scelta zaino Osprey da donna

Sulla falsariga del tread precedente rilancio la richiesta di aiuto ma per quanto riguarda la scelta di uno zaino Osprey da donna per una mia collega.

Altezza 1,75 mt, seno scarso :D, utilizzo medio in trekking estivi di 2 giorni (dormendo in rifugio prevalentemente sulle alpi quindi da 2000 a 4000 mt), senza particolari limiti di budget, l'importante è indovinare l'acquisto definitivo (purtroppo spesso chi spende poco spende 2 volte).

Dopo breve ricerca su internet vedo che ci sono tanti modelli Osprey da donna, Sirrus 36L, Eja 38L, Kyte 36L, Skarab 32L, Ariel , Xena, ecc... chiedo aiuto a chi ha info in merito e alle amiche che li hanno testati sul "campo".
 
Ultima modifica:
Ciao,
Allora per trekking di due giorni dai 2000 ai 4000 in pratica si parla di alpinismo.
Quindi mi orienterei su quei modelli.
Osprey per forza o vanno bene altre marche?
Io ti direi per quello che vuole fare lei di vedere zai i da alpinismo perchè a 3000 una picca e dei ramponi sono d'obbligo.
Qui alcune proposte non osprey:
- un ortovox https://www.oliunid.it/ortovox-trad-33-s-zaino-arrampicata-donna.html#horizontalTab1 leggero e minimale
-il mammut https://www.oliunid.it/mammut-trion-nordwand-38-women-zaino-alpinismo-e-scialpinismo-donna.html#horizontalTab1
Sembra carino.
-il ferrino triolet da 32 che è unisex
Io infine lo butto sempre il salewa apex wall 32/38.
Secondo me per quello cge deve far lei meglio pensare a questi zaini da alpinismo,osprey ha il mutant ma non sembra tanta roba.
 
2000/4000 MT in che stagione?
È un'uso prettamente estivo? Andiamo da primavera ad autunno? O viene utilizzato anche per l'inverno?

Attività praticata: trekking? Arrampica/ferrate? Sci/ciaspole?

Più info ci dai, più gli operatori di avventurosamente potranno consigliarti nell'acquisto. :D
 
Ciao a tutti, scusate il ritardo nella risposta.
Per quanto riguarda la stagione si parla solo di estate (Luglio/Agosto), attività trekking ma di quelli abbastanza impegnativi (quindi spallacci ben imbottiti) con obbiettivo massimo Capanna Margherita sul Monte Rosa, quindi come giustamente facevate notare in quel caso ci sarà la necessità di ramponi, caschetto, imbragatura, ecc...

Non necessariamente Osprey, l'avevo indicata come marca di riferimento sia perchè è stato il mio ultimo acquisto e ne sono rimasto molto soddisfatto sia perchè vedo che hanno tanti modelli da donna, sia perchè dalle nostre parti c'è un negozio (Alpestation ad Arezzo) molto fornito di Osprey e Dueter in cui poter provare prima di acquistare (lo zaino acquistato on line al buio, senza averlo provato mi lascia molto dubbioso), grazie in anticipo per i contributi che vorrete dare.
--- Aggiornamento ---

In merito alle vs proposte precedenti Ortovox, Salewa Apex Wall e Mammut Trion Nordwand sono zaini da arrampicata quindi li escluderei, sopratutto mi lasciano perplessi gli spallacci poco imbottiti che su trekking di 7-8-9 ore giornaliere potrebbero essere un handicap e la mancanza di tasche e zip.
Il Ferrino triolet 32 mi sembra già più adatto ...
 
Ultima modifica:

Discussioni simili


Alto Basso