Escursione Rifugio Giannetti (2534m)

#1
Dati

Data: 13 Agosto 2016
Regione e provincia: Lombardia/Sondrio
Località di partenza: Bagni di Masino 1172m
Località di arrivo: Idem
Tempo di percorrenza: 3h30 in salita, mezza ora in meno in discesa
Grado di difficoltà: EE
Descrizione delle difficoltà: Dislivello notevole e discesa "spaccagambe". Nessuna difficolta' tecnica
Periodo consigliato:Luglio-Settembre
Segnaletica: Ottima - Tacche rosse
Dislivello in salita: 1362m
Dislivello in discesa: Idem
Quota massima: 2534m
Accesso stradale:Una volta imboccata la statale dello Stelvio seguire le indicazioni per Val masino appena dopo Morbegno. Proseguire fino ai Bagni dove si trova parecchio parcheggio.

Descrizione

Classica escursione che percorre l'intera Val porcellizzo dominata dalla cornice del gruppo del Badile.
Escursione abbastanza impegnativa, il percorso e' esclusivamente escursionistico ma il dislivello e la ripidita' dello stesso si fanno parecchio sentire.

Una volta lasciata la macchina si attraversano le terme fino ad arrivare ad un bivio, da una parte si va al rif.Omio mentre a destra si imbocca la strada per il Giannetti.

Fortunatamente non abbiamo sforato il muro delle 4 ore :)


IMG_5445.JPG



Il sentiero attacca subito via via sempre piu ripido attraverso un faggetto, guadando un paio di torrenti si arriva ad un pianoro dove tra l'altro si puo' trovare dell'acqua.
IMG_5450.JPG


Valle dell'oro
IMG_5464.JPG


Pianoro di Corte Vecchia 1405m
IMG_5455.JPG



recuperata un po' d'acqua e mangiata un po' di cioccolata riprendiamo il passo su un sentiero che diventa sempre piu' ripido e scivoloso dalla tantissima acqua presente.
dopo una ora e mezza di estenuante salita raggiungiamo il Pianoro di Porcellizzo 1849m.
raggiungerlo e' un vero sollievo e i panorami che si si possono ammirare sono stupendi.

L'imbocco del pianoro
IMG_5475.JPG


Torrente Porcellizzo
IMG_5481.JPG


Pizzo Badile(3308m), Pizzo Cengalo(3369m)
IMG_5486.JPG


Percorso il pianoro sun un comodissimo sentiero ed attraversato il torrente porcellizzo affrontiamo il secondo ripidissimo dosso che una volta sormontato ci regalera' il primo scorcio della nostra meta

Pianoro di porcellizzo

IMG_5496.JPG


Il Giannetti si vede per la prima volta, ma in realta' mancano ancora circa 45 min di cammino

IMG_5504.JPG


il sentiero prosegue ancora per ripidi tornanti. Arrivati in cima il panorama e' mozzafiato, siamo proprio ai piedi del gruppo del Badile.
IMG_5510.JPG


Sembre Badile, Badiletto e Cengalo

IMG_5513.JPG


Tratto del sentiero Roma che dal Giannetti in circa 6 ore porta al Rif. Allevi Bonacossa
IMG_5514.JPG


IMG_5519.JPG


Noi per questi di tempo siamo riscesi per la stessa strada, una variante di discesa consiste nel percorrere un tratto del sentiero Roma attraverso il passo del barbacan( un paio di passaggi esposti ma attrezzati) fino al rif. Omio nella Valle dell'oro e di li fino ai Bagni di Masino.
Variante che allunga l'escursione di circa 1 ora

Grazie mille a tutti !
Ciaoo
 

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto