Rinaldi 314 vs 319

Ciao a tutti!!! Al Raduno San Francesco ho avuto la possibilità di vedere e toccare con mano i ferri che i partecipanti avevano con se,tra i quali ho avuto tra le mani anche l'accetta da carpentiere di @henri. Incuriositomi dell'attrezzo sono andato sul catalogo Rinaldi a vedere alcuni dettagli trovando un modello con una geometria particolare, il modello 314 detta scure tipo Genova. Dalla scheda tecnica vedo che è più leggera del modello da carpentiere e questo potrebbe influire negativamente nell'utilizzo per via della massa battente minore. A parte questa differenza(tralasciando ovviamente la presenza\ assenza del martello) secondo voi qual'é la migliore tra le due? Considerando che ho un leuku in arrivo dovrei valutare scuri di dimensioni maggiori?
 
Anche io andrei sulla prima, e ho visto quella di henri, mi piace e mi sembra valida, poi 100gr in più sulla massa battente non sono pochi in termini di prestazioni..
 
Anche io andrei sulla prima, e ho visto quella di henri, mi piace e mi sembra valida, poi 100gr in più sulla massa battente non sono pochi in termini di prestazioni..
Infatti avevo mi piaceva molto la scure modello Genova ma poi al raduno ho visto quella di henri e... boh magari la prendo anche io. Per il discorso leuku però... non è che siano sovrapponibili tra loro? Tipo il confronto che hai fatto poco tempo fa tra il tomahawk e il kukri?
 
Bella quella Genova ma, visto che hai avuto la fortuna di provare un utensile e ti sei trovato bene, io trascurerei il fatto estetico e mi piglierei quella già usata, poi con le modifiche proposte da Puz90 diventa parecchio razor appealeeeeee
 
Per il discorso leuku però... non è che siano sovrapponibili tra loro? Tipo il confronto che hai fatto poco tempo fa tra il tomahawk e il kukri?
alla fine se sai di voler fare un accampamento importante ti porti il tomahawk che prende il posto di una accetta. Il leuku è un coltellone che funziona bene e si avvicina molto all' acccetta ma riman diverso. Diciamo che come range, è un coltello che copre molto, però se ci mettiano a fianco tu col toma e io col leuku, mi dai 2 giri.
 
non è che siano sovrapponibili tra loro?
Bé, diciamo che un bel coltellone come il leuku, e un accettina agile e relativamente leggera come questa Rinaldi, un po' si annullano a vicenda...
Certo la Rinaldi lavora meglio a spaccar legna, certo il leuku è più versatile, però come coppia di lame da portarsi in escursione c'è di meglio... Uno è un coltello che tira verso i lavori pesanti, con una lama importante, l'altro è un accetta leggera e versatile tanto da poter quasi sostituire i lavori di un fisso medio grande...
In una delle ultime uscite ho portato il mio tomahawk e Orco, in grosso camp knife, volevo avere e provare entrambi, però come coppia di lame non l'ho trovata certo ideale, l'ideale è avere due attrezzi che assieme riescono a coprire e rendere facili il maggior numero di lavori possibili, puoi fare tutto con quei due, ma io non li ritengo certo la coppia ideale :), poi va da sé che se ti piacciono, non muore nessuno se usi quelli, e certo ti divertirai lo stesso. :si:
 
Io ho una Genova e mi ci trovo molto bene per lavorare il legno. Non la uso per spaccare ma esclusivamente per tagliare, mi fu consigliata da un mastro d'ascia che la riteneva ottima come prima ascia da taglio...
 
A me piace quello di Puz94. Se fossi nei tuoi panni....probabilmente lo comprerei uguale a quello diPuz94+ farei anche la stessa modifica....in più, gli accorcerei quel Martello di 15 mm....+:biggrin::p
 
quindi @GreenGabri eventualmente sarebbe meglio affiancare al leuku un qualcosa di più pesante con una testa tra 800 grammi ed il chilo abbondante, corretto?
Gabri però non ha valutato che a livello di peso il leuku è poca cosa. Si sovrappongono ma ciò che conta è che ti porti qualcosa con cui riesci a fare queello che ti serve fare. io accetta (560gr) + Double Leuku (380gr) me li porterei senza problemi se so che voglio processare molta legna. Un coltellone da 500gr solo lui magari invece no.
Un coltellone standard sta attorno ai 500gr, mentre io con 500gr mi porto: Leuku da 21cm, puukko da 8cm e ci sta pure lo swisschamp o un rangergrip.
Il ragionamento se prendere una accetta + pesante... beh insomma... se sei un caposquadra scout che prepara un campo x la squadra... sennò se sei in 1-2 persone ti conviene + fare 1kg di roba con la combinazione che ti ho detto io + tomahawk
IMHO
 
Gabri però non ha valutato che a livello di peso il leuku è poca cosa. Si sovrappongono ma ciò che conta è che ti porti qualcosa con cui riesci a fare queello che ti serve fare. io accetta (560gr) + Double Leuku (380gr) me li porterei senza problemi se so che voglio processare molta legna. Un coltellone da 500gr solo lui magari invece no.
Un coltellone standard sta attorno ai 500gr, mentre io con 500gr mi porto: Leuku da 21cm, puukko da 8cm e ci sta pure lo swisschamp o un rangergrip.
Il ragionamento se prendere una accetta + pesante... beh insomma... se sei un caposquadra scout che prepara un campo x la squadra... sennò se sei in 1-2 persone ti conviene + fare 1kg di roba con la combinazione che ti ho detto io + tomahawk
IMHO
@GreenGabri non capisce niente in accette, manco in cortei.:biggrin::biggrin::biggrin:
 
Il leuku è un coltellone che funziona bene e si avvicina molto all' acccetta
quindi @GreenGabri eventualmente sarebbe meglio affiancare al leuku un qualcosa di più pesante con una testa tra 800 grammi ed il chilo abbondante, corretto?
Seppur l'ultimo intervento di Jk74 vada anche bene, imho, resto dell'idea che un set di due lame, debba essere composto da due attrezzi che ricoprano il maggior numero di lavori possibili, e questo è ovvio... E con la vasta scelta di coltelli e accette a disposizione, scegliere due attrezzi che si sono diversi, ma neanche tanto, non è la scelta ideale...
Andassi a fare campo in autunno inverno, per 2,3 giorni, lascio a casa il tomahawk e porto qualcosa dal kg in su per fare veramente legna, andassi quando è più caldo e non c'è necessità di fare chissà quale fuoco, andrebbe benone il tomahawk ma anche una piccola accetta o un coltellone..
Al tomahawk vedrei bene affiancato un fisso compatto, oppure perfino un chiudibile robusto e con una lama sui 10cm...parlassi dei miei coltelli sceglierei fra i fissi compatti il cudeman mt5, il BK16, il tops bob , etc... Di chiudibili che ho ti direi solo il victorinox rangerwood o il victorinox Hunter xt..
Non è facile scegliere un set in cui è presente un coltellone, che per indole sarebbe spesso pensato per lavorare da solo... Io li uso perché mi piacciono, ma a parte quando esco solo con il coltellone e basta, mi rendo conto che sarei più comodo ad avere un attrezzo da taglio legna come tomahawk o piccola scure e accetta, accoppiato ad un fisso compatto e maneggevole...
Più che salire di categoria col tomahawk, io scenderei di dimensioni col leuku, portando qualcosa di più maneggevole...
:si:
 
Più che salire di categoria col tomahawk, io scenderei di dimensioni col leuku, portando qualcosa di più maneggevole...
ma io posso essere con te, però:
1) il Leuku a quanto ho capito l' ha già preso
2) se gli fai calare così... RIMANE SENZA COLTELLONE!! :argh::help:
:biggrin::biggrin::biggrin:
Quando uscirà con l' idea di fare molta legna prenderà toma+l'hultafors dell'avatar
diversamente porterà il Leuku e magari si renderà conto che x quello che fa basta e avanza (come lungo, poi se metterci pure un piccolo fisso è un altro discorso)
No, @GreenGabri qui la cosa si fa seria e dobbiamo trovare un accordo tra noi xkè si vede che il povero @Stefano1984 c'è dentro fino al collo!
 
Non so come lavora il Double Leuku di JK 74 (ma tra poco lo saprà perchè Thomas melo sta per spedire :p:p:p:p) per 380 gr avere anche una lama più lunga non mi disgarba come idea. Alcune lavorazioni, piccole tavole di legno, non sono bravo a farle con accetta/tomahawk. Accetta e fisso di circa 10 cm, tipo quelli nominati da Gabri, è un set che normalmente è considerato il migliore, in termini di complementarità ed efficacia, dagli amanti della vita dei boschi. Nel documentario "Il grande Nord" o " the last Alaska" accettone in mano e piccolo fisso al fianco. Lo stesso Ray mears.
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso