Trekking Ruta do Mar / Camiño dos Faros (Galizia-Spagna)

Questo itinerario percorre buona parte della costa galiziana in Spagna, dalla Coruña a Capo Finisterre, compresa tutta la suggestiva Costa della Morte, così chiamata per i numerosi naufragi che si sono verificati in passato. Per aiutare i marinai nella loro navigazioni sono stati costruiti molti fari e la loro intermittenza nel lampeggio faceva capire ai navigatori di quale si trattava.
Il cammino dei Fari, che segue per quanto possibile la linea della costa, passerà per tutte queste antiche testimonianze che ancora oggi sono in uso.
I giorni di cammino sono stati 9 mentre i chilometri totali sono stati circa 250. Ho dormito in alberghi/pensioni/appartamenti e qualche ostello.
Ho camminato i primi due giorni sulla Ruta do Mar, sempre lungo la costa, per raggiungere Malpica, dove inizia il cammino dei Fari vero e proprio, che da tappe ufficiali sono 8 giorni di cammino.
L'ultimo giorno di cammino, poiché dovevo rientrare, ho raggiunto Capo Fisterre in un giorno soltanto da Muxia, per una via più diretta e interna e non lungo la costa, dove avrei impiegato due giorni.
Questo percorso è molto diverso rispetto ai più conosciuti cammini spagnoli che arrivano a Santiago. I motivi sono molteplici: non è cammino religioso, non ci sono ostelli per accogliere i viandanti (tranne a Muxia e Finisterre poiché ci arriva anche il cammino di Santiago) e soprattutto per la tipologia di sentiero, molto duro e discontinuo.
Si cammina a volte su piccoli sentieri a picco sul mare anche esposti, altre volte sulla sabbia morbida di spiagge o dune costiere, altre volte tra scogli ed enormi massi, e in alcuni tratti dove bisogna usare anche le mani per progredire. Benché non ci siano dislivelli accentuati a livello di numeri, si cammina su continui saliscendi molto repentini che tagliano a volte il fiato e le gambe.
Se avete domande o curiosità, non esitate a scrivere.
Lascio qui il link della traccia del primo giorno, nella descrizione annessa troverete anche gli altri:
https://it.wikiloc.com/percorsi-esc...9-da-la-coruna-a-praia-pedra-do-sal-113954604

Qui la prima parte di foto che divido in due messaggi:
Cattura.JPG


IMG_20220908_113020.jpg


IMG_20220908_150529.jpg


IMG_20220908_152644.jpg


IMG_20220910_083314~2.jpg


IMG_20220910_093115.jpg


IMG_20220910_093116.jpg


IMG_20220910_104124.jpg


IMG_20220910_124525.jpg


IMG_20220910_130342.jpg


IMG_20220910_132144.jpg


IMG_20220911_121247.jpg


IMG_20220912_204321~2.jpg


IMG_20220913_105433.jpg


IMG_20220913_132036.jpg


IMG_20220913_132733.jpg


IMG_20220913_132957.jpg
IMG_20220913_133144.jpg


IMG_20220913_134333.jpg


segue seconda parte di foto
--- ---

IMG_20220914_080626.jpg


IMG_20220914_080627.jpeg


IMG_20220914_090733.jpg


IMG_20220914_092429.jpg


IMG_20220914_093257.jpg


IMG_20220914_100425.jpg


IMG_20220914_102953.jpg


IMG_20220914_115607.jpg


IMG_20220914_115608.jpeg


IMG_20220914_131553.jpg


IMG_20220914_142953.jpg


IMG_20220914_142954.jpg


IMG_20220914_142955.jpg


IMG_20220915_200202.jpg


IMG_20220916_085651.jpg


IMG_20220916_115459.jpg


IMG_20220916_135808.jpg


IMG_20220916_140311.jpg
 
Che SPETTACOLO di foto e di percorso...:si::si::si:

Le ho appena viste, mentre lavoro, ma stasera mi devo mettere comodo...

Mi ha ricordato molto alcune parti della Bretagna...

COMPLIMENTI !!!!
 
Wow, ma che bello! Fantastico! Che posti e che foto, complimenti, questo tour finisce dritto nella lista dei desideri, non ho parole. Tralasciamo la bellezza di mare e costa che avevo già visto in qualche documentario, ma la chiesa palafitta?????
Quando ti va di condividere qualche aneddoto sono qui a bocca aperta davanti alle tue foto.
 
Escono sempre bellissime idee (e immagini) dai tuoi piedi. Se avessi più tempo...
Purtroppo negli ultimi anni trovare il tempo è divenuto sempre più una questione di incastri e incroci magici. E proprio oggi ho visto che per la pensione dovrei attendere il 2034 :wall:
 
Questo itinerario percorre buona parte della costa galiziana in Spagna, dalla Coruña a Capo Finisterre, compresa tutta la suggestiva Costa della Morte, così chiamata per i numerosi naufragi che si sono verificati in passato. Per aiutare i marinai nella loro navigazioni sono stati costruiti molti fari e la loro intermittenza nel lampeggio faceva capire ai navigatori di quale si trattava.
Il cammino dei Fari, che segue per quanto possibile la linea della costa, passerà per tutte queste antiche testimonianze che ancora oggi sono in uso.
I giorni di cammino sono stati 9 mentre i chilometri totali sono stati circa 250. Ho dormito in alberghi/pensioni/appartamenti e qualche ostello.
Ho camminato i primi due giorni sulla Ruta do Mar, sempre lungo la costa, per raggiungere Malpica, dove inizia il cammino dei Fari vero e proprio, che da tappe ufficiali sono 8 giorni di cammino.
L'ultimo giorno di cammino, poiché dovevo rientrare, ho raggiunto Capo Fisterre in un giorno soltanto da Muxia, per una via più diretta e interna e non lungo la costa, dove avrei impiegato due giorni.
Questo percorso è molto diverso rispetto ai più conosciuti cammini spagnoli che arrivano a Santiago. I motivi sono molteplici: non è cammino religioso, non ci sono ostelli per accogliere i viandanti (tranne a Muxia e Finisterre poiché ci arriva anche il cammino di Santiago) e soprattutto per la tipologia di sentiero, molto duro e discontinuo.
Si cammina a volte su piccoli sentieri a picco sul mare anche esposti, altre volte sulla sabbia morbida di spiagge o dune costiere, altre volte tra scogli ed enormi massi, e in alcuni tratti dove bisogna usare anche le mani per progredire. Benché non ci siano dislivelli accentuati a livello di numeri, si cammina su continui saliscendi molto repentini che tagliano a volte il fiato e le gambe.
Se avete domande o curiosità, non esitate a scrivere.
Lascio qui il link della traccia del primo giorno, nella descrizione annessa troverete anche gli altri:
https://it.wikiloc.com/percorsi-esc...9-da-la-coruna-a-praia-pedra-do-sal-113954604

Qui la prima parte di foto che divido in due messaggi:
Vedi l'allegato 240442

Vedi l'allegato 240443

Vedi l'allegato 240444

Vedi l'allegato 240445

Vedi l'allegato 240446

Vedi l'allegato 240447

Vedi l'allegato 240448

Vedi l'allegato 240449

Vedi l'allegato 240451

Vedi l'allegato 240452

Vedi l'allegato 240453

Vedi l'allegato 240454

Vedi l'allegato 240455

Vedi l'allegato 240456

Vedi l'allegato 240457

Vedi l'allegato 240458

Vedi l'allegato 240459 Vedi l'allegato 240460

Vedi l'allegato 240450

segue seconda parte di foto
--- ---

Vedi l'allegato 240461

Vedi l'allegato 240462

Vedi l'allegato 240463

Vedi l'allegato 240464

Vedi l'allegato 240465

Vedi l'allegato 240466

Vedi l'allegato 240467

Vedi l'allegato 240468

Vedi l'allegato 240469

Vedi l'allegato 240470

Vedi l'allegato 240471

Vedi l'allegato 240472

Vedi l'allegato 240473

Vedi l'allegato 240474

Vedi l'allegato 240475

Vedi l'allegato 240476

Vedi l'allegato 240477

Vedi l'allegato 240478
Molto bello complimenti.....ma che rocce particolari quelle delle ultime foto della prima parte
 
Wow, ma che bello! Fantastico! Che posti e che foto, complimenti, questo tour finisce dritto nella lista dei desideri, non ho parole. Tralasciamo la bellezza di mare e costa che avevo già visto in qualche documentario, ma la chiesa palafitta?????
Quando ti va di condividere qualche aneddoto sono qui a bocca aperta davanti alle tue foto.
Ciao, grazie per gli apprezzamenti.
Quello in foto non è una chiesa a palafitta, ma è un Horreo, ovvero un granaio. E' tipico della Galizia e si trova facilmente nelle aree rurali. Hanno sempre una croce sul tetto e molti riportano la data, alcuni sono molto antichi, ne ho visti alcuni di due secoli fa.
Sono a palafitta per contrastare l'umidità e gli animali. Da notare le gambe della struttura, in tutti gli horreos terminano in alto con dei dischi in pietra piatti, facendole sembrare dei funghi: servono per non far salire i topi.
Che meraviglia!
grazie!
Che SPETTACOLO di foto e di percorso...:si::si::si:

Le ho appena viste, mentre lavoro, ma stasera mi devo mettere comodo...

Mi ha ricordato molto alcune parti della Bretagna...

COMPLIMENTI !!!!
grazie!
La Galizia è un posto straordinario, vergognosamente poco conosciuto.
Vero, luogo straordinario e anche chi ci vive! Moltissimi conoscono Santiago per via del cammino e qualcuno Finisterre.
MI hai tolto le parole di bocca... che meraviglia!
grazie!
Mamma mia! che potenza silenziosa!
grazie!
Bellissimo! :woot:

Molto particolare un percorso tutto lungo la costa.

Complimenti per le bellissime foto :si:
grazie!
Molto bello complimenti.....ma che rocce particolari quelle delle ultime foto della prima parte
grazie!
Mi viene da piangere.
grazie!
Escono sempre bellissime idee (e immagini) dai tuoi piedi. Se avessi più tempo...
Purtroppo negli ultimi anni trovare il tempo è divenuto sempre più una questione di incastri e incroci magici. E proprio oggi ho visto che per la pensione dovrei attendere il 2034 :wall:
Grazie!
Col passare del tempo mi sono accorto che il tempo libero è una delle cose più preziose che abbiamo, ti auguro di trovarlo quanto prima!
 
Ciao, grazie per gli apprezzamenti.
Quello in foto non è una chiesa a palafitta, ma è un Horreo, ovvero un granaio. E' tipico della Galizia e si trova facilmente nelle aree rurali. Hanno sempre una croce sul tetto e molti riportano la data, alcuni sono molto antichi, ne ho visti alcuni di due secoli fa.
Sono a palafitta per contrastare l'umidità e gli animali. Da notare le gambe della struttura, in tutti gli horreos terminano in alto con dei dischi in pietra piatti, facendole sembrare dei funghi: servono per non far salire i topi.

grazie!

grazie!

Vero, luogo straordinario e anche chi ci vive! Moltissimi conoscono Santiago per via del cammino e qualcuno Finisterre.

grazie!

grazie!

grazie!

grazie!

grazie!

Grazie!
Col passare del tempo mi sono accorto che il tempo libero è una delle cose più preziose che abbiamo, ti auguro di trovarlo quanto prima!
Ah fantastico non l'avrei mai detto, tra l'altro l'accorgimento della pietra piatta sul colmo della colonna è lo stesso delle case Valser che trovi anche nelle valli Ayas, Gressoney e Sesia
 

Allegati

  • stadel_x2-1024x681.png
    stadel_x2-1024x681.png
    1,3 MB · Visite: 16
appena rientrato da quei luoghi.....
alcuni dei fari li ho visti andandoci in macchina

a piedi, zaini in spalla abbiam fatto un tratto del cammino primitivo (150 km circa), tra le montagne tra oviedo e lugo

effettivamente gli horreos ricordano le costruzioni valser (il problema dei roditori era universale)
 

Allegati

  • IMG_20220930_113725.jpg
    IMG_20220930_113725.jpg
    134,6 KB · Visite: 20
  • IMG_20220918_102042.jpg
    IMG_20220918_102042.jpg
    490,8 KB · Visite: 20
  • IMG_20220918_095722.jpg
    IMG_20220918_095722.jpg
    246,2 KB · Visite: 22
  • IMG_20220918_092352.jpg
    IMG_20220918_092352.jpg
    238,9 KB · Visite: 23
  • IMG_20220921_084738.jpg
    IMG_20220921_084738.jpg
    448,5 KB · Visite: 21
appena rientrato da quei luoghi.....
alcuni dei fari li ho visti andandoci in macchina

a piedi, zaini in spalla abbiam fatto un tratto del cammino primitivo (150 km circa), tra le montagne tra oviedo e lugo

effettivamente gli horreos ricordano le costruzioni valser (il problema dei roditori era universale)
Bello anche il Primitivo, l'ho fatto tutto 3 anni fa e sicuramente la parte Oviedo - Lugo è la più interessante.
Nonostante i numeri dicono diversamente, ho trovato molto più duro e tosto il cammino dei fari, per non parlare dei tratti nel nulla per svariati km.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso