Escursione Sibillini - Cengia dei Fiumarelli

Parchi delle Marche
  1. Parco Nazionale dei Monti Sibillini
Monte Rotondo per la Cengia dei Fiumarelli
Quota
2.102 m
Data 23 luglio 2022
Sentiero parzialmente segnato
Dislivello 1.155 m
Distanza 12,90 km
Tempo totale 7:55 h
Tempo di marcia 6:12 h
Cartografia CAI Parco Nazionale dei Monti Sibillini
Descrizione Da Casali (1.080 m) per la Croce di Casali (1.123 m, +10 min.), la fonte di quota 1.296 (+25 min.), la Cengia dei Fiumarelli, le due Cascate di Fosso la Foce (1.470 m, +1,07 h), la ripidissima salita per la Costa dell’Asino, la Forcella e il Rifugio del Fargno (1.811 m, +2,10 h), Monte Rotondo (2.102 m, +57 min.), la fonte di quota 1.688 (+38 min.), la fonte di quota 1.296 (+25 min.) e Casali (+20 min). Escursione impegnativa e spettacolare, soprattutto sulla Cengia dei Fiumarelli, con traccia evidente e camminabile ma prima e dopo le cascate molto esposta. Avvistati un camoscio e un capriolo. Giornata molto calda.
https://www.montinvisibili.it/cengia-dei-fiumarelli

Cengia dei Fiumarelli, 23 luglio 2022. Un’aria calda e immota allo zenit di un’estate, il mondo in bilico su un crinale cereo e torrido, un’atmosfera di attesa verso l’inevitabile cambiamento. Cambiamento di clima che tutti attendiamo, quasi preludio di un miglioramento delle nostre esistenze.
Eppure l’uomo teme il cambiamento ed eviterebbe con piacere questo salto nel buio, perché ha da sempre fatto esperienza di un abituale peggioramento al suo verificarsi. Ma d’altra parte ne è attratto: il cambiamento è ovunque intorno a noi, nelle ore, nei giorni e nelle stagioni, e anche di queste ultime le preferite non sono quelle statiche dell’inverno e dell’estate, ma quelle che racchiudono un mutamento, come la primavera e l’autunno.
E anche Blaise Pascal osservava “La nostra natura è nel movimento; la quiete assoluta è la morte”. E il movimento è trasformazione.
Dobbiamo allora scuotere questo tempo fermo, con un sussulto fisico ed emotivo, alla faccia del caldo e delle lunghe ore di guida (per tacer del costo del carburante) da trascorrere però con l’amico Enrico e soprattutto con l’amica Sara che questo percorso sibillino ha scovato. Sibillino per collocazione territoriale e per difficoltà di decifrazione dell’ardita cengia che incide appena il fianco meridionale del Monte Rotondo.

 

Allegati

  • 002 Monte Bove Nord.JPG
    002 Monte Bove Nord.JPG
    362 KB · Visite: 22
  • 003 Fonte quota 1296.JPG
    003 Fonte quota 1296.JPG
    451,8 KB · Visite: 22
  • 005 Echinops.JPG
    005 Echinops.JPG
    367,8 KB · Visite: 22
  • 006 Echinops.JPG
    006 Echinops.JPG
    202 KB · Visite: 22
  • 007 Monte Bove Nord.JPG
    007 Monte Bove Nord.JPG
    364 KB · Visite: 25
  • 009 Inizio Cengia dei Fiumarelli.JPG
    009 Inizio Cengia dei Fiumarelli.JPG
    331,6 KB · Visite: 25
  • 010 Inizio Cengia dei Fiumarelli.JPG
    010 Inizio Cengia dei Fiumarelli.JPG
    287,1 KB · Visite: 26
  • 011 Inizio Cengia dei Fiumarelli.JPG
    011 Inizio Cengia dei Fiumarelli.JPG
    441 KB · Visite: 25
  • 012 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    012 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    463,7 KB · Visite: 28
  • 013 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    013 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    370,9 KB · Visite: 26
  • 015 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    015 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    420,2 KB · Visite: 28
  • 016 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    016 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    490,6 KB · Visite: 25
  • 017 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    017 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    372,2 KB · Visite: 28
  • 018 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    018 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    360,7 KB · Visite: 26
  • 021 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    021 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    481,2 KB · Visite: 27
  • 023 Monte Bove Nord.JPG
    023 Monte Bove Nord.JPG
    369,4 KB · Visite: 26
  • 024 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    024 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    377,6 KB · Visite: 25
  • 025 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    025 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    361,2 KB · Visite: 21
  • 026 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    026 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    483,5 KB · Visite: 21
  • 028 Fosso la Foce.JPG
    028 Fosso la Foce.JPG
    389,4 KB · Visite: 24
  • 029 Fosso la Foce.JPG
    029 Fosso la Foce.JPG
    436,6 KB · Visite: 26
  • 030 Fosso la Foce.JPG
    030 Fosso la Foce.JPG
    485 KB · Visite: 28
  • 032 Fosso la Foce.JPG
    032 Fosso la Foce.JPG
    518 KB · Visite: 28
  • 033 Fosso la Foce.JPG
    033 Fosso la Foce.JPG
    456,8 KB · Visite: 26
  • 034 Fosso la Foce.JPG
    034 Fosso la Foce.JPG
    465,2 KB · Visite: 25
  • 035 Fosso la Foce.JPG
    035 Fosso la Foce.JPG
    463,6 KB · Visite: 25
  • 037 Fosso la Foce.JPG
    037 Fosso la Foce.JPG
    343,3 KB · Visite: 25
  • 038 Fosso la Foce.JPG
    038 Fosso la Foce.JPG
    434,4 KB · Visite: 21
  • 039 Fosso la Foce.JPG
    039 Fosso la Foce.JPG
    511,6 KB · Visite: 20
  • 040 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    040 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    415,6 KB · Visite: 23
  • 041 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    041 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    480,1 KB · Visite: 21
  • 043 Monte Bove Nord.JPG
    043 Monte Bove Nord.JPG
    424,1 KB · Visite: 22
  • 044 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    044 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    505 KB · Visite: 22
  • 045 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    045 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    416,4 KB · Visite: 22
  • 046 Costa dell'Asino.JPG
    046 Costa dell'Asino.JPG
    452,7 KB · Visite: 21
  • 047 Costa dell'Asino.JPG
    047 Costa dell'Asino.JPG
    259 KB · Visite: 21
  • 049 Rifugio del Fargno.JPG
    049 Rifugio del Fargno.JPG
    240,3 KB · Visite: 20
  • 050 Rifugio del Fargno.JPG
    050 Rifugio del Fargno.JPG
    198,7 KB · Visite: 18
  • 051 Verso Monte Rotondo.JPG
    051 Verso Monte Rotondo.JPG
    298,3 KB · Visite: 20
  • 052 Strada verso Pintura.JPG
    052 Strada verso Pintura.JPG
    457,4 KB · Visite: 21
  • 053 Da Monte Rotondo.JPG
    053 Da Monte Rotondo.JPG
    297,9 KB · Visite: 22
  • 054 Verso Fonte 1688.JPG
    054 Verso Fonte 1688.JPG
    326,4 KB · Visite: 18
  • 055 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    055 Cengia dei Fiumarelli.JPG
    369,5 KB · Visite: 23
Mai stato, ma le foto trasmettono un senso di potenza e vastità! E che pareti ripide. Sempre suggestiva la chiave di lettura esistenziale. Grazie Marco!
 
Spettacolare sto monte Bove...osservato da un pò di tempo...semmai sarà.Il caldo,già il caldo!!!Fermo da più di un mese e mezzo (a parte il torrentismo)spero di organizzare una bella notturna con alba incorporata...sperando sempre che questi anticicloni africani ci diano un pò di tregua.A proposito complimenti per l'articolo su Montagne 360.Eri tu? :lol:
:lol::lol:
 
Mai stato, ma le foto trasmettono un senso di potenza e vastità! E che pareti ripide. Sempre suggestiva la chiave di lettura esistenziale. Grazie Marco!
Sì Cosimo, il cammino è la mia meditazione
--- ---

Spettacolare sto monte Bove...osservato da un pò di tempo...semmai sarà.Il caldo,già il caldo!!!Fermo da più di un mese e mezzo (a parte il torrentismo)spero di organizzare una bella notturna con alba incorporata...sperando sempre che questi anticicloni africani ci diano un pò di tregua.A proposito complimenti per l'articolo su Montagne 360.Eri tu? :lol:
:lol::lol:
Il Bove Nord ha un aspetta a metà fra il Gran Sasso e le Dolomiti... che poi è la stessa cosa.
Grazie per l'apprezzamento: sì, ero io.
 
Ti hanno preso il Sibillini eh...Non conoscevo questo itinerario nemmeno di fama, sembra spettacolare!
I Sibillini sono monti magici, una specie di Laga affilata.
Neanche io lo conoscevo: l'ha scovato la mia amica Sara. È la terza cengia che percorro su queste montagne: una formazione non usuale in Appennino.
--- ---

I Sibillini e il Guerrin Meschino. Libro da leggere per i risvolti psicologici come la ricerca del se e delle proprie origini.
Grazie per il suggerimento, @lanfranco51
 
I Sibillini sono monti magici, una specie di Laga affilata.
Neanche io lo conoscevo: l'ha scovato la mia amica Sara. È la terza cengia che percorro su queste montagne: una formazione non usuale in Appennino.
Verissimo, io ne sono proprio innamorato. Se solo non li avessi così distanti starei sempre lì: canyon, vette rocciose, creste erbose, faggete, laghi, grotte, altopiani. Nei Sibillini c'è davvero tutto.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso