Suunto 9 baro, Polar Grit X o Garmin Fenix?!

Ciao a tutti, sono possessore di un Suunto ambit 3 peak che, a distanza di tempo, comincia tuttavia a manifestare le sue mancanze (prima tra tutte l'aggiornamento software) rispetto ai modelli più attuali.
Mi occorre un dispositivo per l'utilizzo outdoor, ma anche indoor, che sia dunque estremamente completo quanto a funzioni, preciso (quantomeno con altimetrico barometrico), con buona durata della batteria e, magari, anche più comodo da indossare rispetto al Peak.
Non ho limiti di spesa.
Sarei tendenzialmente orientato su Suunto 9 Baro (volendo rimanere in casa Suunto), Polar Grit X e Garmin Fenix.
Grazie a tutti.
 
Ultima modifica:
Cosi per curiosita , cosa ti manca al 3 per risolvere con un aggiornamento?
Ciao Mauro, intendevo come supporto in generale, probabilmente non verrà più seguito da Suunto in quanto di vecchia generazione. Tuttavia lo reputo, ancora ad oggi, uno dei migliori sportwatch. Mancherà di alcune specifiche che hanno alcuni degli ultimi dispositivi, tra cui mappe (secondo me non necessarie, se non per scaricare la batteria), musica, sistemi di pagamento ecc., ma come precisione GPS e batteria ha pochi rivali. Un po mi manca il cardio al polso.
Tuttavia, ecco, sono un po attratto dai nuovi, tra cui Polar Grit X e Suunto 9 baro.
 
Ultima modifica:
Ah ok ... chiedevo perché ho l'ambit 2 hr , e a parte la mancanza di bluetooth , non lo cambierei con niente , per la mancanza di bluetooth uso un cavo OTG quando scarico i dati sull cell , al pc mai un problema
 
Non ne prenderei nessuno. Non son diversi da uno smartwatch samsung, lg o huawei.
A sto punto meglio elettronica di consumo con facile reperibilità di assistenza.
Molto interessanti sono:
-Casio Pro-trek doppio display.
-Instict Garmin, solar o no. buoni entrambi, tanto il solare aumenta solo di poco l'autonomia, per il resto sono identici.
-TicWatch Pro: Doppio display come il Casio, ma prezzo piú competitivo. Meno "outdoor" piú smartwatch. Ma le funzioni ci sono.

Se no al top: Protrek\g-shock + gps backtrack (50 euro scarsi).
 
Non ne prenderei nessuno. Non son diversi da uno smartwatch samsung, lg o huawei.
A sto punto meglio elettronica di consumo con facile reperibilità di assistenza.
Molto interessanti sono:
-Casio Pro-trek doppio display.
-Instict Garmin, solar o no. buoni entrambi, tanto il solare aumenta solo di poco l'autonomia, per il resto sono identici.
-TicWatch Pro: Doppio display come il Casio, ma prezzo piú competitivo. Meno "outdoor" piú smartwatch. Ma le funzioni ci sono.

Se no al top: Protrek\g-shock + gps backtrack (50 euro scarsi).
Uno smartwatch se lo sogna un Suunto ...
 
Uno smartwatch se lo sogna un Suunto ...
Non direi, guardati i pcb. Che ci sia scritto suunto, fenix, xiaomi, casio, samsung, lg... son tutti sostanzialmente identici.
Un conto è parlare di orologio multifunzione (Pro-trek, suunto ambit 3, rangeman....) un altro parlare del suunto 9 per esempio.
la differenza la fanno a questo punto 2 cose: Possibilità di ripararlo, cambiare la batteria (essenziale visto che parliamo di celle da poche decine di mAh) e il software gestionale.
Non menziono il firmware perchè Wear OS ha reso "patacca" tutto il resto.
 
Perdonami ma non si possono paragonare e mettere sullo stesso livello orologi nati per lo sport e smartwatch. Molteplici funzioni, spesso presenti in questi ultimi (pagamenti, musica..), sono assolutamente inutili nei primi. Viceversa, la costruzione strutturale nonché le specifiche interne presenti negli orologi destinati allo sport sono tutt'altra cosa. Si tratta di due categorie da non confondere assolutamente.
Se si vuole fare una corsetta ogni tanto, un giro in bici, ciò si può tranquillamente monitorare con un discreto smartwatch, mentre questione diversa è chi voglia effettuare escursioni in percorsi altamente boschivi, controllare discese, risalite, altitudini precise, allenamenti triathlon, maratone e così via. Per quest'ultima finalità, ci sono gli sport watch appunto, che siano garmin, polar o suunto.
 
Non ne prenderei nessuno. Non son diversi da uno smartwatch samsung, lg o huawei.
A sto punto meglio elettronica di consumo con facile reperibilità di assistenza.
Molto interessanti sono:
-Casio Pro-trek doppio display.
-Instict Garmin, solar o no. buoni entrambi, tanto il solare aumenta solo di poco l'autonomia, per il resto sono identici.
-TicWatch Pro: Doppio display come il Casio, ma prezzo piú competitivo. Meno "outdoor" piú smartwatch. Ma le funzioni ci sono.

Se no al top: Protrek\g-shock + gps backtrack (50 euro scarsi).
Escludendo l'instinct che citi, mi spieghi che me ne faccio di un orologio che devo ricaricare ogni giorno se mi va bene? Io direi che invece sono totalmente diversi dagli smartwatch che hai indicato e sottoscrivo pienamente quando espresso dall'autore del topic nella sua ultima risposta..
Limitando la scelta tra Suunto o Garmin, direi che cadi comunque sempre in piedi.
Ti parlo da possessore di fenix 5x. Completo e tuttora seguito a livello software con rilasci costanti di upgrade firmware.
Molto personalizzabile, decisamente più del Suunto. Se ti interessano le mappe punta dritto al 6x per la maggior risoluzione dello schermo e anche dimensione. A livello di precisione GPS, siamo lì. Non c'è un vero vincitore. Come consumo batteria, ti posso dire che il mio dopo 3 anni di utilizzo costante, con sensore cardio attivo e rilevzione gps impostata a ogni secondo, scarica circa un 10% di batteria ogni ora.
 
Non ora come ora, permettimi ma ne ho riparati piú di uno.
Il cambio é firmware, ma se vai su un wearOS il problema non si pone a priori, semplicemente lo personalizzi con le dovute app.
Ormai salvo qualche eccezione, sono identici. Cambia la forma.
Gli standard sono sempre quelli: mil 810 e IP.
Quindi le differenze vanno sulle specifiche.

Uno smartwatch lo ricarichi ogni giorno se tieni il GPS sempre acceso, lo stesso vale con il suunto, con un aumento di consumo proporzionale alla precisione GPS settata. Giusto per esempio.
Solo che sul marchio "outdoor" ci campano, esattamente come nella coltelleria sui vari appellativi "tattici" (un esempio l'ho proprio citato tra quelli papabili, l'instict. La cersione "tattica" costa 100 sacchi in piú per via di un app installata. Per il resto é identica alla base).
Pou ovvio, se piace il suunto li va a gusti. Ma non confonderei il gusto personale verso un marchio o un design con le specifiche hardware.
 
Ultima modifica:
Ma perché dovrei tenere il gps sempre acceso e non solo quando mi va di tracciare? Il mio fenix ce l'ho sempre al polso e con 2 uscite medie di 2-3 ore ognuna alla settimana (con gps acceso) lo ricarico ogni 10 giorni circa.....Se lo uso come orologio normale arrivo a 20 giorni. Non lo so chiedo in quanto ignorante sul mondo smartwatch con wearOs: arrivano a 2 giorni (SENZA metterli sotto stress) ?
Ammetto di aver guardato con un certo interesse il Suunto 7 ma dopo aver visto dei test in cui la batteria era AZZERATA dopo 5 ore.....beh capisci che facendo giri in Montagna anche di 12 ore...me ne farei ben poco.
 
Ma perché dovrei tenere il gps sempre acceso e non solo quando mi va di tracciare? Il mio fenix ce l'ho sempre al polso e con 2 uscite medie di 2-3 ore ognuna alla settimana (con gps acceso) lo ricarico ogni 10 giorni circa.....Direi che c'è una bella differenza.
Ma il fenix é ancora di vecchia generazione. Stessa dell'ambit 3.
Io parlo di dispositivi freschi di uscita.
E anche li aumenta o diminuisci la precisione GPS e vedi come cambiano i consumi.
É per dire che la batteria del device non viene toccata dal fatto che venga venduto come sportivo o non, ma dalle modalità d'uso.
 
Visto che è stato chiamato in causa... ho l'Instinct da 11 giorni, ancora manca la prova sul campo, ma in utilizzo smart-watch sta mantenendo la promessa dei 14 giorni di autonomia (ancora 1 tacca su 5 dalla prima ricarica) e in generale sono molto soddisfatto dell'acquisto. A livello di sensoristica e dati registrati è paragonabile ad un Fenix 5, certo senza display figo e mappe (che non ho voluto). È anche molto più smartwatch di quel che pensassi con pieno supporto alle notifiche dello smartphone. Poco personalizzabile ma estetica che mi piace, mi ricorda i vecchi G-Shock.
 
L'instict han fatto le cose con cervello. Poco da dire.
Zero fronzoli, funzioni ben studiate e pratiche... Le giuste funzionalità smart. GPS ripreso dalle vecchie glorie (lode al backtrack).
Occhio solo alla versione solare, che quel pannello non significa che funziona tipo "casio", con la batteria che non cala mai. Serve solo per aumentare la durata (circa 10-20% di durata in piú).
 
L'Instict piace anche a me, peccato che il solar non funzioni come i gloriosi G-Shock Rieseman e Rangeman dove la batteria non la carichi e cambi mai...
Nessuno ha provato l'Amazfit T-Rex?
 
Provicchiato. Molto carino, un po' plasticoso come nello stile di sti affari, ma amazfit ha un rapporto qualità\prezzo eccelso.
Molto, molto interessante quello che uscirà a breve, l'Ares. Funzioni piú che altro da smartband, ma schermo transriflettivo always-on e look da G-shock.
 
Non ora come ora, permettimi ma ne ho riparati piú di uno.
Il cambio é firmware, ma se vai su un wearOS il problema non si pone a priori, semplicemente lo personalizzi con le dovute app.
Ormai salvo qualche eccezione, sono identici. Cambia la forma.
Gli standard sono sempre quelli: mil 810 e IP.
Quindi le differenze vanno sulle specifiche.

Uno smartwatch lo ricarichi ogni giorno se tieni il GPS sempre acceso, lo stesso vale con il suunto, con un aumento di consumo proporzionale alla precisione GPS settata. Giusto per esempio.
Solo che sul marchio "outdoor" ci campano, esattamente come nella coltelleria sui vari appellativi "tattici" (un esempio l'ho proprio citato tra quelli papabili, l'instict. La cersione "tattica" costa 100 sacchi in piú per via di un app installata. Per il resto é identica alla base).
Pou ovvio, se piace il suunto li va a gusti. Ma non confonderei il gusto personale verso un marchio o un design con le specifiche hardware.
lo personalizzi con le app , funziona tutto anche senza segnale telefonico e\o 4g ?
uno smart watch che incrocia i dati barometro gps per calcolare D+ D- e altitudine ?
uno smart watch che imposti 5 sport e per ogni sport settato scegli tu cosa far registrare quali dati e con che frequenza ?
 

Discussioni simili



Alto Basso