Escursione Sulla Montagna Grande

Parchi d'Abruzzo
  1. Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise
Dati

Data: 29/03/2014
Regione e provincia: Abruzzo - AQ
Località di partenza: Ingresso Seggiovia - Scanno
Dettagli tecnici: vedi la Scheda Tecnica
Descrizione illustrata: Sulla Montagna Grande

Descrizione

E' stata una bella sgroppata, con una lunga e faticosa salita fin dall'inizio. E quando è così la cosa mi dà grande entusiasmo. Purtroppo ho lisciato la Serra di Monte Canzoni e La Navetta, o meglio credevo di esserci e invece, riguardando bene le foto, mi sa proprio che stavo su un pendio parallelo. Questo liscio clamoroso mi è servito per sgonfiarmi un po' dall'esaltazione che mi ha dato l'aver fatto un giro così grande che ho terminato con la mia classica ciliegina sulla torta: una direttissima dalla Serra del Carapale Nord fino giù dritto a valle, seguendo un percorso tutto mio preventivamente studiato su google heart.

SDC19627.jpg

SDC19638.jpg

SDC19639.jpg

SDC19666.jpg

SDC19668.jpg

SDC19682.jpg

SDC19718.jpg

SDC19765.jpg

SDC19768.jpg

SDC19789.jpg

SDC19800.jpg

SDC19809.jpg

SDC19829.jpg

SDC19845.jpg

SDC19855.jpg

SDC19857.jpg

SDC19858.jpg

SDC19864.jpg

SDC19868.jpg

SDC19877.jpg
 
E' stata una bella sgroppata, con una lunga e faticosa salita fin dall'inizio. E quando è così la cosa mi dà grande entusiasmo

Ciao Diego, complimemti per l'uscita. Queste tue parole sono oro per le mie orecchie, condivido in pieno!! La fatica in montagna fa parte dell'escursione e rende ancora piu' bello sia il percorso stesso che il raggiungimento della meta..poi quando ci aggiungi anche il percorso tuo, beh, e' il massimo!
Sono le sgroppate spesso a rimanere impresse per sempre nella mente.
A presto, Alex
 
bel giro,complimenti.
Sono stato li questa estate partendo,però, dall'argatone. Anche io una volta sul carapale N ho inventato la discesa, ma, invece di scendere sul crinale dx scesi su quello sx. Al culmine del crinale scesi nella valletta che lo separa da punta cerreto e giù dritto per dritto fino a 1400 mt. poi vari traversi per evitare piccoli saltini di roccia.
un saluto...
 
complimenti diego gran bella avventura... a fine marzo la neve si era già molto ritirata ... adesso non ci sarà più !!! quest'estate cercherò di farmi una scorpacciata di giretti da scanno e villetta barrea ... ferie permettendo !!
 
Ultima modifica:
Alex, ho letto le tue avventure con gli altri prodi avventurosi sulle montagne del velino e delle mainarde quindi sento tutto il valore tuoi apprezzamenti. Inoltre sappi che il tuo motto riecheggiava nella mia testa durante la discesa del ritorno.

Clapp ci stavo pensando che forse si poteva scendere anche da li, ma non ho scelto quella via ipotizzando che mi avrebbe portato piu lontano dal punto di partenza. Mi fa piacere sapere per certo che c'è anche la tua via di discesa.

Ciao zio cipolla. I miei giri sulla Montagna Grande non sono ancora finiti, quindi chissà che non li facciamo insieme.

Grazie Piervi per i tuoi complimenti
 
Ultima modifica:
Livio, che piacere risentirti!
Si, infatti i due lisci li ho già aggiunti al giro del M. Godi, ma devo ancora vedere se è possibile in un giorno.
Ciao.
 
io la butto li...poi si vedrà;
per finire la dorsale della montagna grande avevo pensato di fare il monte godi e scendere allo stazzo di Camporotondo o allo stazzo del campo. 2 rifugi sempre aperti e ben tenuti dagli scannesi.Il giorno seguente salire al monte campitello e poi sul monte della corte. volendo si potrebbe arrivare anche al monte ninna
 
Ciao Diego, e bravo per il bel giro, questa estate vorrei completare la conoscenza proprio della Montagna Grande.
A presto.
 
Lente di Fresnel
Alto Basso