resoconto della mia prima notte in tenda in inverno in montagna

ciao a tutti, qualche giorno fa mi è arrivata la tenda ferrino solo e ho deciso di andare a testarla in un luogo adatto. quindi ho preparato lo zaino con tutto il necessario e sono salito a 2000m per fare la mia prima notte in tenda in montagna in inverno in compagnia di un amico anche lui in tenda.
Programma: primo giorno salita tranquilla di circa 600mt di dislivello e sistemazione del campo
secondo giorno salita verso le cime per cercare di fare qualche foto

LEV_6627.JPG

tenda montata con qualche problema, in quanto la neve era un po' troppo morbida per i picchetti, quindi ho dovuto sostituire quelli che non tenevano con alcuni corpi morti (pala, manico della pala, racchette).
Dopo aver finito il montaggio mi godo il tramoto

LEV_6612.JPG
LEV_6611.JPG

Appena il sole tramonta la temperatura inizia a calare, il tempo di farsi qualcosa da mangiare e si entra in tenda.

Resoconto della notte: temperatura esterna di circa -12 e interna di -4/-5, un po' di ghiaccio in tenda, ma nel complesso ho dormito bene

IMG_20200212_213924.jpg IMG_20200212_213733.jpg IMG_20200212_214337.jpg

la mattina verso le 7 ci siamo visti l'alba, e ho scoperto che avrei dovuto aspettare un bel po' per poter bere la mia acqua (per fortuna avevo il termos con la tisana calda:si:)
IMG_20200213_071241.jpg LEV_6633.JPG

Tempo di fare colazione e si sale a cercare gli stambecchi: in circa un'ora siamo arrivati sui prati esposti a sud e liberi dalla neve dove sapevamo di poterli trovare: infatti...

LEV_6705.JPG

infine si rientra al campo, si smonta tutto e si scende a valle, soddisfatti delle foto e dell'esperienza fatta; ora è tempo di pensare alla prossima uscita.

nel complesso molto bello, unica cosa leggero sentore di freddo ai piedi verso mattina, ma niente di troppo fastidioso.

spero di non avervi annoiato;)
 
ciao a tutti, qualche giorno fa mi è arrivata la tenda ferrino solo e ho deciso di andare a testarla in un luogo adatto. quindi ho preparato lo zaino con tutto il necessario e sono salito a 2000m per fare la mia prima notte in tenda in montagna in inverno in compagnia di un amico anche lui in tenda.
Programma: primo giorno salita tranquilla di circa 600mt di dislivello e sistemazione del campo
secondo giorno salita verso le cime per cercare di fare qualche foto

Vedi l'allegato 201991

tenda montata con qualche problema, in quanto la neve era un po' troppo morbida per i picchetti, quindi ho dovuto sostituire quelli che non tenevano con alcuni corpi morti (pala, manico della pala, racchette).
Dopo aver finito il montaggio mi godo il tramoto

Vedi l'allegato 201992
Vedi l'allegato 201993

Appena il sole tramonta la temperatura inizia a calare, il tempo di farsi qualcosa da mangiare e si entra in tenda.

Resoconto della notte: temperatura esterna di circa -12 e interna di -4/-5, un po' di ghiaccio in tenda, ma nel complesso ho dormito bene

Vedi l'allegato 201995 Vedi l'allegato 201994 Vedi l'allegato 201996

la mattina verso le 7 ci siamo visti l'alba, e ho scoperto che avrei dovuto aspettare un bel po' per poter bere la mia acqua (per fortuna avevo il termos con la tisana calda:si:)
Vedi l'allegato 201997 Vedi l'allegato 201998

Tempo di fare colazione e si sale a cercare gli stambecchi: in circa un'ora siamo arrivati sui prati esposti a sud e liberi dalla neve dove sapevamo di poterli trovare: infatti...

Vedi l'allegato 201999

infine si rientra al campo, si smonta tutto e si scende a valle, soddisfatti delle foto e dell'esperienza fatta; ora è tempo di pensare alla prossima uscita.

nel complesso molto bello, unica cosa leggero sentore di freddo ai piedi verso mattina, ma niente di troppo fastidioso.

spero di non avervi annoiato;)
Magari io come ti invidio invece sono bloccato a Venezia con il carnevale.
Complimenti per le.foto
 
Molto bello, che cosa hai li' dietro, il Civetta?
sì, è il civetta

Grande! La tenda come si è comportata? C'era vento?
vento molto debole per non dire quasi assente, quindi da quel punto di vista non so ancora come vada la tenda, per il resto molto bene

Dove eri?
Bellissima esperienza e bellissime foto, soprattutto quella dello stambecco :woot:
grazie mille, ero sulla parte sud del gruppo della marmolada

è una sciarpa o un passamontagna?
quella nera (credo tu intenda quella) è una mascherina da sci apposta per le giornate molto fredde, è come se fosse solo la parte sotto di un passamontagna

che tipo di sacco a pelo hai utilizzato?
ho un camp (non ricordo il modello preciso), in piuma (anche se come temperature ero vicino a quella limite di confort (infatti in caso di eccessivo freddo avevamo la possibilità di andare in un bivacco poco distante e accendere il fuoco, ma non ce n'è stata la necessità)
 

Discussioni simili


Alto Basso