Escursione Rocca di Novara (il Cervino di Sicilia)

Parchi della Sicilia
Monti Peloritani
Dati

Data:13 Dicembre
Regione e provincia:Sicilia-Messina
Località di partenza:SS.185
Località di arrivo:SS.185
Tempo di percorrenza:4ore
Chilometri:7,5
Grado di difficoltà:EE
Descrizione delle difficoltà:percorso esposto su roccia.
Periodo consigliato:Aprile-Dicembre
Segnaletica:assente
Dislivello in salita:450 mt
Dislivello in discesa:450mt
Quota massima:1340 mt
Accesso stradale:si

Descrizione
Avviandosi dall’area attrezzata posta al km 24,400 della SS 185 Novara Sicilia/Francavilla Sicilia si raggiunge rapidamente il primo pianoro panoramico del percorso, prospiciente la catena dei Monti Peloritani, il Centro di Novara S., Capo Tindari e le Eolie. Si prosegue seguendo piste e sentieri che, con facili passaggi su roccette conducono al secondo grande pianoro dal quale il panorama che si coglie è molto più ampio ed abbraccia il magnifico vulcano Etna. Da qui inizia, su costone roccioso tracciato, la breve ascesa alla vetta della Rocca Salvatesta di Novara S., intesa per il suo aspetto “Cervino di Sicilia”, dalla quale si coglie un panorama a 360 gradi sulla Sicilia orientale dove Eolie, Nebrodi, Peloritani, Madonie, Etna e mar Tirreno si fondono in un amalgama di natura incantevole, ragionevolmente eletta dalle divinità mitologiche a propria dimora. E qui, “…dove la criniera dei monti disegna le rive del cielo, avremo il dominio della più bella visione e saremo premio a noi stessi,…Avremo il divino splendore delle mete sudate e dei trionfi senza rumore”.

Si rientra per la stessa via.
 

Allegati

Bello! ma sai che meteo permettendo ho in programma di andarci questo giovedì??
Mi hanno anche detto che a Novara c'è un ottimo bar dove fanno dolci al cioccolato davvero buoni, crema spalmabile (tipo nutella) compresa!
Conosco quelle zone, mi ci alleno spesso, regalano paesaggi incredibili...ed è un peccato che siano trascurate e poco conosciute.
Da portella Mandrazzi addirittura parte la dorsale dei Peloritani!
 
Buonasera a tutti! Mi inserisco in questa discussione perchè proprio oggi ho compiuto l'ascesa al bellissimo "Cervino siciliano"! Mai visto nulla di simile!
Tempo mite e un piacevole venticello hanno aiutato parecchio.
Salto la parte dei dati e della descrizione visto che ci ha già pensato il buon Vulcano a suo tempo. Personalmente ho impiegato 4,5h causa numerose pause fotografiche; eccone qualcuna:

Area attrezzata lungo la SS185 da cui ha inizio il sentiero
area attrezzata SS185 - inizio sentiero.JPG

area attrezzata SS185 - inizio sentiero (1).JPG

Prima parte del sentiero nel bosco
Prima parte sentiero nel bosco.JPG

Prima parte sentiero nel bosco  (1).JPG

Primo pianoro, la vista si apre sul Tirreno con le Eolie e il golfo di Tindari
primo pianoro, la vista si apre sul Tirreno con le Eolie e il golfo di Tindari.JPG

Il sentiero si snoda attraverso un folto felceto (Rocca di Novara a sx, Rocca Leone a dx)
il sentiero si snoda attraverso un folto felceto.JPG

Il felceto
il felceto (2).JPG
Pianta di salvia incontrata lungo il sentiero
salvia selvatica incontrata lungo il sentiero.JPG

Secondo pianoro alla base della Rocca, si apre la vista dell'Etna. Inizia l'assalto finale!
secondo pianoro alla base della Rocca, inizia l'assalto finale.JPG

secondo pianoro, base della Rocca, ecco l'Etna.JPG

Il tracciato (solitamente seguito dalle capre) si presenta abbastanza impervio, su materiale franato, ma ben segnalato da vernice rossa.
il tracciato si presenta abbastanza impervio, ma ben segnalato da vernice rossa.JPG

tracciato ben segnalato, ma richiede un po' di attenzione.JPG

Statua della Madonna in un anfratto naturale in prossimità della cima
statua della Madonna in un anfratto naturale in  prossimità della cima.JPG

La croce in cima
la croce sulla Rocca di Novara.JPG

L'Etna vista dalla Rocca di Novara
L'Etna vista dalla Rocca di Novara.JPG

Golfo di Milazzo dalla Rocca
golfo di Milazzo visto dalla Rocca.JPG

E per finire un omaggio alle centinaia di farfalle coloratissime che mi hanno fatto compagnia attraverso il felceto
IMG_9293.JPG


Un caro saluto a tutti!
CdV
 

Alto Basso