riparazione bordo della tenda

18424004_10212785201326038_6688447336808528699_n.jpg


tenda Ferrino Lightent2
sovratelo esterno, angolo con l'asola per fissare il picchetto e tendere il telo.
come lo riparo?
 
ferrino.png


scusate i "potenti mezzi tecnologici"
il punto "sbregato" è quello nel cerchietto azzurro.. solo per far capire dove si trova lo strappo e l'importanza di una buona riparazione

grazie!
 
Ciao,per fare un lavoro ben fatto è sottinteso avere a disposizione una macchina da cucire.
Scuci la fettuccia nera che tiene la regolazione del telo e mettila da parte.(se vuoi segna il punto con un pennarello rosso di quelli tipo tratto market o da cd per intenderci...rosso perché sul nero si noterà in controluce abbastanza per ritrovare il punto...sembrerà verde...)
Scuci la bordatura nera per almeno 10 cm da entrambe le parti.
Se vuoi brucia con un accendino la parte sfilacciata solo per ordinare un po di più il lavoro.(vacci piano,usa la parte blu della fiamma accostandoti con attenzione)
Ora,non potrai ricucire il bordo nero sul telo così semplicemente perché sennò cederà di nuovo ma devi risvoltare il telo rosso due volte per una misura tale da equiparare la misura della bordatura nera.
Puoi fermare il telo rosso con gli spilli una volta ripiegato o con una prima cucitura di servizio come le chiamo io.
Se hai usato gli spilli,spostandone uno alla volta andrai a riposizionare la bordatura nera sul telo rosso ripiegato.
La bordatura nera potrebbe risultare leggermente abbondante visto che abbiamo accorciato il telo nella zona d'angolo,se fosse stato sul dritto il problema sarebbe stato minore.
Non sarà tanto abbondante però da effettuare un taglio e sovrapporre le due parti quindi quando andrai a riposizionarlo cerca di non stirarlo ma di lasciarlo morbido in modo che si distribuisca bene.
Una volta che sei sicura che tutto è a posto ripassa le due cuciture della bordatura nera avendo cura di sovrapporre le nuove cuciture alle originali per almeno 5 cm ed una volta arrivata inverti la marcia della macchina e ripassa per 2/3 cm in modo da bloccare la cucitura.
Taglia i fili in eccesso lasciandone 5 mm e bruciali con l'accendino.
Ora puoi ricucire la fettuccia di regolazione del telo effettuando un zig-zag a passo corto e di ampiezza tale da rimanere con la cucitura sul bordo nero.
Ovviamente devi utilizzare un filo in sintetico e non cotone(poliestere va bene,il nylon è un po bastardo)
Fatto!
Semplice no?Eh eh eh...se non ti torna qualcosa chiedi pure...
 
Riguardando un po la foto sembra quasi che il telo anche in origine non sia stato risvoltato dentro la bordatura nera...possibile?
 
è abbastanza chiaro... grazie :)
(però me lo stampo quando mi metterò alla macchina da cucire!).
non mi sono chiarissimi due passaggi...
1) devo scucire la bordatura nera ma NON tagliarla, giusto? non ho capito dove devo fare il segno nero e perchè..
2) quando scrivi "Ora puoi ricucire la fettuccia di regolazione del telo" suppongo tu ti riferisca al laccio che si vede in foto, quello fissato alla bordatura nera.. corretto?

ps: il filo sintetico dove lo trovo? normali mercerie?
 
Acc...pessima soluzione...belin...ho avuto anche io una lightent...ma non è mai successo...
Allora altra soluzione,con del tessuto idoneo,puoi creare due triangoli equilateri di 5/6 cm di lato con i bordi risvoltati(quindi tagliali più abbondanti e li cuci uno dentro e uno fuori al telo rosso in modo che finiscano dentro alla bordatura nera e poi cuci tutto insieme.
Ancor meglio poi sarebbe se con un pezzo di fettuccia ricostruisci l'attacco del tensionatore del telo in modo da poter andare a cucire la fettuccia sui triangoli sia dentro che fuori per scaricare meglio le forze in gioco...
1)si non tagliare
2)si la fettuccia del telo
Si con un po di fortuna nelle mercerie o anche nei supermercati si trovano a volte...spesso ci sono degli espositori ti tutto un po per il cucito...
 
domanda: siccome leggevo che è meglio evitare di cucire perchè le cuciture potrebbero strappare il telo (come s'è visto ::31:: ) se io la mossa dei triangoli la facessi con delle pezze per riparare i catini e li incollassi invece che cucirli? bellammerda? ideafantastica?
 
No guarda la tenda li si è stappata perché non è stata cucita come si dovrebbe.
Se il telo fosse stato risvoltato come ti suggerivo io nel mio primo post probabilmente non sarebbe successo.
Questo non perché io son più bravo della Ferrino,sia ben chiaro,ma perché sono conoscenze acquisite per esperienza mia personale ed anche provenienti dalla cosiddetta "reverse engineering" che,senza nasconderlo,ho applicato più volte.
In quel punto una lavoro fatto a regola d'arte avrebbe previsto il risvolto del telo,i triangoli di rinforzo per scaricare le forze del punto di ancoraggio su una superficie più ampia e la fettuccia del tensionatore del telo cucito non solo sul bordo ma anche sui triangoli di rinforzo.
Comunque se partissimo dal presupposto che le cuciture possono strappare il telo allora dovremmo assumere che tutte le tende dovrebbero,prima o poi,strapparsi...invece questo non accade vuoi per bassi livelli di stress meccanico(no tensione eccessiva,no vento forte,etc),fortuna del proprietario o semplicemente perché vengono cucite a modo.
Tornando ai rinforzi io personalmente l'adesivo non lo vedo come soluzione.
Si al giorno d'oggi,in molti campi di applicazione,esistono adesivi impressionanti e la soluzione potrebbe funzionare ma mai come una bella cucitura.
Puoi sempre procedere con gli adesivi,poi ri-bordare e semmai in un secondo momento cucire gli adesivi se vedi che non tengono.
Io allungherei comunque la fettuccia del tensionatore in modo che non vada a prendere solo un bordino di quanto?10 mm?
Capisci che la forza di tensione del telo,specialmente col vento che scuote la tenda si scarica tutta li...
Tornando un attimo ai rinforzi io studierei una soluzione definitiva da applicare(e qui lo so che mi odierai ma se va detto...) anche agli altri 4 angoli del fly perché visto questo episodio potrebbe succedere di nuovo...
 
Io allungherei comunque la fettuccia del tensionatore in modo che non vada a prendere solo un bordino
quindi la cuciresti anche SUL telo e non solo sulla bordatura nera?

ps: è leggermente strappato anche l'altro angolo :ka: sempre nella parte posteriore della tenda..
cmq stasera la studio, la valuto e ti disturberò con nuove richieste ^.^

intanto grazie mille!!
 
Guarda fai così...la tenda dovrebbe avere 6 angoli dove ci sono gli attacchi giusto?
I 4 angoli principali e i due dove c'è la cerniera se non ricordo male...
Ti procuri del tessuto che può essere anche di recupero...mal che vada puoi sacrificare la sacca della tenda che nella lightent mi pare che era fatta del tessuto del catino quindi perfetto per un rinforzo...ti prepari una dozzina di triangoli e nei punti dove ancora è intera scuci le fettucce dei tensionatori,cuci i triangoli direttamente senza stare a toccare il bordino nero e poi ricuci le fettucce.
Invece li dove è rotta li puoi anche cucire dentro al bordino visto che ormai è staccato.
Puoi farti delle "dime" di cartoncino tipo scatola dei cereali per essere sicura di dare la forma giusta ad ogni coppia di triangoli e che poi il tessuto che hai ti basti per tutto.
Allungare le fettucce sarebbe un più ma se fai dei rinforzi ben fatti si può anche tralasciare...
 
tutto chiaro!
grazie ancora :)

ovviamente ti consulterò ancora prima di procedere e se qualcosa andrà male, sarà tutta colpa tua :biggrin:
 
Trovate le pezze di riparazione originali e anche lo scontrino dell'acquisto in negozio (luglio 2014)
Domani li chiamo (oggi chiusi) che non si sa mai.
Pensavo che il telo si fosse "sfilato" dalla bordatura nera per la troppa tensione, invece è proprio strappato... e su entrambi gli angoli della "coda".
In ogni caso, l'idea di cucire angoli di rinforzo rimane la migliore opzione e, col tessuto in più, non devo nemmeno orlare, perdendo cm e rischiando di fare dei castroni.
Vediamo domini che dicono dal negozio poi procedo
20170515_104939-1.jpg
 
Si ora si vede meglio...pare proprio cedimento del telo.
In negozio tentar non nuoce anche se la garanzia legale ormai è passata e ci sono tutti i presupposti per "normale usura" dovuta all'utilizzo ed agli stress da esso derivati.
Se rinforzi tutti gli attacchi del telo tanto meglio...probabilmente riuscirai ad utilizzarla ancora per qualche anno...
 
guarda..... ho comperato aghi x sintetico e filo sintetico.... in negozio le ragazza mi ha consigliato di far fare il lavoro in sartoria (cinese) perchè comunque per mandare su il telo in riparazione alla Ferrino dovrei comunque pagare il corriere e secondo lei far fare il lavoro qua mi costa sicuramente molto ma molto meno...
... in tutto questo, ho imboscato le pezze di ricambio e non le trovo più... minimo ci ho appoggiato sopra dei libri e le troverò col disgelo :ka:
 
Ma se hai la macchina con un po di pazienza lo puoi fare tu il lavoro...e forse anche meglio di una sartoria che deve solo fare numero...per il materiale come ti dicevo può andare bene qualsiasi nylon o poliestere recuperato da qualcos'altro...
 
l'ho portata da una ragazza russa. 6€ i due angoli... 10€ tutti e 4
preferisco far fare a lei, che mi è parsa molto competente dalle domande che mi ha fatto.
anche perchè avevo il terrore di far delle cazzate e rovinarmi una tenda che è ancora un gioiellino :wub:
 
Corso di Orientamento
Alto Basso