Splitboard, qualcuno può aiutarmi?

Buongiorno a tutti.
L'anno scorso ho cercato un modo per poter provare una splitboard senza successo.
Quest'anno ho deciso di chiedere se qualcuno di voi può aiutarmi in merito.
Per ora non la voglio acquistare, se sapete di chi sarenne disposto a noleggiarla sia negozio che azienda ve ne sarei grato.
 
@andreapaiola, grazie, ma cercavo un ritiro a mano.
In effetti non ho segnalato che abito in zona Lecco/Bergamo/Milano e che ho cercato anche nelle mete da cui vorrei provare (Valgerola in primis), ma tutti gli sky rent contattati due anni fa non trattavano l'articolo.
Speravo che la situazione fosse migliorata quest'anno
 
@andreapaiola, grazie, ma cercavo un ritiro a mano.
In effetti non ho segnalato che abito in zona Lecco/Bergamo/Milano e che ho cercato anche nelle mete da cui vorrei provare (Valgerola in primis), ma tutti gli sky rent contattati due anni fa non trattavano l'articolo.
Speravo che la situazione fosse migliorata quest'anno
io abito a Lecco ... dal Longoni ( DF ) o Maxi hai provato ?
c'e' CIsalfa , prova anche li

se vuoi farti la gita an Ponte di Legno per provare ... https://6punto9.com/it/noleggio

cmq , mio parere ... se proprio ti piace la splitboard vai , almeno prova . Poi valuta bene perche' secondo me non vale la pena , o siete un gruppo di amici o avrai la vita difficile .... nel senso che se devi batter traccia ok , ma se devi seguirla con la split non ci stai nelle traccie degli sci ....
o se hai amici che usano gli sci e tu la split , anche li , io lascerei stare :)
 
Ultima modifica:
E si :) ... non ci stai ...

Mezza tavola è piu larga dello sci ...

Diciamo che chi va con la splitboard non è benvisto da molti skyalper , rovini la traccia
 
sono più o meno nella tua stessa situazione.
ho cercato ovunque dove poter noleggiare una split, ma non c'è stato nulla da fare.

alla fine ho valutato che per passare dalla pista allo skialp, la soluzione migliore sotto tutti i punti di vista sia mollare la tavola e passare (tornare) agli sci, con buona pace della goduria delle carvate in fresca.

dopo 25 anni di tavola bisognerà vedere se mi ricordo come si scia!
 
E si :) ... non ci stai ...

Mezza tavola è piu larga dello sci ...

Diciamo che chi va con la splitboard non è benvisto da molti skyalper , rovini la traccia
In realtà, con la tendenza attuale ad usare sci che sono larghi al centro da 95 a 105, non credo che la larghezza della 1/2 split vada a creare problemi alla traccia, in ogni caso dopo tanti passaggi di skialp sulla traccia la stessa sarà ben larga.
I problemi principali della split sono i traversi su neve dura e lo spingere nei tratti in piano che è ben più faticoso che farlo sugli sci anche perchè , in discesa , chi ha la split i bastoncini non li usa a differenza degli skialp.
 
Rispondo un po' a tutti, è una vita che vado in snowboard, ma non so sciare.
Il discorso della traccia non l'avevo proprio preso in considerazione perchè non mi sono mai neanche avvicinato allo scialpinismo e l'unico modo per me per farlo è usando una split appunto, affrontando di volta in volta le varie problematiche che mi si presentano. Io ho sempre visto chi risaliva passare di fianco alle piste in tracce abbastanza larghe, su tratti molto frequentati ed è quello che farei anch'io.
Il problema è che inizio a diventare anziano e mi piacerebbe provarci almeno qualche volta anche senza far niente di eccezionale prima che sia troppo tardi.
Potrei portarmi la tavola sulla schiena con le ciaspole e poi cambiarmi in cima, ma non credo sia la stessa cosa.
E' proprio perchè credo che non possa diventare una mia consuetudine che vorrei noleggiare anzichè acquistare, al massimo credo che raggiungerei le 10 uscite totali con mete popolari prima di appendere la tavola al chiodo.
 
In realtà, con la tendenza attuale ad usare sci che sono larghi al centro da 95 a 105, non credo che la larghezza della 1/2 split vada a creare problemi alla traccia, in ogni caso dopo tanti passaggi di skialp sulla traccia la stessa sarà ben larga.
I problemi principali della split sono i traversi su neve dura e lo spingere nei tratti in piano che è ben più faticoso che farlo sugli sci anche perchè , in discesa , chi ha la split i bastoncini non li usa a differenza degli skialp.
una splitboard standard va dai 250 centrali ai 300 di naso e coda , la traccia di più sci alpinisti non si allarga , se non di poco , ma sprofonda di qualche centimetro ... ti ritrovi con mezza board da 130 (centrale) 150 (naso e coda ) mm su una traccia di 110-115 se va bene ... e' un continua cadere di lamina nella traccia dello Skyalp
--- Aggiornamento ---

Io ho sempre visto chi risaliva passare di fianco alle piste in tracce abbastanza larghe, su tratti molto frequentati ed è quello che farei anch'io.
occhio che scialpinisti e slpitboard ( cosi come ciaspolatori e pedoni ) a lato piste è severamente vietato , ci son posti dove chiudono un occhio e altri dove ti martellano , ma martellano per davvero ...

in provincia di Sondrio quasi tutto vietato , in qualche località ho sentito che si puo' risalire in certi orari , praticamente a piste chiuse se i gatti son fermi ... in altre localita' il gestore tiene aperta una pista illuminata per far allenare gli scialpinisti senza incorrere nei gatti al lavoro ...

cmq a bordo pista , in orari di skypass al 99% e' vietato
 
Ultima modifica:

Alto Basso