quale tenda invernale?

C

ciclotore2

Guest
Pratico il cicloturismo in tutte le stagioni ed ho usato diversi tipi di tenda e di marche: Ferrino, Salewa, ecc..
Si approssima l'inverno e stavolta soni io ad aver bisogno di qualche dritta. Da qualche tempo i colpi d'aria mi danno noia e dolori, quindi non posso dormire con tende troppo arieggiate durante la stagione fredda. Premetto che anche nei miei viaggi invernali le possibilità di incontrare la neve non saranni molte. Quindi la Micra 2 e la Lightent 1 andranno a riposo fino alla prossima primavera. Ho una Vango Blade 200 e vorrei comprare anche una Bertoni Nordkapp 2.
Vi chiedo, qualcuno di voi le ha mai usare nella stagione fredda? Come vanno? I sacchi a pelo buoni ce li ho.
 
Premesso che non possiedo ne vango, ne bertoni; per un utilizzo invernale io andrei decisamente sulla blade che pesa la metà di una nordkap!
Se decidi di fare diversamente e vuoi sbarazzarti della blade fami sapere :p
 
C

ciclotore2

Guest
Vediamo... ci faccio in altea uscita. Se non mi piace la vendo. Come ho fatto con altre tende. Del peso me ne frego, tanto viaggio in bici. Finora mi sono trovato bene solo con la Lightent 1 e con la Micro 2 ma sono tende estive e spifferano parecchio. Come dicevo non faccio trekking ma viaggio in bici tutto l'anno pernottando esclusivamente nei campeggi.
 
Ultima modifica di un moderatore:
La Nordkapp era la tenda di un mio amico e compagno di uscite montane. L'abbiamo usata molto, ma è durata decisamente meno delle altre tende che usavamo all'epoca (penso meno della metà di quanto è durata la mia Svalbard).
E' un igloo e dell'igloo ha tutti i pregi e i difetti. Se già ne hai avuti, aspettati quello.
Tutte le tende hanno spifferi, più o meno. Tolti i modelli in zanzariera, che sono in effetti molto arieggiati, tutto il resto si equivale.
 
Ultima modifica:
C

ciclotore2

Guest
Forse e' durata poco per l'uso intensivo ed estremo a cui era sottoposta? Da quello che leggo sembri una escursionista estrema mentre io vado solo in bici e a camminare non ci penso proprio! :D Riprovo con la Vango poi prendo una decisione. Certo tutte le tende spifferano, ma con quelle in mesh pare di stare al Colosseo... ;)
 
Ho usato la Ferrino Summertime Air di mio fratello che, al tempo, era paragonabile ad una Nordkapp3. In condizioni di vento normale e con le falde ben a terra non sono entrati spifferi ed anche la condensa si formava abbastanza bene sul telo esterno. Diciamo che, nelle situazioni in cui l'ho usata, alla fine era apposto e la bertoni dovrebbe essere lì per lì la stessa.
Ovviamente il montaggio è quel che è con i gancetti per ancorare il sottotelo alla paleria e poi i laccetti per il telo esterno. Ad esempio la Ferrino Chaos 2 (la cito solo perché ho provato a montarla) si monta in un quinto del tempo. :D

Secondo me dovresti valutare anche le probabilità che hai (essendo turismo -> difficile incontrare lo stesso meteo per tutto il viaggio) di dover montare la pioggia sotto l'acqua (EDIT: comunque era la tenda sotto l'acqua... montare la pioggia sotto l'acqua la lascio comunque ai posteri). Secondo me la NordKapp/Summertime Air la puoi montare solo sotto un tarp.
 
Ultima modifica:
Io penso che fosse una questione di materiali, che mi sembravano più economici e scadenti di quelli usati dalla Ferrino per le sue 4 stagioni. Il che non vuol dire che non vada bene, solo che forse è meno durevole per quello. Comunque ti confermo che l'abbiamo sottoposta a grande usura, visto che la tenda la montavamo solo in condizioni di maltempo e in alta quota.
E' anche possibile che in 10 anni e rotti i materiali siano cambiati (in peggio?).

Mi sembra che @GiovanniS abbia riassunto i pregi e i difetti. Per me, se hai già un igloo, puoi usare tranquillamente quello e vedrai che non cambia nulla.
 
Ho visto ora, nell'apposita sezione che hai aperto, il concetto di bikepaching. Rimanendo sulla bertoni, bada almeno di scegliere la versione con paleria in alluminio o comunque provala sulla bici perché mi sembra un po' grossa e pesante da montare sottosella. Non è che ti sbilancia?
 
C

ciclotore2

Guest
Ho visto ora, nell'apposita sezione che hai aperto, il concetto di bikepaching. Rimanendo sulla bertoni, bada almeno di scegliere la versione con paleria in alluminio o comunque provala sulla bici perché mi sembra un po' grossa e pesante da montare sottosella. Non è che ti sbilancia?
La Bertoni Nordkapp2 la porto dietro solo con le ortlieb e portapacchi... nel Bikepacking l'unica tenda ideale fra quelle che posseggo e' Ferrino T-lite 1 (Lightent 1). Dalle mie modeste esperienze meglio avere una tenda dalle dimensioni contenute e peso non superiore ad 1,5 kg. La tendina la comprimo bene nella borsa sottosella (senza custodia) e mi avanzano 3/4 di spazio per altri bagagli, mentre i mini paletti li stivo nella borsa al telaio centrale insieme ai picchetti. Nella stagione fredda avendo bisogno di tenda e sacco a pelo più ingombranti uso appunto le borse tradizionali.
 

Discussioni simili


Alto Basso