Escursione Sardegna 2014 Cuile Ziu Raffaele Campo Donanigoro Su Suercone da Orgosolo

Dati

Data: Ottobre 2014
Regione e provincia: Sardegna Nuoro
Località di partenza: Orgosolo
Località di arrivo: Orgosolo
Tempo di percorrenza: 6 ore
Chilometri: 17
Grado di difficoltà: medio
Descrizione delle difficoltà: ottimo sentiero segnato con ometti
Periodo consigliato: primavera autunno
Segnaletica:
Dislivello in salita: 900
Dislivello in discesa: 900
Quota massima:
Accesso stradale:
Traccia GPS: (puoi caricarla sulla Mappa di Avventurosamente: http://www.avventurosamente.it/xf/pagine/mappa/)



Descrizione

A settembre sono solito andare in sardegna, quest'anno in particolare ho fatto parecchi trekking tutti registrati col GPS che potete trovare qui, sulla rete difficilmente si riescono a trovare indicazioni utili su questi percorsi in particolare su questo ho dovuto chiedere a diverse persone per avere qualche ragguaglio.
Credo con questo di aver fatto un po di luce riguardo l'escursionismo in supramonte

Inutile dirvi che sono di una bellezza da urlo tutti quanti ma ragazzi siamo in Sardegna!

Ebbene Campo Donanigoro forse possiamo definirlo come il centro del supramonte si tratta di un altipiano circondato da cime rocciose dove si erge un ovile di pastori restaurato a uso rifugio da dei ragazzi di Dorgali il cuile Ziu Raffaele, prima di arrivare a questo incontriamo la dolina da sprofondamento più grande d'europa Su Suercone

L'unica avvertenza evitate le giornate calde perché si rischia la disidratazione, ho sempre letto giro che le escursioni in supramonte sono sconsigliate per le difficolta di orientamento per la carenza di sentieri segnati sembra quasi che prima di partire bisogna fare testamento, personalmente mi sento di smentire queste voci, l'unico problema è il gran caldo perciò portare molta acqua.

Bisogna trovare la giusta sterrata che sale al valico di Iscala e' S' Arenariu, scendendo sulla strada che da Orgosolo collega Oliena ad un certo momento bisogna salire a destra e percorrerla lungamente si incontrano delle tabelle con la descrizione del parco.
Mano a mano che ci si avvicina al valico la sterrata diventa sconnessa io mi sono dovuto parcheggiare un centinaio di metri più in basso ma se avete un fuoristrada è un altra storia.
Una volta svalicati si entra in un bellissimo bosco e per un evidente sentiero scendiamo poco a poco alla dolina di Su Suercone accompagnati da branchi di mufloni e maialini.






Incontriamo prima questo segnale ad un incrocio



In breve arriviamo alla dolina di cui vedete il fondo



Questo è Campo Donanigoro vedrete altre strutture poco lontano che sono nuraghi o tombe dei giganti



Lo attraversiamo e su una piccola altura ecco questo bellissimo ovile rifugio l'interno è piuttosto spoglio non ci sono brande o materassi



La firma del padrone di casa...



L'unica fonte d'acqua della zona è questa qui, dall'ovile si scende fino ad arrivare ad una placconata rocciosa grande quanto un campo da tennis tagliata da crepacci in uno di questi c'è un tronco con una tazza appesa, bisogna calarsi dentro entrarci con tutto il corpo è divertentissimo, purtroppo quando ci sono stato io era asciutta è una fonte semiperenne.

Questo è tutto buona passeggiata.
 
Ultima modifica di un moderatore:
Veramente, la Sardegna paesaggisticamente è inarrivabile, qui ho fatto due trekking in solitaria che ancora porto nel cuore.

Però bisogna programmare bene i rifornimenti idrici!
 
Ciao Sabaca, di supramonte mi sono ammalato. Ci torno, con i miei compagni di trek, almeno 1 volta l'anno.
L'ultima volta, salendo da Scala e Marras, abbiamo dormito nei cuiles Vadde sa Mandra e Vilithi.
Complimenti per l'escursione e per le foto.
 
Grazie per la condivisione.
Sono molto attratto dall'entroterra sardo e spero nel prossimo futuro di poter fare qualche trekking eslporativo.
 
di supramonte mi sono ammalato
Pensa che a me è venuta la febbre a 40 ma non solo per il supramonte ma per tutta la Sardegna, non esiste un posto cosi in tutta l'europa Corsica a parte.

Inoltre mi sento moralmente impegnato a demistificare la sentieristica nel senso che per il prossimo anno registrero col GPS un'altra decina di escursioni...
 

Discussioni simili



Alto Basso