Escursione Rifugio Mezzalama [3.036 m] da Saint Jacques

Parchi della Valle d'Aosta
Massiccio del Monte Rosa
Dati

Data: 19/08/2016
Regione e provincia: Valle d'Aosta
Località di partenza: Saint Jacques
Località di arrivo: Rifugio Mezzalama
Tempo di percorrenza: 4h + 3h
Grado di difficoltà: E
Descrizione delle difficoltà: nessuna
Periodo consigliato: estate
Segnaletica: paline, tacche
Dislivello in salita: 1.350 m
Dislivello in discesa: 1.350 m
Quota massima: 3.036 m
Accesso stradale: da Ayas raggiungere Saint Jacques, parcheggiare prima del divieto di transito

Descrizione

Mi trovavo nella Val d'Ayas, e con gli amici si è detto perché non andiamo al rifugio Mezzalama? E così pur non avendo nessuna attrezzattura parto per la gita in versione merendero: bermuda, maglietta di cotone e scarpe da ginnastica. :help:
Si parte da Saint Jacques, si segue il sentiero numero 7, all'inizio è addirittura è lastricato
IMG_5024.JPG
Poi diventa sentiero nel bosco, sempre molto largo, all'inizio si sale abbastanza deciso; c'è molta gente lungo il percorso.
Dopo il primo tratto si sbuca a pian della Verra, dove ci si apre la vista sul Rosa, purtroppo le nuvole coprono buona parte del panorama.
IMG_5033.JPG

Passato il piano si riprende a salire nel bosco e dopo un altro piccolo strappo si raggiunge il lago blu, molto carino e regno del merendero.
IMG_5044.JPG
Si sale nelle pietraie e si raggiunge il torrente Ayas che passo in una incredibile morena. :eek:
IMG_5038.JPG

Si percorre ora una mulattiera che viene abbandonata sulla sinistra per salire in mezzo ai pratoni.
IMG_5048.JPG
Si alternano strappi a tratti pianeggianti, lo sviluppo non è banale. Finalmente si vede la cresta che porta al rifugio e sulla sinistra dal ghiacciaio scende formando cascatelle l'Ayas.
IMG_5057.JPG

L'ultima difficoltà è una pietraia discretamente ripida.
IMG_5066.JPG
Una volta superata si giunge finalmente al Rifugio.
IMG_5068.JPG

Dove ci attende un simpatico gruppo di camosci (ehm stambecchi:ignore:), qui un rappresentante.
IMG_5071.JPG
Le nuvole purtroppo limitano il panorama, che comunque è impressionante, con vista su Breithorn e Castore e Polluce (in realtà non si vede)
IMG_20160819_162904.jpg


IMG_20160819_162919.jpg

Ecco una panoramica dal lago blu
IMG_20160819_130828-PANO.jpg

e una dal rifugio
IMG_20160819_162901-PANO.jpg

Gita divertente, senza difficoltà di nota in un ambiente spettacolare, da non sottovalutare per dislivello e sviluppo.

PS: vestito da merendero ho apprezzato l'abbigliamento tecnico: la maglietta in cotone non si asciuga mai, camminare sui sassi con le scarpe da ginnastica è una tortura.
 
Ultima modifica:

Discussioni simili



Alto Basso