Scelta dello zaino (38-45 litri) - Salewa, Osprey, Deuter o altro?

98 euro + 11 di spedizione su telemark-pyrenees.com
il modello verde
Interessante, grazie. Per la taglia dovrei quindi andare di M giusto? (sono alto 1.82-1.84)
A parte che lo ho pagato 180 in negozio e ho visto dopo che online avrei potuto risparmiare qualcosa... ma secondo voi, dopo 2 giorni di utilizzo e averlo trattato benissimo, quanto potrei chiedere per venderlo?
Ci sto facendo un pensierino.... credo proprio di aver sbagliato acquisto
Come mai non ti sei trovato bene? Secondo me l'acquisto in negozio conviene sempre anche a fronte di 5-10 euro in più da sborsare: intanto lo hai potuto visionare dal vivo e provare prima di prenderlo e poi secondo me non è escluso che te lo cambino.
 
Interessante, grazie. Per la taglia dovrei quindi andare di M giusto? (sono alto 1.82-1.84)

Come mai non ti sei trovato bene? Secondo me l'acquisto in negozio conviene sempre anche a fronte di 5-10 euro in più da sborsare: intanto lo hai potuto visionare dal vivo e provare prima di prenderlo e poi secondo me non è escluso che te lo cambino.
Proverò a vedere se lo cambiano, ma è dura credo.
Si, ho potuto provarlo, con un peso, ma non con zaino pieno, non con sacca acqua, non con borracce.... e credo di aver sbagliato acquisto.
 
@JohnLemon ..eri partito con un 35/40 l come idea e sei finito con un 58 che sono be di più. In più zaini di queste dimensioni vanno provati carichi.. mezzi vuoti risultano scomodi o non danno bene il lo stesso feeling di quando sono pieni (e 58l sono un bel po)
 
Beh, forse è meglio vi spieghi le mie esigenze.
Trekking di 2-3 giorni, zaino comodo e che scarichi bene il peso.
Sono abituato a fare tutto con uno zaino da snowboardalpinismo (Dakine) da 24L ma se devo avere con me tarp, coltello, pentolame e sacco a pelo non mi basta. Considerando che non mi muovo con un tir di roba, ho calcolato di stare sui 40 litri per tutto, ci sta?

Io uso un 42l per stare via anche fino a 10-15gg con tenda e tutto.
Poi ci sono alcuni oggetti che possono essere dei "mangialitri" tipo la tenda o il sacco a pelo o anche il materassino.. inizio a stare stretto se oltre al materiale da bivacco ho anche ferraglia o materiale invernale, e qui dipende molto dai giorni e dalle provviste che si deve avere.

Se riesci a cambiare, valuta di tornare abbondantemente su misure intorno ai 40.

Mia idea totalmente personale ma una misura tipo 58 risulta troppo piccolo per viaggi dove davvero hai bisogno di tanto spazio (più scarpe, sacco a pelo invernale, attrezzatura varia, diverse tipologie di vestiti e materiale per campo statico) e troppo grande per situazioni da "trekking" di 3-7 giorni.
 
Interessante, grazie. Per la taglia dovrei quindi andare di M giusto? (sono alto 1.82-1.84)

Come mai non ti sei trovato bene? Secondo me l'acquisto in negozio conviene sempre anche a fronte di 5-10 euro in più da sborsare: intanto lo hai potuto visionare dal vivo e provare prima di prenderlo e poi secondo me non è escluso che te lo cambino.
non saprei
@maxfontana ha una M
se ti servisse una L ce l'hanno a mountain-home.it
 
Io uso un 42l per stare via anche fino a 10-15gg con tenda e tutto.
Poi ci sono alcuni oggetti che possono essere dei "mangialitri" tipo la tenda o il sacco a pelo o anche il materassino.. inizio a stare stretto se oltre al materiale da bivacco ho anche ferraglia o materiale invernale, e qui dipende molto dai giorni e dalle provviste che si deve avere.

Se riesci a cambiare, valuta di tornare abbondantemente su misure intorno ai 40.

Mia idea totalmente personale ma una misura tipo 58 risulta troppo piccolo per viaggi dove davvero hai bisogno di tanto spazio (più scarpe, sacco a pelo invernale, attrezzatura varia, diverse tipologie di vestiti e materiale per campo statico) e troppo grande per situazioni da "trekking" di 3-7 giorni.

Io ho chiesto anche qua , se leggi i messaggi prima, e in negozio, non a avendo bene idea. Prima avevo un 24L ed un vecchio zaino scout gigaenorme.
La maggioranza mi ha detto che se faccio anche trekking invernali, con ricambi pesanti, sacco a pelo, tenda e tutto conveniva stare attorno ai 55L, e così ho seguito il consiglio.
Ma la dimensione non è un problema, le cinghie di compressione lavorano da vero bene e lo rimpiccioliscono.
Il problema è il sistema acqua e uno schienale piuttosto scomodo a zaino pieno
 
40l da skialp e vai dove vuoi anche d'inverno.

I vestiti che usi d'inverno li hai addosso, in più che in estate hai un piumino, sacco a pelo più voluminoso guanti e calze extra ma hai meno volume d'acqua.
Se non hai attrezzatura alpinistica ci sta tutto anche dentro a un 40L.
Cmq pace. se non ti piace lo schienale amen. Vendi su subito.it dicendo che è un doppio regalo.
 
Mia idea totalmente personale ma una misura tipo 58 risulta troppo piccolo per viaggi dove davvero hai bisogno di tanto spazio (più scarpe, sacco a pelo invernale, attrezzatura varia, diverse tipologie di vestiti e materiale per campo statico) e troppo grande per situazioni da "trekking" di 3-7 giorni.

Credo anche io, personalmente come zainone in quelle rare occasioni in cui devo portarmi dietro anche la casa ho un Kestrel 68, ma per tutto il resto dell'anno sto intorno a zaini tra i 20 e 30; ora stavo valutando anche io uno sui 40 principalmente per fare stare il sacco a pelo invernale, per cui questa discussione mi interessa molto!
Posso chiederti tu @pella con che zaino da 42 fai tutto anche con tenda? :)
 
Credo anche io, personalmente come zainone in quelle rare occasioni in cui devo portarmi dietro anche la casa ho un Kestrel 68, ma per tutto il resto dell'anno sto intorno a zaini tra i 20 e 30; ora stavo valutando anche io uno sui 40 principalmente per fare stare il sacco a pelo invernale, per cui questa discussione mi interessa molto!
Posso chiederti tu @pella con che zaino da 42 fai tutto anche con tenda? :)
Ora uso un ortovox peak 42.
Sacco invernale lumaca anni 90 pesante e voluminoso da stivare sul fondo di fianco alla tenda e dentro a un sacco del pattume. In genere d'inverno quando mi serve tutto lascio subito fuori i ramponi per fare spazio dentro allo zaino. In pratica appeso fuori ho ramponi, picche e fittoni, rampant, materassino e al massimo corda. Dentro invece ho guscio, piumino, guanti extra a calze extra, APS, e roba varia. Poi ovviamente tutto equipaggiamento ridotto al minimo necessario, se per una sola notte non prendo nemmeno il fornello. Zaini grandi ti inducono a prendere roba di cui si fa anche a meno. Se ho tenda da 3 devo dividerla con i compagni. Se uso tenda da 2 riesco a farla stare dentro anche in inverno. Ho descritto situazione invernale. In estate è tutto più semplice.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso