Set up tarp da notte

Ciao a tutti.
Vorrei sapere quali sono nella vostra esperienza i set up più adatti per dormire con un tarp. Ovviamente cambierà molto con:
- stagione (mi interessano solo da aprile a ottobre);
- l’altitudine (sotto i 2000);
- le condizioni meteo specifiche (vento, pioggia).

Ho un DD 3x3 UL. Per ora ho visto e provato a montare alcuni set up, ma non li ho ancora provati di notte.
a) “A frame”: mi sembra possa andare solo condizioni calde e senza vento;
b) “piramide” con diverse forme di base (triangolo, quadrato, rombo, esagono): mi sembra caldo e stabile , quindi adatto anche per condizioni di vento/pioggia/freddo, forse non per tempo bello estivo perché non apribile.
c) Triangolo (è quella che ha un triangolo rettangolo sia per la base che per le tre facce laterali): mi sembra molto comoda (ampia in ogni direzione) e versatile (puoi tenerla aperta o chiusa su due lati) quindi adatta a diverse temperature, ma poco stabile in caso di pioggia o vento.

Altre utili?
Non considero per ora le versioni “con fuoco acceso davanti”. Per esempio il “lean to” o lo “stealth”.
grazie
 
Commenti?
in particolare vorrei sapere se, per una notte in questi giorni (temperatura attesa 10gradi, no pioggia, no vento) una struttura chiusa tipo piramide sia eccessiva perché tende a craere troppa condensa anche se sollevata e nel caso con quale struttura potrei sostitiirla. Con Aframe chiusa dietro (tipo tarp aricxi)? Grazie
 
la C la uso come standard da tempo. la trovo utile sia per la pioggia leggera (alzando una delle due pareti mobili hai una veranda non indifferente) sia per brutto tempo dato che sei chiuso su tutti i lati pavimento incluso
 
Non hai nominato il setup tent...comodo.
Io ho usato questo molte volte con bel tempo..
--- ---

Con il brutto tempo e vento,x la mia esperienza, il piramidale è il migliore ...
 

Allegati

  • Screenshot_20210908-143528_YouTube.jpg
    Screenshot_20210908-143528_YouTube.jpg
    101,3 KB · Visite: 127
Hai ragione. Non ho ancora espereinza diretta di uso, li ho solo montati, ma idealmente vorrei un set ul che alla bisgno possa passare da aperto a chiuso. Per esempio il c) è adattissimo in questo senso.
Lo stealth (credo si chiami così quello che proponi) visto da lontano mi sembra avere alcuni limiti: per me che sono alto è piuttosto stretto e non ha spazio per lo zaino; non può facilmente essere chiuso; nonha margine tra dove sto e l'esterno, tanto da poter accettare pioggia fuori senza chiudermi.
 
Hai il pavimento,è chiuso ai piedi e testa,circola meno aria e occupa meno spazio...se aggiungi un telo 1,5x1,5 davanti, hai anche zaino e altro all'interno.
 
Io ho sempre pensato al tarp come ottima soluzione associato ad un'amaca. se il terreno percorso rende possibile trovare un paio di alberi alla giusta distanza,
il vantaggio di non essere a contatto col terreno se c'è molta umidità o piove mi sembra grande. no?

Parlo da inesperto, ci ho pensato tante volte in teoria ...ma alla fine non sono mai riuscito a metterlo in pratica.
 
Il tarp lo uso spesso, secondo la mia esperienza, è ottimo in autunno, inverno, primavera, quando non hai bisogno di zanzariera e non ci sono i classici Temporali estivi. Poi, è così versatile, che puoi fare quel che vuoi.
 
Hai il pavimento,è chiuso ai piedi e testa,circola meno aria e occupa meno spazio...se aggiungi un telo 1,5x1,5 davanti, hai anche zaino e altro all'interno.
Ok il pavimento, il testa-piedi e il minor spazio occupato.
Per “circola meno aria” intendi che non fa corrente Tra entrata e uscita perché chiuso testa piedi? Non hai invece una maggior esposizione all'aria avendo tutto un lato aperto?
Non ho capito invece come il telo davanti (immagino un pavimento aggiuntivo) mi faccia stare lo zaino dentro. Mi aiuti a capire?
 
Si,chiudendo da una parte, sei meno esposto all'aria, certo, la parte aperta, non deve essere rivolta dove arriva l'aria. DD fa un telo 1,5x1,5,che può essere usato in caso vuoi chiudere certe configurazioni. Qui la tarp tend aperta e chiusa. Prtp il tarp lo devi provare x capirlo, c'è chi lo odia e chi lo ama.
 

Allegati

  • 20201101_100133.jpg
    20201101_100133.jpg
    377 KB · Visite: 95
  • 20201101_100101.jpg
    20201101_100101.jpg
    324,3 KB · Visite: 99
  • 20201101_100050.jpg
    20201101_100050.jpg
    372,1 KB · Visite: 89
  • 20201101_100045.jpg
    20201101_100045.jpg
    260,5 KB · Visite: 93
Non so, io ho un mio pensiero, che magari è limitato/sbagliato, per carità: il tarp è un attrezzo d'emergenza, o perlomeno è nato come tale. E' bene averlo (uno per gruppo) e saperlo usare, e anche spesso, per "ripassare" le varie configurazioni, però rimane un telo.
Perciò, se ti piace tanto dormire al "chiuso" e sai di doverlo fare spesso, per vari motivi (condimeteo piuttosto che insetti, etc.) perchè non ti porti la tenda? Oramai ce ne sono di leggerissime.
Chiedo, eh? Poi so che, come gli amachisti, non abbandonerebbero mai il loro modo di dormire, probabilmente anche in albergo :rofl:.
A me piace il tarp in configurazione lean-to e C-fly, che è il mio preferito in assoluto, proprio perchè ti lascia lo spazio aperto e puoi stare in natura.
Moderatamente gestibile in caso di pioggia, meno sicuramente in caso di tempesta...
226789

Ecco, e come dice Simon nel video
, ..."don’t obstruct your view or experience of being out in nature."
Il mio cent.
 
Ultima modifica:
Non uso sempre il tarp,dipende da che devo fare,se devo passare una notte fuori, magari a bassa quota e con bel tempo, lo uso....mi da quel contatto con l'ambiente che mi piace,generalmente mai chiuso, anche se ho dovuto usarlo chiuso x pioggia.
Una tenda da 500g, se potessi permettermela, già l'avrei ;)
 
@GiulioSherpa: in effetti ho sia una tenda che un tarp, è un regalo che mi sono fatto. A breve se riesco uscirò per un giro di due giorni con la tenda per i motivi che dici tu. Ora però voglio provare il tarp sul campo, per vedere come mi trovo e perchè potrebbe essere una soluzione più leggera e compatta.
Se funziona è qualcosa che potrei usare: a) come riparo di emergenza in giorni di uscite con tempo incerto o b) nelle uscite con condizioni favorevoli per viaghiare leggero e ”a contatto”.
Per il primo uso ho visto nelle mie prove di montaggio che protrebbe andare bene la piramide a base triangolare, perche è un setup bello chiuso e stabile e mi viene bene e veloce. Viceversa per un pernotto potrei usare la piramide a base rombo se il tempo è brutto, mentre sto ancora cercando un buon set up per sere belle (Di qui il post): idealmente semichiuso, aerato, che mi venga bene. E qui le opzioni che attualmente ho sono:
- il set up traingolare proposto da @Stefano1984 (molto flessibile nell'uso e favile da fare ma che non mi sembra stabilissima),
- la tarp tent (che mi sembra orrima per aereazione e copertura ma ancora non mi viene bene)
- o un A-frame chiuso dietro.
 
Si,chiudendo da una parte, sei meno esposto all'aria, certo, la parte aperta, non deve essere rivolta dove arriva l'aria. DD fa un telo 1,5x1,5,che può essere usato in caso vuoi chiudere certe configurazioni. Qui la tarp tend aperta e chiusa. Prtp il tarp lo devi provare x capirlo, c'è chi lo odia e chi lo ama.
C'è anche chi prende atto che si può utilizzare il tarp, senza amarlo o odiarlo ;))
 
Bussola solare di Avventurosamente
Alto Basso