Scarponi prodotti ancora in italia

Sono in procinto di comprare un nuovo paio di scarponi, sapreste dirmi quali dei marchi storici italiani ad esempio Scarpa, La Sportiva, e altri produce i suoi modelli ancora in italia piuttosto che in cina o romania?

Vorrei evitare occhielli e suole che si staccano, secondo me la qualità è calata negli ultimissimi anni.
 
La Sportiva, Fitwell, Gronell producono in Italia. Scarpa anche, ma solo per i modelli di alta gamma. Ma ce ne sono molte altre.
Fitwell, Gronell non si trovano o quasi dalle mie parti, La Sportiva calza troppo stretto per il mio piedone, rimane solo Scarpa in effetti l'ultimo paio che ho avuto erano indistruttibili, sono tentato di prendere da Decathlon le Salomon Quest 4d che sono molto ben recensite nei siti di lingua inglese ma sono prodotte in cina ho paura che vadano in pezzi
 
Anche La Sportiva è come Scarpa, solo i modelli di Alta Gamma vengono prodotti ancora in Italia. Per gli altri, quelli che stanno tra i 150/200 euro di listino per intenderci, la fine è questa:
 

Allegati

Accidenti non c'è niente di peggio di fare una escursione e tornare senza le suole.
Le scarpe Salewa mi sembra siano adatte per chi ha una pianta del piede stretta correggetemi se sbaglio una volta le ho provate non mi piacevano per niente.

Allora tanto vale comprare le Salomon decathlon ce l'ho a due passi,
ma che tristezza questa delocalizzazione delle produzioni all'estero, il made in Italy sta scomparendo.
 
Accidenti non c'è niente di peggio di fare una escursione e tornare senza le suole.
Mi è successo un paio di settimane fa, era più di un anno che non usavo questi scarponi e la suola non era nemmeno tanto consumata. Dopo i primi 500 metri si stacca la prima, dopo altri 500 la seconda: la parte interna della suola si è letteralmente polverizzata. Siccome la tomaia è in buono stato, li ho spediti dal "ilrisuolatore" in Nord Italia: sono certo così, che almeno questa fase di lavorazione sarà fatta in Italia e soprattutto da mani esperte :D
 
Accidenti, per il trekking fa solo un modello, vedro di provarle comunque,

voglio sottolineare che con l'aquisto vorrei premiare quegli imprenditori che hanno il coraggio di tenere le produzioni in italia, per me politica ed economia si fanno anche quando si comprano un paio di mutande, in questo brutto momento che il paese sta passando bisognerebbe pensare un po a queste cose...
 
voglio sottolineare che con l'aquisto vorrei premiare quegli imprenditori che hanno il coraggio di tenere le produzioni in italia, per me politica ed economia si fanno anche quando si comprano un paio di mutande, in questo brutto momento che il paese sta passando bisognerebbe pensare un po a queste cose...
Giusto! In particolare quei produttori, come in questo caso, che lavorano artigianalmente rispettando una certa etica. Bisognerebbe sempre pensare a questi aspetti, quando si fa un acquisto, non solo al colore, alla modernità del taglio e al blasone del marchio, come si fa di solito...
 
Sono un buon cliente di "Scarpa" consumando due paia di scarponi ogni anno.
costNO 120 EURO e devo dire che quando finisce la suola, e' ancora attaccata alla tomaia che' e' ancora in buone condizioni pronta per la risuolatura.
Non so dove vengano prodotte ma chi le confeziona e' gente in gamba.
.
 
Credo siano prodotte in Italia anche le zamberlan...le mie hanno circa 5 anni e non mostrano nessun segno di cedimento. Le lucido e tornano sempre (quasi) come nuove :)
 
Fitwell, Gronell non si trovano o quasi dalle mie parti, La Sportiva calza troppo stretto per il mio piedone, rimane solo Scarpa in effetti l'ultimo paio che ho avuto erano indistruttibili, sono tentato di prendere da Decathlon le Salomon Quest 4d che sono molto ben recensite nei siti di lingua inglese ma sono prodotte in cina ho paura che vadano in pezzi


prova i ladakh di scarpa,
io li ho e sono fantastici.

made in italy.
 
Guido (sabaca),

scusami,hai un "vicino di casa"nonchè utente del Forum che è un professionista nel settore delle calzature,quindi molto competente:UB.

Potresti contattarlo con un MP,chi meglio di lui può darti informazioni.

Ciao
 
Credo siano prodotte in Italia anche le zamberlan...le mie hanno circa 5 anni e non mostrano nessun segno di cedimento. Le lucido e tornano sempre (quasi) come nuove
Ho fatto un giro sul sito di Zamberlan, suddividono gli scarponi con delle sigle a seconda della calzata più o meno comoda cosi da indirizzare bene la scelta, ho trovato questa interessante intervista al proprietario su
si vede come assemblano gli scarponi, afferma che la produzione viene fatta per la maggior parte in italia e viene venduta per il 90% all'estero, questi scarponi si trovano nei negozi di caccia piuttosto che quelli di alpinismo.
 
Ultima modifica di un moderatore:
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
B Calzature 14
B Calzature 5
O Calzature 6
MarcoGeno Calzature 5
znnglc Calzature 7

Discussioni simili



Alto Basso