Shop cina : poncho e frontale 5 euro

Sono stato tentato dal comprarmi un poncho "tecnico" da 40 , 50 euro ma alla fine ho ripiegato su uno in eva da 2 euro che giá possedevo , quello in eva ha dalla sua il peso irrisorio e l impermabilitá infallibile, gli altri non li conosco , per voi vale la pena investire almeno in un poncho in sil nylon?
Giá che c ero ho preso questa frontale da 3 euro, pesa mezz etto e sembra fare un buona luce in tre intensitá diverse, funziona con 3 pile AA.
 

Allegati

  • 20201126_134058.jpg
    20201126_134058.jpg
    189,7 KB · Visite: 126
Ultima modifica:
Son tempi da risparmiare, peccato però dare i soldi ai cinesi. Però è anche vero che chi più spende meno spende alla lunga. Se fai dei bei giri impegnativi e non ti fermi davanti al brutto tempo, finchè funzionano portali avanti quando saranno "smunti" magari punti a qualcosa di intermedio. Po se ti capita di smarrirli, beh non ti metterai certo a piangere per 5 Euro. quindi ok
 
Son tempi da risparmiare, peccato però dare i soldi ai cinesi. Però è anche vero che chi più spende meno spende alla lunga. Se fai dei bei giri impegnativi e non ti fermi davanti al brutto tempo, finchè funzionano portali avanti quando saranno "smunti" magari punti a qualcosa di intermedio. Po se ti capita di smarrirli, beh non ti metterai certo a piangere per 5 Euro. quindi ok
Ma queste cose le ho comprata al market cinese sotto casa i cui commessi sono tutti italiani . Credo sia importantissimo foraggiare il tessuto economico in cui si vive, perciò quando faccio acquisti do la precedenza sempre ai produttori e commercianti locali. Soprattutto i generi alimentari li compro sempre al mercato rionale e spesso direttamente dal produttore anche col mezzo dei gruppi d acquisto. Sono costretto a comprare on line perché la roba specifica per l outdoor é difficile che riesca a trovarla nel piccolo negozietto che ho qui in cittá , non sono nemmeno proprio il tipo che cerca sempre di spendere poco; in questo caso ho preferito il poncho in eva per il peso e per la certezza di avere un 100% impermeabile, cosa che negli altri poncho più costosi non é cosi scontata. Per il capitolo traspirabilità mi sembra che in ogni caso un poncho traspirante non esista , si deve necessariamente andare di ventilazioni, quindi non vedo il motivo per spenderci di più , mi interessava sapere le esperienze di chi usa abitualmente prodotti tipo ponchi tarp in sil nylon oppure poncho a maniche lunghe tipo quello del decathlon o ferrino. La torcia l ho presa per averne una di backup.
Se qualcuno mi spiega i quanti e quali vantaggi avrei con qualcosa del genere
https://www.googleadservices.com/pa...wiyqffh96DtAhVyA2MBHe_1BgoQwg96BAgBEG8&adurl=
I soldi ce li spenderei ben volentieri anche perché sono uno che esce con ogni condizione meteo , spesso mi becco pioggia fin dalla partenza e quando é così mi porto dietro anche un piccolo ombrello .
 
Ultima modifica:
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso