Rudimenti dell'escursionista principiante

Preparazione Rudimenti dell'escursionista principiante

C

ciclotore2

Guest
ciclotore2 ha inserito una nuova risorsa:

Rudimenti dell'escursionista principiante - Non tutti sono Indiana Jones...

Capita ormai molto spesso di vedere gruppi (o singoli individui) sicuri della propria impresa per poi tornare a valle con l'aiuto del soccorso alpino e peggio finire in ospedale con l'elisoccorso del 118.
Spesso si parla di "fatalità" altre volte di inesperienza.
In montagna ed in ambienti difficili può capitare di tutto soprattutto quando non si sanno le cose e non si conosce il posto e capita principalmente a chi ha poca esperienza e vuol mettersi in mostra. E ne ho visti di brutti...
Leggi di più su questa risorsa...
 

Bella risorsa! Bravo! Non si finisce mai di imparare, un paio di cosette (betadine e lacci)
mi dimentico sempre. Una riflessione ironica:non mi aspettavo questa discussione così tanto partecipata dai principianti :biggrin:,mi preoccupa che ci siano così poco esperti:biggrin::biggrin::rofl: ;)
 
Un unico appunto che mi permetto di fare: a me per le escursioni in giornata (niente di estremo eh, pur con cane al seguito - quindi parte del carico è anche "roba sua") basta (per ora!) uno zaino da 22 l.
A un corso di preparazione ai trekking che ho seguito a novembre consigliavano di stare entro i 30 e devo dire che personalmente concordo in pieno. Se avessi a disposizione uno zaino molto più capiente finirei per riempirlo e portare sulle spalle un peso eccessivo, e soprattutto determinato da un carico in gran parte "superfluo".
Per riallacciarmi a Sconosciuto qui sopra, invece, nel mio zaino non mancano mai i fazzoletti di carta.

Ma, ripeto, si tratta solo della mia (limitatissima!) esperienza :)
 
ci sarebbero diverse cose da approfondire e specificare ma penso che più che una risorsa generica sia il tuo pensiero personale sull'equipaggiamento, pensiero con cui magari un neofita può confrontarsi e trovare la propria strada.
quello che non capisco, e l'ho già trovato scritto in altri topic, è il discorso dei lacci di riserva.
a me è già successo un paio di volte di rompere un laccio, causa usura che avevo già notato, ma semplicemente basta fare un nodo...non è una soluzione per sempre ma per tornare a casa è più che sufficiente e anzi mi è capitato di lasciare il nodo anche per qualche mese.
ecco, non mi sembra un pericolo così grande e così pericoloso da necessitare di un ricambio, come invece potrebbe essere un accendino di riserva se prevediamo l'uso del fuoco o una lampada di riserva se facciamo una uscita notturna (anche quella del cellulare ad esempio) o un paio di guanti di riserva se usciamo sulla neve, cose importanti se il capo o accessorio principale dovesse rompersi o non funzionare.
 
ci sarebbero diverse cose da approfondire e specificare ma penso che più che una risorsa generica sia il tuo pensiero personale sull'equipaggiamento, pensiero con cui magari un neofita può confrontarsi e trovare la propria strada.
quello che non capisco, e l'ho già trovato scritto in altri topic, è il discorso dei lacci di riserva.
a me è già successo un paio di volte di rompere un laccio, causa usura che avevo già notato, ma semplicemente basta fare un nodo...non è una soluzione per sempre ma per tornare a casa è più che sufficiente e anzi mi è capitato di lasciare il nodo anche per qualche mese.
ecco, non mi sembra un pericolo così grande e così pericoloso da necessitare di un ricambio, come invece potrebbe essere un accendino di riserva se prevediamo l'uso del fuoco o una lampada di riserva se facciamo una uscita notturna (anche quella del cellulare ad esempio) o un paio di guanti di riserva se usciamo sulla neve, cose importanti se il capo o accessorio principale dovesse rompersi o non funzionare.
Aggiungerei ,anche se non si prevede di fare fuoco,ma può sempre scappare il tempo e fare buio, un pezzo di diavolina(o esca) e frontale,come dicevi. Per i lacci ,visto il peso e l'utilità per varie cose, direi che mi ha dato un buono spunto @ciclotore2 .
 
carta igienica is the way :)

in quanto ai lacci: basta un pezzo di spago, che torna utile per mille cose (chiudere il sacchetto del pane, esca per il fuoco, cavolate varie ecc) :)
 

Contenuti correlati

Alto