Richiesta acquisto GPS

Come ho già detto io tengo il gps in tasca, assicurato con un cordino alla cintura.
Mi domandavo se una custodia o il moschettone potessero essere più comodi.
Ma temo che il gps attaccato al moschettone sbatta troppo qua e là, mentre la clip della custodia sia scomoda da infilare/sfilare rapidamente.
Voi cosa dite?
Un mio collega usa il moschettone e dice che poi non è che balli così tanto. Per quanto riguarda lo sfilare/infilare la clip, la procedura non è proprio rapida perché la clip oppone una certa resistenza (ovviamente, altrimenti rischierebbe di sfilarsi da sola). Il fatto è poi che se la sfili e infili spesso, rischieresti di romperla.
 
A me oggi è arrivato il moschettone, alla fine ho optato per questo. A prima vista il GPS non mi sembra ballare molto, e anche il gancio non mi sembra particolarmente difficile da togliere. Questo week end dovrei riuscire a provarlo...
 
possiedo un dakota 20 da 5 anni, con custodia in silicone originale, come descritto qualche post prima. ne ho fatte di tutte col gps. mi è caduto nella neve, sulle rocce (procurandosi un bello sfregio alla base), sono scivolato e mi ci sono seduto sopra, ha preso acqua per tutto un pomeriggio, etc. posso garantirvi che sono molto solidi. l'ho fatto funzionare con ogni tipo di carta ed anche senza, come tracciatore, ed il segnale è abbastanza preciso quando si torna sui propri passi. è sempre aggiornato come sw e mappe. solo ultimamente mi sono accorto che rarissime volte inizia a perdermi il segnale o fatica ad agganciarsi. forse ha deciso che è ora della pensione. per chi ha il touch, vi do una dritta. esistono in commercio dei guanti fatti apposta per essere usati col touch (sia del gps che dello smartphone), li ho comprati e funzionano benissimo. li ho visti di varie marche e tipologie. ciao
 
A me oggi è arrivato il moschettone, alla fine ho optato per questo. A prima vista il GPS non mi sembra ballare molto, e anche il gancio non mi sembra particolarmente difficile da togliere. Questo week end dovrei riuscire a provarlo...
Oggi ho potuto constatare che il moschettone fa il suo lavoro egregiamente. Non sono riuscito a capire come mai qualcuno lamentava una forza eccessiva da applicare per rimuoverlo quando bisogna cambiare le batterie, io trovo il gioco che fa "giusto". Ho provato a tenerlo allo spallaccio e alla cintura, e in ogni caso non mi ha mai dato fastidio. Inoltre posso confermarvi che il GPS dopo una bella giornata bagnata ha continuato a lavorare senza problemi, e le gocce che restavano sullo schermo non creavano problemi nell'utilizzo del touch. Avete mai avuto esperienze simili dopo il GPS è stato direttamente esposto all'acqua per una giornata intera? Secondo voi può avere problemi?

Due cose strane però sono successe che non mi spiego:

1) Stamattina prima di partire il GPS ha iniziato a riavviarsi senza motivo e ho dovuto togliere la scheda sd per farlo partire e usarlo. Ora a casa ho rimesso la scheda e magicamente funziona. Pensavo che ci fosse qualche incompatibilità della traccia con la traccia che dovevo seguire, ma poi senza fare nulla la situazione si è sistemata...davvero non me lo spiego..
2) Dopo averlo collegato a Basecamp ho visto che sono state create due tracce che differiscono nel nome (il formato della data è diverso e una riporta la data di partenza, l'altra la data di arrivo) e nella distanza (circa 2km di differenza). Sulla mappa però mi sembrano sovrapponibili. Qualcuno mi sa spiegare il perchè?

In ultimo volevo dire che per l'etrex 35 oggi ho scaricato un aggiornamento che fixa il problema dell'avvio automatico della traccia (introdotto con la versione del fw 3.50)
 
Astrolabio di Avventurosamente
Alto Basso