rimozione vernice nera dalla lama.

Ciao vorrei rimuovere la vernice protettiva nera dalla lama del mio cold steel bushman , per poi applicare il brunitore per fucili, per aver un look diverso, penso mi piacerebbe di più.

Di cosa è fatta quella patina nera e come potrei levarla?
Non penso sia il caso di usare spazzole rotanti per non scaldare e fare a mano con carta abrasiva mi pare mostruosamente faticoso e noioso.

C'è un prodotto sverniciatore da usare?
 
Io ne ho sverniciato uno una volta, ho usato uno sverniciatore preso dal ferramenta dopo un po è venuta via, è bastata un po di carta. Poi giù di carta vetrata fine e pasta abrasiva per farlo diventare lucido!
 
Di niente!! Valuta bene che tipo di finitura vuoi ottenere, perché tolta la vernice sotto l'acciaio era leggermente ruvido ed era rimasta una patina scura. Dipende anche dal tipo di verniciatura che è stato fatto però!
 
Parecchio tempo fa, insieme ad un amico, abbiamo sverniciato i cerchi della sua moto per renderli cromati.
Ricordo che abbiamo usato un comune sverniciatore steso a pennello. In alcuni punti abbiamo dovuto dare un'altra passata di prodotto per rimuovere i residui, ma alla fine è venuto via tutto senza problemi. Dopo però si è dovuto procedere alla lucidatura del metallo, intervento che ha richiesto molto più tempo.

Anche io avrei una mezza idea di customizzare una lama. Vorrei comprare un secondo Esee 6 e farlo così
9557338327_72788c8d5a_b.jpg
 
appena posso mi metterò all'opera non penso sarà difficile, penso che cercherò uno sverniciatore per metalli, magari spray, poi dopo avere rimosso il grosso della vernice, andrò di carta da carrozziere sempre più fina fino alla 1200 e poi lucidare con platorello e pasta abrasiva da lucidature che ce li ho già.
Poi cercherò in armeria il brunitore da fucili e lo applicherò in più mani in base all'effetto cromatico intervallando con lucidature successive dovrebbe venire bene.
Bello quel coltello puoi dirmi il modello, di recente mi era piaciuto abbastanza anche il ka bar bk7
 
È un Esee 6 a cui è stato rimosso il film protettivo nero e poi lucidato. Sono state cambiate anche le guancette con delle G10 nere in luogo delle originali.
 
occhio che perdi anche le scritte sulla lama del bushman, non sono incise. a me è un pò dispiaciuto. io ho usato sverniciatore poi carta abrasiva fine, l'ho lasciato satinato. magari ci farò una patina più avanti.
 
Se può ancora interessare a qualcuno io ho rimosso con successo e velocemente la vernice nera dalla lama del mio condor bushcraft utilizzando una rasiera (ho utilizzato quelle marcate con l'ancora). La vernice vien via a riccioli e l'acciaio non si rovina assolutamente...
 
Se vuoi una lucidatura io ho la mola con spazzola in sisal da una parte e cotone dall'altra. La uso anche sui miei coltelli, arriverà a 100 gradi che per il trattamento termico è ininfluente
 
Grazie mille Sile86 ma pensavo di lasciarla così, spartana, e di farle poi una brunitura con aceto a caldo....
Ho eseguito questo trattamento su un mora robust ed è venuto, a mio avviso, veramente bene!!!
 

Alto Basso