sottotenda e accessori necessari (camp minima sl2)

Ciao a tutti, ho appena acquistato una camp minima sl2, seguendo i consigli trovati qui sul sito.
Mi chiedevo se mi sapeste dire cosa devo avere per non avere sorprese.
Ovvero mi chiedvo:
-se fosse necessario un sottotenda, se esiste uno specifico per la camp o se esiste altro,
-se è necessario un kit di riparazione
-se in caso di vento si debbano portare cavi corde o picchetti particolari.
quind vorrei sapere tutto il necessario nn compreso nel sacchetto arancione... :)

fatemi sapere grazie
 
C

ciclotore2

Guest
Ciao. Il tarp non l'ho mai usato. I picchetti migliori sono in titanio ma costano tanto o in Acciaio, piu' pesanti ma indistruttibili. Cisarebbero quelli in duralluminio ma durano poco. Serve tutto ma a me il tarp non piace.
 
ciao
- il sottotenda diventa necessario subito dopo aver bucato il catino...
compra un telo di plastica da cantiere dello spessore che ritieni più opportuno risolvendo tu le equazioni
maggiore spessore maggiore protezione maggiore peso maggiore difficoltà a piegarlo
- mai usato un kit di riparazione. la mia tenda si è bucata can delle scintille del fuoco, ma essendo il sovratelo ed essendo loro dei buchini piccoli ho lasciato stare
- picchetti in titanio forever! sono però conti a farsi... fai qui la tua scelta, sono onesti, hanno buon materiale ed hai una discreta scelta, peccato si paghi in sterline...
- se vuoi usare il cordino in kevlar al posto di quello tradizionale risparmi tanto spazio e peso (rispetto al precedente), dai un'occhiata nei negozi di cordame per vela e/o pesca.
 
Altra alternativa ai picchetti che hai trovato nella confezione sono questi, che in termini di peso ed ingombro non migliorano la situazione, ma sono decisamente più durevoli di quelli di serie.
Quoto a pieno il consiglio di @spyrozzo sull'uso del telo sotto la tenda, soprattutto poi con le tende attuali che per risparmiare peso generalmente hanno assottigliato lo spessore del catino.
 
grazie per le risposte, quindi i picchetti come immaginavo sono da cambiare, ora valuto sulla base dei vostri consigli. Il sottotenda invece non so proprio come prenderlo, nel senso, la tenda è 300*135 per evitare l'effetto imbuto devo prendrlo più piccolo, può bastare un 2*1? sapete consigliarmi un sito o un luogo i cui poso trovare un telo così piccolo e occhiellato.
 
L'effetto imbuto non esiste! L'imbuto lo crei tu posizionando la tenda. Se ti metti in una pozza si formerà una pozza! Se ti metterai in leggera pendenza l'acqua ti scorrerà sotto evitando il ristagno. Il tuo catino è impermeabile quindi non hai necessità specifiche di isolarlo ulteriormente dall'acqua. Lo scopo del telo che metti sotto deve essere quello di "smorzare" spigoli, asperità e spine affinché il tuo sottotelo duri il più a lungo possibile.

Per i picchetti non è che tu "devi" cambiarli per forza; è che gli spilli di alluminio forniti di serie vanno benissimo su pratoni erbosi, un po' meno se ci sono dei sassi. Avere dei picchetti più solidi consente di piantare bene la tenda in tutte le situazioni, averli in titanio consente non solo questo, ma anche di risparmiare sul peso.
 
dopo aver provato i picchetti forniti in confezione in montagna con vento, ho ritenuto fondamentale cambiarli. Ho perciò acquistato quelli consigliati da manuel. Vi farò sapere come si comportano. Il sottotenda ho invece deciso di non prenderlo per nn aggiunger peso.
 
occhio però a verificare bene la "pulizia" del terreno prima di metterci sopra la tenda. Elimina tutti i sassi o quelle cose che potrebbero danneggiare il catino della tua tenda, altrimenti avrà una vita breve.
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso