Recensione Recensione Anfibi Crispi Tiger

Salve, vi propongo la mia personale recensione dei famosi scarponcini militari o se preferite anfibi Crispi Tiger.
Il prezzo può variare molto da 180€ ai 250€, dal web al negozio fisico.
Uso questo modello della Crispi da alcuni anni in escursioni quotidiane su terreni non sempre semplici ma in prevalenza morbidi e boschivi.
Un paio di anfibi durano circa 10-12 mesi se usati tutti i giorni anche senza esagerare.
In questi giorni dopo circa un anno di utilizzo nei boschi dell'Appenino sto sostituendo un paio di vecchi Crispi Tiger n.43 con un paio nuovo appena comprato.
Ho pensato di fare alcune foto per illustrare l'usura delle suole e delle tomaie.
In generale si tratta di una scarpa morbida, di pianta medio larga, che prende la forma del mio piede in circa un mese, calda il giusto in inverno, poco fresca in estate, che io che vivo in mezzo ai boschi porto tutti i giorni tutto l'anno.
Le stringhe mi sono durate circa 6 mesi.
Ora le suole del paio vecchio sono troppo consumate per essere ragionevolmente anti-sdrucciolo nel bosco.
Non faccio risuolare gli anfibi perché preferisco fare una calma transizione dal vecchio al nuovo giorno per giorno tanto che i nuovi prendono la forma del mio piede.

Dopo un anno di uso intenso:
Scarponi Crispi Tiger recensione 09.01.2020 ZED_8094.jpg


L'usura della suola:
Scarponi Crispi Tiger recensione 09.01.2020 ZED_8093.jpg


I nuovi scarponcini:
Scarponi Crispi Tiger recensione 09.01.2020 ZED_8095.jpg
 
Ultima modifica:
mi sembra un buon prodotto, la suola Vibram con quel disegno la conosco,
però hanno un difetto per me enorme, hanno le asole per le stringhe fino alla parte alta,
per me tutte le scarpe alte devono finire con i ganci, in quanto quando devo toglierli voglio farlo in pochissimi secondi, senza perdere tempo ad allentare le stringhe o sfilarle.
Data l'altezza di questi anfibi, metterei addirittura le ultime 5 asole con gancio.
Ovviamente è una mia fissa, spero che non siano in molti con questa paranoia.
 
mi sembra un buon prodotto, la suola Vibram con quel disegno la conosco,
però hanno un difetto per me enorme, hanno le asole per le stringhe fino alla parte alta,
per me tutte le scarpe alte devono finire con i ganci, in quanto quando devo toglierli voglio farlo in pochissimi secondi, senza perdere tempo ad allentare le stringhe o sfilarle.
Data l'altezza di questi anfibi, metterei addirittura le ultime 5 asole con gancio.
Ovviamente è una mia fissa, spero che non siano in molti con questa paranoia.
Io faccio un nodo infondo a ogni stringa così non escono mai dalle asole e li porto con le stringhe incrociate cosi le stringo agli ultimi 3 incroci poi tiro e faccio il nodo.
In alpinismo sopratutto con i ramponi sarebbe pericoloso ma nel bosco é l'deale...
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso