta del cotone
sambuco.............................................. sambuco
ginepro................................................ ginepro
pino unciato .........................................pino uncinato
tasso .................................................acero da campo
cespuglio di salvia .................................tasso
costola di saguaro .................................pino domestico
...........................................................acero di palude rosso
sicomoro .................................................costola di saguaro
salice .....................................................dasilirio
salice ad amento..................................... sicomoro
..............................................................salice ad amento
.................................................................salice

queste sono alcune combinazioni piolo/asse,come vedi però non sempre servono 2 tipi diversi di legni.
 

Allegati

Ultima modifica:
Ciao,
io ho provato ad accendere un fuoco con il piolo a mano,
ma tutto ciò che ne ho ricavato e stato una debole puzza di bruciato poco fumo, e delle dolorosissime vesciche alle mani...:-x
 
Mai riuscito a farlo, in quel modo, ma non ci ho mai provato seriamente, invece con l'archetto mi sono messo d'impegno. COmunque secondo la mia esperienza è importante che il legno sia più secco possibile, perchè fa più polverina incandescente, e tenero perchè si sbriciola invece di diventare solo nero. E non resinoso.
 
E non resinoso.

Infatti hai ragione, se è resinoso diventa nero fuma ma non produce brace l'ho provato sulla mia pelle e soprattutto a mie spese...

ce anche questo modo che e molto interessante (ma non centra niente con l'archetto) con il bamboo YouTube - Bamboo_fire_saw
ma con la nostra arundo donax (canna domestica) non funziona perche si consuma molto in fretta e si spezza... fa tanto fumo ma non fa brace metodo testato piu volte ma senza risultati, se provate e ci riuscite non con il bamboo ma con le nostre canne di palude fate sapere...
 
B

BilboBaggins85

Guest
con il bamboo YouTube - Bamboo_fire_saw
bhè il problema è risolto... da oggi mi porterò dietro sempre un pezzo di bamboo... io ho molti pezzi di quelle canne di quelle stesse dimensioni...sono leggere, e tenendola nello zaino si mantiene asciutta... mi sembra un metodo efficacissimo!!!


p.s. ok... ho speso un'ora e piu della mia vita... e ho concluso solo che puzzo di fumo come un indigeno.... c'ho provato sta mattina proprio per costatare se questo metodo funziona dopo una nottata di pioggia... ed infatti come presumevo, l'umidità dell'aria non mi ha fatto andare oltre qualche sbuffetto di fumo....

da qui la mia domanda.... in caso dovessi accendere il fuoco... dopo una nottata di pioggia... l'unico modo efficace è un acciarino vero???
i trucioli di bamboo me li portero sempre dietro lo stesso, anzi credo siano un'esca fantastica ed entreranno a far parte sicuramente del kit di sopravvivenza... ma dopo la pioggia senza acciarino ci sono metodi efficaci???
 
Ultima modifica di un moderatore:
ma dopo la pioggia senza acciarino ci sono metodi efficaci???
ma fiammiferi o accendino non vanno più di moda? :D

come esca, ti sconsiglio di portare con te dei trucioli (sono troppo ingombranti), meglio un esca artificiale come l'esbit, oppure il cotone idrofilo imbevuto di olio di vasellina(Stefanobi docet), oppure anche quella specie di esbit scuro(non so il nome) che tra l'altro credo sia naturale(?!?)
 
B

BilboBaggins85

Guest
:cool: L'accendino lo porterò di sicuro dato che sono un accanito e inossidabile fumatore...:cool:

Il punto non è questo...ovvio che per sicurezza un attrezzo del nostro secolo va sempre portato.... Il mio spirito selvaggio però vuole imparare a cavarsela come un neandertaliano... vuoi mettere: accendere il fuoco con l'accendino o saperlo accendere con due rametti??? non c'è paragone per me!!! è più una questione che riguarda la mia filosofia totalmente naturalista piu che un problema pratico...
 
L'accendino (meglio due, piezoelettrici) va sempre portato!! Uno in una tasca e uno nello zaino. Poi saperne fare a meno è sicuramente un di più, tutto quello che possiamo inparare è un di più che ci arricchiesce.

E poi se riesci a fare il fuoco sfregando due legni, sai con le ragazze come cucchi?? :p

L'esbit scuro intendi la diavolina ecologica? Sulla scatola c'è scritto legna e paraffina (che dovrebbe essere una specie di cera).

05-0060_sm.jpg
 
L'esbit scuro intendi la diavolina ecologica? Sulla scatola c'è scritto legna e paraffina (che dovrebbe essere una specie di cera).

05-0060_sm.jpg
Si proprio questa intendo. E' ottima e non puzza e non devi per forza consumare tutto il "rettangolino" per accendere il fuoco.

E poi se riesci a fare il fuoco sfregando due legni, sai con le ragazze come cucchi?? :p
Se ti vedono che sei bravo coi legnetti non penso che si avvicinino solo le ragazze...:D
 
B

BilboBaggins85

Guest
E poi se riesci a fare il fuoco sfregando due legni, sai con le ragazze come cucchi??
Stefanobi... io e te andremmo sicuramente d'accordo!!!! ahahahahahaha


scherzo ovviamente ripeto sono interessato solo all'aspetto filosofico!!! ...si !!! ahahahahahaha
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso