Recensione Schrade schf52 primi test e impressioni

20160605_161408.jpg

Ciao ragazzi,
Un pò di mesi fa, mi decisi ad acquistare uno Schrade Schf37 frontier knife, spinto dal prezzo davvero basso (38 euro qui), e dagli ottimi test visti su youtube.
Purtroppo, se avete letto questo thread, saprete delle varie disavventure che ho avuto col modello acquistato e con quello in sostituzione.
Alla fine mi sono ritrovato fra le mani, grazie all'ottimo servizo clienti di Schrade, questo Schf52, che non è altro che la nuova versione aggiornata del modello Schf37.
L'ho utilizzato per un pò di giorni, non in lunghe escursioni, ma più che altro per diversi test e brevi uscite vicino a casa.
Le foto sono poche, e questa non vuole essere una recensione completa, ma più che altro voglio condividere con voi le prime impressioni.
Il coltello appare robusto, ed il peso e spessore non indifferente da un senso di avere fra le mani un coltello possente.
20160605_161251.jpg

L'impugnatura, in TPE, è comoda e abbastanza grippante, in più, in questa nuova versione, il manico è stato allungato, e termina "a banana", per agevolare la presa arretrata.
Il fodero è in nylon, di un materiale un pò scadente, e presenta una piccola tasca frontale delle giuste dimensioni per contenere la pietra diamantata e l'acciarino, entrambi forniti assieme al coltello.
La pietra non è di buona qualità, e sarebbe preferibile sostituirla con una migliore, come un fallkniven DC4; e l'acciarino scaturisce buone scintille, è meglio di molti altri acciarini cinesi, ma sicuramente peggiore degli acciarini light my fire o UST.
L'acciaio è 1095, ma dopo solo qualche ora di utilizzo, ho notato che il filo, rispetto ad altri coltelli dello stesso acciaio che possiedo, come il becker BK7 o BK2, ha perso molto dell'affilatura iniziale, che fra l'altro ho ravvivato prima dell'utilizzo, poichè l'affilatura di fabbrica non era eccellente.
Ho spaccato un paio di pezzi di legno facendo un pò di batong, riducendoli in piccoli pezzi. La brunitura sulla lama, più liscia e migliore rispetto al vecchio modello, presenta qualche piccolo segno di usura, e inizia a venir via nella parte centrale.
IMG_20160515_133650.jpg

IMG_20160515_135542.jpg

IMG_20160515_134841.jpg


Non so ad ora quanto costerà questo coltello quando arriverà sugli scaffali italiani, l'ho visto solo in preordine qui a 72 euro qualche settimana fa, per cui decisamente un prezzo maggiore rispetto alla versione precedente.
Avessero migliorato il coltello, lasciando immutato o quasi il prezzo, lo avrei sicuramente consigliato, ma ciò che mi fa storcere il naso, sono le effettive prestazioni di taglio di questo coltello, che non sono eccellenti.
Con uno spessore di 5,7 mm, ed un bisello alto 22 mm, lo schf52 si presenta con una lama robusta ed ottusa, che unita alla forma del coltello lo rende ottimo per il batoning, una tecnica che non mi interessa molto; mentre per molti altri lavori di taglio e intaglio, presenta prestazioni inferiori a coltelli come il becker BK7, che ha dimensioni molto simili, ma uno spessore di 4,7 mm ed un bisello alto 29 mm, e nonostante questo, oltre a migliori doti di taglio, ha reputazione di essere davvero robusto e resistente.
Nel chopping lo schf52 non se la cava male, ma per un coltello di 454 gr, mi sarei aspettato qualcosa di più.
20160605_161703.jpg

20160605_161824.jpg



In conclusione, lo Schrade Schf52 è un coltello da campo con prestazioni non eccezzionali, ma nemmeno va bocciato in toto.
PRO:
Ha un impugnatura comoda.
viene venduto assieme ad una pietra per affilatura ed un acciarino.
se non presenterà problemi di trattamento termico sarà sicuramente molto resistente.
la geometria del coltello, pulita, classica e dritta; rappresenta, imho, quanto di più versatile e pratico si possa trovare in un coltello (ma oggi fa figo offrire al pubblico design tacticool spigolosi spaziali e zombie killer)
CONTRO:
materiali del fodero e fodero stesso abbastanza scadente.
prestazioni di taglio non all'altezza a causa del bisello troppo ottuso.
tenuta del filo non eccellente (a causa del TT, dato che altri coltelli dello stesso acciaio tengono meglio)
pietra per affilare e acciarino abbastanza scadenti

:)
Voi che ne pensate di questo coltello?
ciao
gabri
:si:;)
 

Allegati

A me piace come forma
A proposito della forma, se si prova a googlare frontier knife (schf 52 frontier knife), ci appariranno coltelli come questi
front k 1.jpg

front k 2.jpg

Siccome mi piacciono molto queste forme e le reputo molto funzionali, specialmente in un coltellone da campo, decisi a suo tempo di acquistare un coltello dalle forme simili, e scelsi appunto lo schrade schf37.
Già solo tenendolo in mano il feeling era ottimo, cosi come con questo schf52; ma le prestazioni di questo coltello, come detto sopra, non mi soddisfano appieno, così ho deciso di spuntare un altro coltello dalla lista dei desideri, ed ho preso un altro peso massimo, dalla geometria simile a questo, che dovrebbe arrivarmi a breve! :biggrin::biggrin::biggrin:

ma la schrade non era andata in fallimento???
NNon so, ma ora è di proprietà della taylor brand
 
onestamente ho visto e saggiato alcuni coltelli non miei di questa marca .... e devo dire che da malato di coltellite quale sono non sarei molto propenso a mettere mano al portafoglio per acquistarne uno.
non per tirare fuori un concetto ormai assodato e inflazionato ma ci sono ottime marche che a prezzi irrisori ti regalano vere emozioni in questo campo.
mio modesto parere.
 
onestamente ho visto e saggiato alcuni coltelli non miei di questa marca .... e devo dire che da malato di coltellite quale sono non sarei molto propenso a mettere mano al portafoglio per acquistarne uno.
non per tirare fuori un concetto ormai assodato e inflazionato ma ci sono ottime marche che a prezzi irrisori ti regalano vere emozioni in questo campo.
mio modesto parere.
Purtroppo io non ho potuto provarli prima dell'acquisto.
Resta il fatto che ci sono poche aziende con un catalogo tanto vasto di questo tipo di coltelli ad un prezzo tanto concorrenziale; perche per un coltello da campo con lama sui
16/20 cm, a stare soto i 50 euro, mi vengono in mente solo i cold steel bushman, qualche condor, e pochi altri...tu invece a cosa ti riferivi quando parlavi di ottime marche con alternative a prezzi irrisori?sono interessato perchè mi piacciono parecchio questo tipo di coltelli..
 
Di solito no mi piacciono le lame hollow grind, specialmente quando il coltello ha un determinata grandezza...
del resto sembra fatto bene.

Ottima recensione.
 
Di solito no mi piacciono le lame hollow grind, specialmente quando il coltello ha un determinata grandezza...
del resto sembra fatto bene.

Ottima recensione.
È vero che il bisello è concavo, ma lo è in modo talmente accennato, che l'impressione è quella di utilizzare un flat grind.
Ero curioso di utilizzare questo coltello anche perché non ne ho mai avuto nessuno con bisello hollow, ma non l'ho nemmeno menzionato nel primo messaggio, dato che a mio avviso è una peculiarità che, in questo coltello, non entra in gioco.
Forse, chissà, avrebbero potuto fare un bisello high flat e avrebbe avuto doti migliori al taglio, un bisello concavo così basso e a malapena accennato mi pare un controsenso..
 
bisello ottuso: stesso problema riscontrato nel mio Ontario Gen II SP53 e sul Ka-Bar BK14.
sembra quasi una cosa epidemica...
 
Purtroppo io non ho potuto provarli prima dell'acquisto.
Resta il fatto che ci sono poche aziende con un catalogo tanto vasto di questo tipo di coltelli ad un prezzo tanto concorrenziale; perche per un coltello da campo con lama sui
16/20 cm, a stare soto i 50 euro, mi vengono in mente solo i cold steel bushman, qualche condor, e pochi altri...tu invece a cosa ti riferivi quando parlavi di ottime marche con alternative a prezzi irrisori?sono interessato perchè mi piacciono parecchio questo tipo di coltelli..
Diciamo che hai colto nel segno perché sui 50 eurini quelle sono le marche.
Magari aggiungerei la boker e la ka-bar che per magari offre qualcosina che si avvicina alla tipologia e al prezzo, ma restando in casa cold steel non c'è solo il bush man, anche il G.I. tanto mi sembra una coltello di tutto rispetto e sua mazon sta a meno dei 50 euri dati di budget.
Poi................................ se magari fai due conti e vedi che la distanza fra 50 e 70/80 è di una manciata di pochi euro potresti trovare delle occasioni.
Tipo un cold steel srk usato (ma dalle foto si evince che è come nuovo) a 70 euro su passione per i coltelli.
Voglio dire... un signor scudiero.
Comunque sotto ti aggiungo qualche oggettino sulla cifra in questione che magari vale la pena di considerare.
Tuttavia mi sento di dire che, non sempre, ma il più delle volte il prezzo di un coltello è indicativo.
Come sempre il tutto in mio modesto parere.


ka-bar-large-heavy-bowie-ka1277.jpg
Aggiungi alla lista dei desideri
KA-BAR LARGE HEAVY BOWIE KA1277


72,00 €





ontario-air-force-survival-sp2.jpg
Aggiungi alla lista dei desideri
ONTARIO AIR FORCE SURVIVAL SP2


49,00 €
 
interessante :)

da quel che ho capito, secondo te per quel prezzo comunque come prodotto ha un senso, anche se magari non e' al top :)

aspetto di sentire le tue impressioni dopo che lo avrai provato almeno altre 2 o 3 volte, per vedere se e' una conferma o meno.

comunque, ot:

1)posto bellissimo

2)fortissimo il quattrozampe!!!
 
1)posto bellissimo

2)fortissimo il quattrozampe!!!
Ho la fortuna di avere a disposizione, come seconda casa dei nonni, un mulino ristrutturato ad abitazione, in una zona bellissima; ho un fiumiciattolo a due passi, comprensivo di ben due Jacuzzi unite da scivolo naturale, una pozza grande, e una cascata, il tutto corredato da boschi, canneto, e tanti posti in cui sdraiarsi all'ombra per staccare la spina.
Il quattro zampe è uno dei miei compagni pelosi, assieme si va a caccia di rane, e di scoiattoli. In più ormai ho adottato un maremmano, di proprietà di un agriturismo vicino, che lo lascia a se stesso, come spesso accade in campagna, e che ogni volta si presenta da me per scroccare qualche grattata..:)
Quando avrò qualche conferma in più sul coltello, aggiorneró le mie impressioni :si:
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso