Raduno Raduno bivacco s.francesco

Dopo aver chiesto ed ottenuto ospitalità da Stefanojoe, ho pensato bene di organizzare un raduno bushcraft ed anche un pò escursionistico, con i consueti amici e spero anche di nuovi, facendo campo base presso il rifugio s. Francesco. https://www.avventurosamente.it/xf/threads/cera-una-casa.43267/

Luogo: in comune di Pistoia

Data: 5-6-7-8 Maggio

Lista dei partecipanti e soluzione per la notte:

henri-Amaca
michael73-Amaca
Charlie-Amaca
Nptt- tenda
Nina77- Amaca
Aleks- Tenda
Peleo- Tenda
GreenGabri- poncho
Scala- s'è attrezzato; amaca
Arki- amaca.
Stefano1984 tarp.

Sulla falsariga dei raduni precedenti, inizierei con lo specificare le regole di ingaggio:

Le decisioni prese dal nostro ospite Stefanojoe, sono naturalmente INSINDACABILI.

Il luogo del campo e dei fuochi è deciso da Stefano (vedi decisioni INSINDACABILI)

I più esperti hanno il dovere di aiutare i meno esperti, a parte questo saremo tutti trattati alla pari.

Non praticheremo pesca, ne' caccia né nuoceremo agli animali, anche se potremmo a scopo didattico provare a costruire trappole; sempre e comunque senza esca e distruggendole subito dopo.

Taglieremo solo legna secca per il fuoco (RIPETO: SECCA).

Non lasceremo rifiuti di nessun tipo, ognuno si riporterà a casa i propri rifiuti.

Il posto sara' comunque lasciato pulito e in ordine a prescindere da come lo si trova, perciò alla fine del raduno faremo anche pulizie.

Tutti dovranno collaborare nei lavori del campo in base alle proprie competenze.

Sono ammessi i minorenni solo se accompagnati da adulti che ne hanno la responsabilità.

Resta inteso che non si useranno attrezzi da taglio in stato di ebbrezza, ma che si consiglia di fare scorte di bevande "corroboranti" a scopo conviviale, magari ognuno potrebbe portare un prodotto tipico della sua zona, da condividere con gli amici...
Si consiglia la seguente attrezzatura:

Guanti da lavoro.
2 sacchi pattume neri "condominiali" (quelli grossi)
Un coltello qualsiasi.
Un attrezzo per far legna (seghetto, accetta, motosega; insomma quello che ritenete idoneo e di cui conoscete l'utilizzo).
In caso non aveste dimistichezza con gli attrezzi da taglio, vi consiglio un seghetto a serramanico (la motosega e l'accetta sono attrezzi da conoscere bene per evitare incidenti).
Una soluzione per la notte (amaca,tenda, bivybag, una tana di foglie) nel rifugio non credo, (Stefano mi confermerà o smentirà) ci siano letti e sicuramente i posti al chiuso, non sono illimitati.

ATTREZZATURA OBBLIGATORIA:
Scarponi da trekking ed abbigliamento adeguato.
Torcia elettrica.
Cibo e bevande personali.
 
Ultima modifica:
... bravi ragazzi... state coronando un desiderio che ho avuto da quando mi sono imbattuto in quella piccola struttura nel bosco... tanti lavoretti non li ho potuti fare per mancanza di tempo ed energie, spero capirete...grazie per ora:si:
 
Io intanto mi sto allenando.
 

Allegati

  • 20170329_070444.jpg
    20170329_070444.jpg
    234,5 KB · Visite: 290
  • 20170329_070410.jpg
    20170329_070410.jpg
    259,4 KB · Visite: 280
  • 20170326_002027.jpg
    20170326_002027.jpg
    168,2 KB · Visite: 249
Astrolabio di Avventurosamente
Alto Basso