Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

richiesta info per problema Victorinox multitool

Ciao a tutti, allego una foto dell'attrezzo in oggetto.

L'altro giorno mio figlio l'ha usato, sotto mia sorveglianza, per scortecciare un ramo di faggio . Non ha usato particolare forza ne uso improprio nè posso dire che abbia fatto leva particolare.

Il fatto è che ora in punta la lama ha preso mezzo millimetro di gioco.

Siccome è la seconda volta che mi fa sto scherzo, vorrei sapere se qualcuno conosce come è fissato il chiodino che fa da cardine alla lama, per eventuale
sostituzione o modifica.

La prima volta che è successo io l'ho martellato delicatamente su entrambe le teste e il gioco è sparito.

Il bello è che ho un coltello victorinox tradizionale da quasi 10 anni e la lama ne ha vissute di tutti i colori ma non ha il minimo gioco. Zero.

grazie !
WhatsApp Image 2020-01-25 at 16.08.55.jpeg
 
Un mio amico ha avuto lo stesso problema. Il suo coltellinaio afferma che quello è un pò il tallone di achille dei Vic che al contrario dei Leatherman che sono assemblati con viti registrabili , quelli hanno una sorta di ribattini che a volte si allentano. Forse sarebbe il caso di ricorrere alla garanzia. Auguri per la soluzione del problema.
 
Strana sta cosa io ne ho due di multitool e ci ho veramente fatto lavori pesanti in 35 anni mai un gioco, ma presumo che possa capitare, c’è da capire perché.
 
Strana sta cosa io ne ho due di multitool e ci ho veramente fatto lavori pesanti in 35 anni mai un gioco, ma presumo che possa capitare, c’è da capire perché.
immagino stessa marca vero? perchè gli altri han quasi sempre viti per fissaggio non chiodini
--- Aggiornamento ---

Un mio amico ha avuto lo stesso problema. Il suo coltellinaio afferma che quello è un pò il tallone di achille dei Vic che al contrario dei Leatherman che sono assemblati con viti registrabili , quelli hanno una sorta di ribattini che a volte si allentano. Forse sarebbe il caso di ricorrere alla garanzia. Auguri per la soluzione del problema.
purtroppo non ho scontrino... è stato un regalo ricevuto e non so neanche dove è stato acquistato !
però ...una mail io la tento... se trovo dove. poi cerco.

intanto grazie
 
sono l'ultimo a poter parlare di coltelli, ma a me sembra di ricordare che coi vict non serve lo scontrino....forse la scatola, ma penso neanche quella..
 
Se non è cambiato ultimamente i Victorinox sono garantiti a vita,mi è capitato di portarne uno (tra l’altro dopo anni e acquistato altrove) in riparazione al negozio monomarca Victorinox di Milano,spedito in Svizzera e me ne e‘ tornato uno nuovo.
 
c'è un problema però ( intanto grazie per aiuto e partecipazione ) :

siccome è la seconda volta che mi fa questo scherzo, si vede sulla testa del chiodino il segno della martellata, seppur delicata. Se fossi io il tecnico della victorinox, ricevuta la pinza mi metterei a ridere.
forse ho due possibilità :
1- mi arrangio
2- pago riparazione o almeno mi aspetto di doverla pagare. Ma a questo punto chiedo un preventivo, perchè a zurigo un caffè costa 5 euro .

E fan votare le donne dal 1971.
--- Aggiornamento ---

mmhhh... mi sa che faccio prima ad arrangiarmi .

Se peggiora, faccio leva ed estraggo il chiodino poi penso se sostituirlo con uno analogo o mettere un bulloncino con la testa arrotondata in modo che poi la pinza entri di nuovo nella custodia.

purtroppo ieri cercando in rete non ho trovato una foto o disegno della pinza smontata. era utile per vedere come è fatto il perno ed il suo fissaggio.
 
Ultima modifica:
Io non penso che una piccola martellatina possa inficiare la garanzia.Peggio se procedi con il rattoppo da solo,che poi...Io proverei prima a sentire l'assistenza.
 
aggiornamento ....Orrore !
devo ricredermi sulla qualità Victorinox... dopo tanti anni di onoratissimo servizio da parte dei coltellini omonimi, sulla pinza in questione comincio ad avere moltissimi dubbi.

Oltre al fenomeno di cui vi ho già parlato, ossia il gioco preso dal perno della lama, ultimamente mi capita che al minimo sforzo di taglio ( cioè schiacciando un po' mentre si taglia qualcosa ) la lama ....ruota oltre la posizione di lavoro...incredibile... non avrei mai pensato.

Vi garantisco che , a differenza della pinza che è stata sottoposta a sforzi, la lama l'ho sempre tenuta bene, anche perchè ha un filo pazzesco. L'unico lavoro che ha fatto è scortecciare qualche ramo, ma niente di impegnativo.

Ora quando taglio devo tenere il pollice ben saldo sulla lama se no ruota oltre il fine corsa : sembra che la causa sia la molletta che dovrebbe fare da fine corsa : è debole oppure sagomata in testa in modo che non riesce a "incastrarsi" con la piccola scaffa che ha la lama e così scivola fuori sede.

E' indubbiamente un difetto di progettazione : ho 4 victorinox e nemmeno la serie più economica mi ha mai dato un problema simile.... pur avendo fatto lavori gravosi...

Per riparare al problema dovrei staccare il gruppo di mollette, sistemarle e rimontarle, ma i buoni svizzeri, tanto per cambiare, invece di usare viti o microbulloni, hanno fissato pure le mollette con una specie di chiodino ribattuto a macchina : se lo tolgo non so con cosa sostituirlo, viste le ridotte dimensioni...

Sono stufo... ora guardo per una leatherman wave plus e buona notte. La victorinox rimane in un cassetto.

Victorinox ok solo per coltellini, secondo me , anche considerato il prezzo non certo economico di questo multitool !!
 
Beh, però a questo punto (da legale) Ti consiglio assolutamente di interessare l'Assistenza, magari da un negoziante di fiducia che interceda: adesso i difetti sono diventati 2, evidenti (anche se il termine tecnico è "vizi occulti", perchè scoperti dopo l'acquisto) la garanzia se dovesse esere applicata forse Ti consente anche di cambiare prodotto, magari con un buono acquisto.
 
il fatto è che non ho nè scontrino nè altro documento perchè l'ho comprato " usato " da un privato. In realtà era assolutamente nuovo, mai usato, perfetto in ogni dettaglio, inclusa custodia.

Sinceramente non capisco : ho guardato diversi multitool in commercio.... l'unico che ha i perni fatti con chiodini invece che viti è proprio Victorinox... sono stato pollo.. mi son fidato della marca.

Neanche l'economica pinza Stanley ha i chiodi bens' le viti !

Il negozio piu vicino per assistenza è a Bresso , in provincia di Milano... potrei sentirli , è vero, ma anch dopo la riparazione mi ritroverei con un attrezzo dalla dubbia affidabilità. A meno che nel frattempo abbiano introdotta una modifica ...
 
Vado a memoria e non sono un esperto di Vic, però se come qualche amico ha specificato, la garanzia è a vita, e forse non serve neanche lo scontrino (a me capitò anni fa con un paio di Timberland, bastò portarle in un negozio qualunque di scarpe di Reggio che aveva quel marchio e farle vedere che me le sostituirono, forse erano altri tempi...) tienilo nel cassetto, senza operare modifiche strutturali che appunto, come già detto, possano in qualche modo annullare ed inficiare la garanzia, e se ti capita di passare dal un rivenditore autorizzato (quando tutto questo sarà finito) glielo mostri, anche perchè il vizio lo sai tu quando è comparso...
 
si la garanzia è a vita... potrei fare come dici, lo porto a Piacenza dove c'è rivenditore e sentirò suo consiglio.

Ciao, grazie per consigli
 

Discussioni simili



Alto Basso