Informazione Suggerimenti escursioni domenicali zona Lecco o Bergamo (con rifugio)

Ciao a tutti,
come da titolo, vorrei chiedervi qualche suggerimento per effettuare escursioni di una giornata, domenicali, nelle zone di Lecco o Bergamo.
Penso che queste zone mi possano essere comode, visto che io sono della zona est di Milano, dunque vorrei qualche posto dove poter spostarmi con l'auto (insieme a moglie e cane), per poi iniziare l'escursione con il raggiungimento di qualche rifugio per poter sostare per il pranzo.

Insomma, quelle gite che ti fanno lasciare un pò da parte lo stress della città e del lavoro settimanale!

Grazie mille in anticipo!
 
C'è l'imbarazzo della scelta!
Quelle che mi vengono in mente al momento:

Partendo da Morterone: Vetta Resegone - rif. Azzoni
Partendo dalla funivia dei piani d'Erna: rif Stoppani o sali direttamente ad Erna (arrivo della funivia)
Partendo da Alpe del Vicerè (Albavilla - CO): Monte e rif. Bolettone
Partendo da Sormano colma - CO: Monte Planzone rif. Riella
Partendo da Ballabio - LC: Grignone - Rif. Brioschi
Partendo da Pagnona - LC: rif. Griera (mulattiera che porta al Legnone)
Partendo da Suello - LC: Cornizzolo - Rif. SEC (salendo da Priel opppure passando dalla splendida Abbazia di S. Pietro al Monte)
Partendo da Premana - LC: senza meta precisa puoi girare tra i vari alpeggi che la circondano (Premaniga, Chiarino, Solino, Vegessa, Fraina,....) in alcuni trovi dei ristori. Se ti porti un panino l'acqua sul percorso è abbondante.

Ti ho citato posti in Prov. di Como.... ma sono nel triangolo lariano per cui molto vicini a Lecco: si ragiungono dalla SS36 - uscita Annone (non ora perchè non hanno ancora ricostruito il ponte crollato).
 
@nolby grazie mille per la lista.. alcune le conoscevo (di nome) in quanto mi sto informando tramite un libro che tratta proprio la zona del Triangolo Lariano e anche dintorni.. altre non conoscevo proprio, dunque potrò approfondire con il web..
Fortunatamente, abitando in zona est Milano, per andare in zona Lecco spesso non faccio la ss36, ma bensì tangenziale est fino a Merate e poi proseguo fino a Lecco.

Invece per quanto riguarda gite in zona Bergamo? Io personalmente non ne conosco manco una e al momento non ho manco un libro su cui 'studiare'..

Inoltre, volevo anche conoscere le zone di montagna del Garda.. per esempio, mi piacerebbe molto andare sull'altopiano di Cima Rest.. qualcuno sa dirmi qualcosa a riguardo?

Grazie ancora.
 
Ciao, per la provincia di Bergamo come ti è già stato detto la scelta è pressoché infinita, in particolare a mio parere il sito www.pieroweb.com è un pozzo di informazioni (nel tuo caso home->escursioni->rifugi/bivacchi). Per quanto riguarda Cima Rest è una zona molto bella e isolata dal "rumore" della vita di tutti i giorni. Ricordo di aver fatto qualche anno fa questo itinerario (http://www.visitvalvestino.it/bike-and-trekking/magasa-e-il-suo-territorio/) che si snoda tra le varie contrade di Magasa, grazioso borgo incastonato tra i boschi. I sentieri sono belli e non troppo frequentati e attraversano diversi pascoli e alpeggi. Se ne hai l'occasione e trovi una bella serata senza nuvole fermati in un luogo panoramico e goditi la stellata sopra di te, vale veramente la pena in quanto è una zona molto poco inquinata.

Spero di esserti stato d'aiuto, buon pomeriggio e buon cammino!
 
Per quanto riguarda Cima Rest è una zona molto bella e isolata dal "rumore" della vita di tutti i giorni. Ricordo di aver fatto qualche anno fa questo itinerario (http://www.visitvalvestino.it/bike-and-trekking/magasa-e-il-suo-territorio/) che si snoda tra le varie contrade di Magasa, grazioso borgo incastonato tra i boschi. I sentieri sono belli e non troppo frequentati e attraversano diversi pascoli e alpeggi. Se ne hai l'occasione e trovi una bella serata senza nuvole fermati in un luogo panoramico e goditi la stellata sopra di te, vale veramente la pena in quanto è una zona molto poco inquinata.
Grazie per il riscontro. Cadi a pennello, in quanto a Cima Rest ci andrò questo weekend, facendo una notte proprio lì in zona. Vorrei sfruttare il sabato per un escursione, cercando di visitare i tipici fienili con il tetto di paglia.
Hai qualche consiglio in più sui sentieri della zona, oltre quello consigliato? Oppure qualche raccomandazione! :p

Grazie ancora.
 
Grazie per il riscontro. Cadi a pennello, in quanto a Cima Rest ci andrò questo weekend, facendo una notte proprio lì in zona. Vorrei sfruttare il sabato per un escursione, cercando di visitare i tipici fienili con il tetto di paglia.
Hai qualche consiglio in più sui sentieri della zona, oltre quello consigliato? Oppure qualche raccomandazione! :p

Grazie ancora.
Non sono del territorio e purtroppo sono andato nel 2014 nella zona, quindi non saprei darti indicazioni riguardo ai sentieri migliori di quelle che puoi trovare online. Una raccomandazione mi torna certo in mente! Attenzione nei prati e nei boschi se si sta troppo a contatto con legna umida (io ci sono stato in una settimana molto piovosa) o appunto paglia perché ricordo che io e un amico capo scout, probabilmente nel fare legna, avevamo preso qualche (piccola) zecca! Niente di invasivo né di pericoloso ovviamente però può dare fastidio o fare impressione a qualcuno, basta darsi una controllata la sera e verificare di non averne addosso. Se dovessero esserci (difficilmente più di un paio a meno che ci si rotoli nel prato) basta toglierle con una pinzetta e disinfettare, ma non dovrebbe essere il tuo caso dato che danno bel tempo tutta la settimana!
 
Non sono del territorio e purtroppo sono andato nel 2014 nella zona..
Invece a livello di strada, arrivando io da Milano e percorrendo l'A4 passante da Bergamo, cosa consigli? Ho visto che si può passare da Brescia e poi Lago d'Idro (ma questa poi sembra tortuosa dal lago a Magasa), oppure salendo da Salò e costeggiare il lago di Garda fino a Gargnano.
 
Invece a livello di strada, arrivando io da Milano e percorrendo l'A4 passante da Bergamo, cosa consigli? Ho visto che si può passare da Brescia e poi Lago d'Idro (ma questa poi sembra tortuosa dal lago a Magasa), oppure salendo da Salò e costeggiare il lago di Garda fino a Gargnano.
La seconda è più pratica (e penso anche più veloce, ma lascio la sentenza finale a google maps) e con vista sul lago di Garda, la prima ha vista sull'interno (che comunque merita). C'è da dire che anche il tratto da Gargnano a Magasa è molto bello e costeggia il frastagliato lago di valvestino, creato dall'omonima diga che incontri salendo sulla sinistra. Io farei questa strada, anche perché l'altra, fino al lago d'Idro, è condivisa con gli automobilisti che nel weekend di bel tempo si recano a Pinzolo e Madonna di Campiglio, così che la statale che attraversa tutti i paesi della valle diventa spesso trafficatissima e poco scorrevole.
 
Sono entrambe strade molto brutte per salire a Magasa, addirittura sono stato male io di stomaco perfino guidando... Forse quella che sale da Gargnano è leggermente meglio.
@Aandrea cambia poco per il traffico, per arrivare a Gargnano devi costeggiare il lago di Garda e la strada nei weekend estivi è molto più trafficata di quella del lago d'Idro.
 
Grazie per il riscontro. Cadi a pennello, in quanto a Cima Rest ci andrò questo weekend, facendo una notte proprio lì in zona. Vorrei sfruttare il sabato per un escursione, cercando di visitare i tipici fienili con il tetto di paglia.
Hai qualche consiglio in più sui sentieri della zona, oltre quello consigliato? Oppure qualche raccomandazione! :p

Grazie ancora.

da cima rest è quasi obbligato salire sulle cime Caplone e Tombea... Se hai più tempo potresti fare il sentiero militare del Bus de Balí, che non ho fatto personalmente ma dicono che meriti
 
da cima rest è quasi obbligato salire sulle cime Caplone e Tombea... Se hai più tempo potresti fare il sentiero militare del Bus de Balí, che non ho fatto personalmente ma dicono che meriti
Ora dipende da che ora riesco ad arrivare sul posto.. parto da Milano, e se decido di fare la strada per il Garda anzichè dal lago d'Idro, potrei fermarmi al loro punto Info Point Turistico che hanno vicino alla Diga. Più che altro mi serve capire le varie possibilità di sentieri quanto tempo portano via. Vorrei fare almeno il Tombea, ma ripeto, dipende a che ora arrivo e quindi quanto tempo ho per le escursioni tra andata e ritorno.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso