Ruinovo 18650 USB power bank

Scrivo a riguardo del power bank in questione rivolto agli eventuali possessori (Ub per certo :))
1)
Le batterie che utilizzate sono o non sono protette? Perchè, da quel che ho letto, pare che le protette in quanto più lunghe, non entrino e che quindi ci vogliano quelle non protette. In questo caso avete mai avuto problemi? Perchè se il Ruinovo non ha un circuito per evitare la overcharge e la overdischarge potrebbe generare problemi.
2)
Ho letto in rete che quando si cambiano batterie nel case, una volta inserite le nuove, anche se cariche, per poter ottenere corrente in output è necessario connettere il Ruinovo anche per un solo secondo alla presa di corrente (riprendo dal sito "After replace batteries, please activate the power bank by charging it"). Se così fosse non potrei portarmi, nelle mie uscite nei boschi, batterie di scorta da sostituire nel case una volta esaurite le prime, visto che avrei comunque bisogno, per farlo partire, di una presa di corrente.
Vi ringrazio della cortesia.
Marco
 

Alto Basso