Recensione Sega Steel Eagle

Buongiorno a tutti.
Stamattina mi sono alzato davvero presto e appena svolti tutti i rituali mattutini, complice il fresco ho pensato si provare alla bell' e meglio la sega sul dorso dello Steel Eagle arrivatomi l'altro ieri.
20180622_064405.jpg

La prova l'ho fatta su un rametto che ho qui in giro dall'inizio dell'anno, spesso 2 cm e mezzo circa e abbastanza duro.
20180622_064544.jpg

Armato di ciabatte da lavoro e guanti mi accingo a segare il malcapitato legnetto.
Pensavo di trovare qualche difficoltà nell'iniziare il taglio e invece dopo poche passate si crea subito la "strada".
20180622_064637.jpg

Rimango piacevolmente stupito dalla facilità con cui il taglio procede. Considerando che i denti non sono propriamente affilati (ci puoi tranquillamente spingere su con i pollici per i tagli più "di fino") basta far scorrere il coltello avanti e indietro per procedere nel taglio.
20180622_064825.jpg

Il taglio risulta preciso. Procedendo diventa un pochino più difficoltoso perché non avendo la possibilità di "aprire" il taglio allargando il rametto il coltello fa più attrito man mano che scende ma comunque rimane uno sforzo fattibile.
20180622_065239.jpg
questo è il risultato dopo circa 2/3 minuti di lavoro. E questo è quello che il legnetto ha fatto al coltello: un lieve consumo del rivestimento.
20180622_065050.jpg

Sperando di non avervi annoiato troppo concludo esponendovi le mie personali opinioni su questa sega dorsale.
Allora: di funzionare, funziona egregiamente.
Considerando che non è un seghetto da potatura ma è sul dorso di un coltello spesso 6,5 mm va benissimo.
Riguardo alla sua effettiva utilità quello che posso dire è che alla fine dei conti tra averla e non averla magari averla è comodo. Fare delle tacche per far passare cordini ci metti davvero poco.
Il taglio è preciso e netto.
Se devi tagliare in due magari in altri modi fai prima ma rimane comunque un alternativa che può tornare utile.
L'unica cosa "negativa"è che se spingi forte con i pollici sul dorso senza guanti é un pochino fastidiosa ma neanche più di tanto.
Ringraziando tutti per il tempo che eventualmente dedicherete a questa mia mini recensione e sperando che la cosa vi risulti gradita vi saluto e vado a fare una seconda colazione :)
 
E' spesso e pesante ma mi piace un casino! Dopo aver lavorato un pochino con questo tutti gli altri sembrano delle piume :).
Riguardo l'efficacia effettivamente anche io non credevo tagliasse cosi. Tieni conto che il rametto, seppure fino, è li che gira da 6\7 mesi ed è bello duro, su legna più morbida credo vada anche meglio. In alcuni video dicono sia ottima per fare trappole, ma non ho idea del perchè.
 
Complimenti per l'acquisto e la prova!!! Credo che serva principalmente a fare tacche, può essere anche utile per togliere un pentolino dal fuoco, oppure per spezzare un filo spinato che potresti trovare in montagna. Devo dire che esteticamente preferisco un coltello senza, ma se fatta bene ha un suo perchè.;)
 
avevo letto anche io da qualche parte, non ricordo bene dove, forse sul "manuale" del modello tracker di tops, che la sega non è da considerarsi una sega da taglio, ma più che altro torna utile per fare delle tacche o similari.
 
Bene bene.
Certo che 2,3 minuti per quel lavoro sono un eternità se si considera che con 4 colpi si sarebbe tagliato il ramo senza impiegare più di 10 secondi :)
Però il taglio è bello pulito e non l'avrei detto, anche io penso torni molto utile per fare tacche.
può essere anche utile per togliere un pentolino dal fuoco, oppure per spezzare un filo spinato che potresti trovare in montagna.
Esatto, mi ricorda molto l'uso che ho fatto più volte col tahoma, qui si vede anche come lavora bene (imho) sul filo spinato.
 
Ciao Coltello1, non credo serva un ulteriore recensione fatta da un novellino come me. In giro ci sono un sacco di video parecchio selvaggi in cui choppano e batanano alla grande.
 

Discussioni simili



Alto Basso