Raduno Raduno bivacco s.francesco

Senza indugio anch'io saslick e jota, poi viene anche Carlo e forse un altro amico

per l'acqua durante le escursioni ci sono fonti o altro ?
 
Senza indugio anch'io saslick e jota, poi viene anche Carlo e forse un altro amico

per l'acqua durante le escursioni ci sono fonti o altro ?
Sì, una fontanella è nello spiazzo della chiesa di Valdibure a circa 2,5 km dal Bivacco...una delle escursioni papabili giunge in una località chiamata Acquifredola, e il nome dice tutto, poi lungo la strada SP 24 che porta alla Foresta di Acqerino si trova acqua potabile in vari luoghi:si:
 
Salve a tutti i partecipanti del prossimo raduno al Bivacco San Francesco è con viva e allegra attenzione che stò seguendo i vari preparativi con il socio custode del bivacco San Francesco StefanoJoe lui stesso mi tiene sempre aggiornato sul proseguimento delle novità e leggo nel suo volto un bell' entusiasmo nell' aprire le porte a gente come voi...devo dire che mi a contagiato in questi giorni nell'impegno di rendere ancora più bello sia il bivacco che il bosco intorno per accogliere ciascuno di voi con questo segno uso una metafora di "tavola bene apparecchiata"!!quindi abbiamo lavorato sodo ripulendo dai rovi un area sottostante il bivacco ,con decespugliatore rasato il sentiero e d'intorni,rimessa nuova la canna fumaria del forno a legna e rivisto tetto,la costruzione di una toilette ecologica...rifatto il pavimentino con perline di abete della prima stanzetta "Bivacco" ripulitura fosso per far scorrere bene via l'acqua e altro...leggendo ogni tanto i vostri post anche qui si sente una sana vibrazione di dolce attesa di iniziare questa nuova avventura....senza scavalcare Stefanoche in questo caso è lui il promotore volevo solo rispondere a una o due domande riguardante il trekking visto che il percorso in notturna lo guiderò io che conosco bene ogni sentiero e sasso di questa bella foresta dell'Aquerino essendoci nato...riguardo a chi chiede se ci sono fonti durante il percorso rispondo si la prima la troveremo quasi sui 1000mt di altitudine una polla che nasce ai piedi di un bel faggio il luogo stesso si chiama Aquifredola acqua fredda vuol dire che di acqua non ne manca in questa zona....riguardo al vestiario ,scarponi,giacche tecniche torce non dico nulla visto il sito e le vostre esperienze siete tutti bene ferrati....riguardo al programma come si svolgerà nei seguenti giorni è una giusta domanda che anche io avevo posto a stefano... poi al vostro arrivo verranno fuori anche nuove proposte chissa?..io ho dato la disponibilità per accompagnarvi nelle due uscite se qualcuno a da farmi delle domande rispondo appena posso perchè mi connetto di rado...comunque intanto vedo che in pentola ne bolle tanta di roba....non mi resta ora che augurarvi una buona preparazione e un atteso desiderio di accogliervi con buon spirito e conoscervi di persona al nostro Bivacco San Francesco uno dei custodi della bella perla incastonata nel vecchio bosco dell'Aquerino...Manera
 
io verrò sabato mattina ,ma arrivo dalla costa sud ,un grazie a @Manera ,per il lavoro extra che ha fatto insieme a Stefano ,si vede quanto ci tenete al vostro bosco e a questa iniziativa....
 
... volevo solo rispondere a una o due domande riguardante il trekking visto che il percorso in notturna lo guiderò io che conosco bene ogni sentiero e sasso di questa bella foresta dell'Aquerino essendoci nato...
Grazie :) hai anche qualche dato su dislivelli e lunghezze ?
 
Se ci sarà qualche radioamatore al raduno, potremmo organizzarci per un collegamento radio, ovviamente via Echolink se c'è qualcosa in zona, dato che non credo ci sia modo di sentirsi altrimenti.
Fatemi sapere, che magari riesco a farvi un saluto "a viva voce". :D
 
...allora potremmo trovarci per fare la spesa insieme, c'è un supermercato Panorama lungo il percorso che dall'uscita autostradale porta al Bivacco, poi mangiamo un boccone e dopo diamo inizio alle danze !!!
Per lo shashlik io portero la carne (confezionata) e il sale speziato, dunque non mi serve di andare a fare altra spesa. Metterò la carne a marinare insieme a voi, in modo che se a qualcuno interessa può imparare come si fa. Penso che troverò un litro di buon vino rosso per marinare la carne.:)
 
...aggiornamento...
in riferimento a ciò che fece presente Charlie qualche pagina fa, anche se doveva essere una sorpresa, voglio mostrarvi quello che abbiamo realizzato oggi...non è un capolavoro di precisione ma spero sia funzionale...chiamasi COMPOSTING TOILET.....

Vedi l'allegato 150430 Vedi l'allegato 150431
ci pensavo giusto, che una ventina di persone avranno dei bisogni ogni tanto....ma questo è di lusso almeno 3 stelle!!

elamadonna.... altro che albergo qua... hotel a 7 stelle... sotto le stelle
 
finalmente io credo di potermi sbilanciare e confermare anche la mia presenza il catorcio della multipla biposto e' stato messo in efficenza e penso di spendere questi ultimi giorni per caricarla a dovere perciò devo capire bene quello che potrebbe essere utile e non. Pensavo di partire venerdi volendo potrei essere sul posto anche per l'ora di pranzo.
Questo e, l'elenco dei materiali che potrei portarmi dietro volendo anche per eventuali attivita' visto che mi pare di aver capito che con la macchina si puo scaricare vicino al rifugio.
Arco storico da 40 libbre e volding bow 55 libbre da sopravvivenza vari bersagli e sagome piu atlat e qualche arco primitivo che ancora non si e' rotto.
Nel caso pioggia paracadute da 10 metri per svolgere varie attivita anche la famosa bell tent 4 metri con stufa se vogliamo usarla come campo base(non so se si puo mettere visto che essendo in un parco mi pare che sia tutto vietato),
campfire con fuoco rialzato stile pionieri.
Per eventuali attivita' didattiche vari kit di accensione fuoco per archetto selce ecc,attrezzi per scheggiare selce e vetro si potrebbe anche rifare la costruzione dell'arco come qualche raduno fa.
Se ci fossero problemi di ricarica o corrente ho anche qualche cosetta di interessante di pannelli solari e celle peltier che producono corrente dal fuoco.
Per il pernotto conto nella solita amaca anche se non mi dispiacerebbe cimentarmi nella costruzione del rifugio improvvisato, chiaramente se c'e una spesa comune di carne chiaramente non mi tiro indietro.
Purtroppo domenica pomeriggio dovrei partire altrimenti posso arrivare sabato e partire lunedi dipende dai programmi, fatemi sapere e mi adeguo grazie e a presto!!!
 
finalmente io credo di potermi sbilanciare e confermare anche la mia presenza il catorcio della multipla biposto e' stato messo in efficenza e penso di spendere questi ultimi giorni per caricarla a dovere perciò devo capire bene quello che potrebbe essere utile e non. Pensavo di partire venerdi volendo potrei essere sul posto anche per l'ora di pranzo.
Questo e, l'elenco dei materiali che potrei portarmi dietro volendo anche per eventuali attivita' visto che mi pare di aver capito che con la macchina si puo scaricare vicino al rifugio.
Arco storico da 40 libbre e volding bow 55 libbre da sopravvivenza vari bersagli e sagome piu atlat e qualche arco primitivo che ancora non si e' rotto.
Nel caso pioggia paracadute da 10 metri per svolgere varie attivita anche la famosa bell tent 4 metri con stufa se vogliamo usarla come campo base(non so se si puo mettere visto che essendo in un parco mi pare che sia tutto vietato),
campfire con fuoco rialzato stile pionieri.
Per eventuali attivita' didattiche vari kit di accensione fuoco per archetto selce ecc,attrezzi per scheggiare selce e vetro si potrebbe anche rifare la costruzione dell'arco come qualche raduno fa.
Se ci fossero problemi di ricarica o corrente ho anche qualche cosetta di interessante di pannelli solari e celle peltier che producono corrente dal fuoco.
Per il pernotto conto nella solita amaca anche se non mi dispiacerebbe cimentarmi nella costruzione del rifugio improvvisato, chiaramente se c'e una spesa comune di carne chiaramente non mi tiro indietro.
Purtroppo domenica pomeriggio dovrei partire altrimenti posso arrivare sabato e partire lunedi dipende dai programmi, fatemi sapere e mi adeguo grazie e a presto!!!
Cosa dire?
Porta tutto visto che la maccina sarà vicino. Io intanto ti inserisco nella lista per lo shashlik.
 
Se ci sarà qualche radioamatore al raduno, potremmo organizzarci per un collegamento radio, ovviamente via Echolink se c'è qualcosa in zona, dato che non credo ci sia modo di sentirsi altrimenti.
Fatemi sapere, che magari riesco a farvi un saluto "a viva voce". :D
Dammi la frequenza che rimango in ascolto.
 
Grazie :) hai anche qualche dato su dislivelli e lunghezze ?
Per la notturna non ho programmato un lunghissimo percorso già dal bivacco si parte intorno ai 500mt e si arriva intorno ai 1000mt come km andata e ritorno saranno circa 10 km poi per la giornata del cammino di giorno preferisco deciderlo quando siamo tutti riuniti perchè ci sono diverse proposte che ho in mente comunque il punto più alto qui di questa zona montana di questo versante appenninico arriva a sfiorare i 1300 è dalla parte Abetone che si suprano i 1800... i miei sono calcoli confrontati con gente del posto pastori ,cacciatori,boscaioli... non da gps o altimetri ma sono sicuro che se sforo sforo di pochi mt e km ...
 
Per la notturna non ho programmato un lunghissimo percorso già dal bivacco si parte intorno ai 500mt e si arriva intorno ai 1000mt come km andata e ritorno saranno circa 10 km poi per la giornata del cammino di giorno preferisco deciderlo quando siamo tutti riuniti perchè ci sono diverse proposte che ho in mente comunque il punto più alto qui di questa zona montana di questo versante appenninico arriva a sfiorare i 1300 è dalla parte Abetone che si suprano i 1800... i miei sono calcoli confrontati con gente del posto pastori ,cacciatori,boscaioli... non da gps o altimetri ma sono sicuro che se sforo sforo di pochi mt e km ...
Grazie, era per farsi un'idea di come attrezzarsi e quanti kili mettere in zaino
 

Discussioni simili



Alto Basso