Suunto 9 baro, Polar Grit X o Garmin Fenix?!

1-Si
2/3-Qualsiasi wear OS con opportuna app e sensore barometrico.
Davvero stiamo discutendo sull'altitudine GPS credendo sia funzionalità esclusiva di ipotetici smartwatch sportivi? Persino suunto stessa sta iniziando ad usare WearOS di Google, nel suo top gamma per altro, il suunto 7. suggerisce nulla la cosa?
 
1-Si
2/3-Qualsiasi wear OS con opportuna app e sensore barometrico.
Davvero stiamo discutendo sull'altitudine GPS credendo sia funzionalità esclusiva di ipotetici smartwatch sportivi? Persino suunto stessa sta iniziando ad usare WearOS di Google, nel suo top gamma per altro, il suunto 7. suggerisce nulla la cosa?
In un orologio sportivo , ho il suunto ambit 2 da 5 o 6 anni , guardo precisione GPS , precisone altitudine , hr negli allenamenti , pressione barometrica , waypoint .... niente app , telefonate, messaggi WhatsApp, niente condivisione foto non porto nemmeno il telefono in montagna ... è sportivo non da città...
Ripeto , le app su uno smartwatch funzionano senza rete internet ?
 
Tu parli di prodotti datati. Il post di nuova generazione. Esattamente cosa non é chiaro? Io uso un pro 2500 per i medesimi motivi, ma negare che l'epoca sia cambiata e che ormai il concetto di "orologio sportivo" "suunto vs lg vs samsung" sia passato é irreale e forviante per chi vuole un prodotto NUOVO, non l'orologio del nonno di 5 anni fa (e 5 anni di avanzamento elettronico sono enormi).
Se compri il suunto 7, l'aria cambia. Ed é il discendente sprituale proprio di quell'ambit che menzioni. E ripeto: monta WearOS di google, o per dirla semplice: Android per smartwarch.
Alla domanda se funzionanino offline, ho già risposto: si.

Ergo: vuoi restare legato alle vecchie generazioni di prodotti non bluetooth? L'orologio sportivo come detto esiste.
Si parla di nuove generazioni come questo post? Diventa un concetto obsoleto, in quanto il prodotto é "sempre quello" e salvo qualche spec secondaria diversa, non sarà diverso da un samsung, un huawei.. etc. Nemmeno se sopra c'é scritto Suunto.
E a parità di similarità di spec spendere 600 perché c'é scritto suunto quando Amazfit lo vende quasi uguale a 200...
 
Tu parli di prodotti datati. Il post di nuova generazione. Esattamente cosa non é chiaro? Io uso un pro 2500 per i medesimi motivi, ma negare che l'epoca sia cambiata e che ormai il concetto di "orologio sportivo" "suunto vs lg vs samsung" sia passato é irreale e forviante per chi vuole un prodotto NUOVO, non l'orologio del nonno di 5 anni fa (e 5 anni di avanzamento elettronico sono enormi).
Se compri il suunto 7, l'aria cambia. Ed é il discendente sprituale proprio di quell'ambit che menzioni. E ripeto: monta WearOS di google, o per dirla semplice: Android per smartwarch.
Alla domanda se funzionanino offline, ho già risposto: si.

Ergo: vuoi restare legato alle vecchie generazioni di prodotti non bluetooth? L'orologio sportivo come detto esiste.
Si parla di nuove generazioni come questo post? Diventa un concetto obsoleto, in quanto il prodotto é "sempre quello" e salvo qualche spec secondaria diversa, non sarà diverso da un samsung, un huawei.. etc. Nemmeno se sopra c'é scritto Suunto.
E a parità di similarità di spec spendere 600 perché c'é scritto suunto quando Amazfit lo vende quasi uguale a 200...
Quasi uguale, che significa? Io ho un ambit 3,cosa mi consigli che abbia le stesse prestazioni a minor prezzo? Xché credo interessi a tutti, visto che sei del settore.
 
Quasi uguale, che significa? Io ho un ambit 3,cosa mi consigli che abbia le stesse prestazioni a minor prezzo? Xché credo interessi a tutti, visto che sei del settore.
Niente tranquillo , solo a batteria uno smartwatch fa piangere , mi piacerebbe provare a settare ottima ricezione e salvataggio ogni secondo se arriva , non dico alle 10 ore del mio ambit 2 , ma almeno la metà, logicamente con acceso la fascia cardio ... per non parlare del multisport , tipo nostro suunto ogni sport schermate diverse , e decidi tu ogni sport settaggi , salvataggi e schermate diverse , solo scegliendo lo sport che stai per cominciare .... vorrei vedere i settaggi nuoto, skyrun e mountainbike su uno smartwatch, conterà le vasche anche in bici ahahaha
 
Niente tranquillo , solo a batteria uno smartwatch fa piangere , mi piacerebbe provare a settare ottima ricezione e salvataggio ogni secondo se arriva , non dico alle 10 ore del mio ambit 2 , ma almeno la metà, logicamente con acceso la fascia cardio ... per non parlare del multisport , tipo nostro suunto ogni sport schermate diverse , e decidi tu ogni sport settaggi , salvataggi e schermate diverse , solo scegliendo lo sport che stai per cominciare .... vorrei vedere i settaggi nuoto, skyrun e mountainbike su uno smartwatch, conterà le vasche anche in bici ahahaha
Come sopra detto, si tratta di strumenti destinati ad utilizzi differenti e non sovrapponibili, se non per un'attività sportiva semplicemente amatoriale.
 
Palesemente non hai mai avuto prodotti seri moderni tra le mani eppur spari giudizi. Attendibile.
Non capisco sinceramente cosa ci sia da denigrare prodotti che evidentemente non conosci o hai mai usato, tanto da provare a farci sarcasmo sopra... Dall'alto di cosa? Un Ambit 2 di inizio 2000? Almeno avessi il 4, che almeno aveva il bluetooth e sensori di epoca moderna.
Discorsi sulla durata batteria? Prova lo smartwatch protrek, a parità di display dura il doppio e lo stesso si applica ad un instinct. Perché perché i monocromatici con "risoluzione pacman" non consuman na sega.
Il discorso cambia con qualsiasi LCD a colori, a prescindere dal smart o no... Ed é il motivo per cui nessun produttore ha fatto display a colori privi di funzioni smart. (Capostipite del generis il Fenix).
Anzi, essendosi evoluta la componentistica, a parità di display consuma meno. Vuoi la prova? Apri lo smartphone, e guarda cosa consuma batteria in primis: il display.

Ripeto: lo stesso erede dell'Ambit (il 7) é uno smartwatch. E nel 2020 il concetto di "sportwatch" é un fattore estetico, non funzionale. Le funzioni sportive le danno i sensori sul PCBe questi se ne sbattono dell'uso che viene fatto del pcb in questione. Un barometro resta un barometro. Punto. (Anzi, l'elettronica consumer spesso é anche piú avanzata. Piú entrate=piú ricerca. Prendiamo il GPS: il concept dell'antenna sulla corona é di SAMSUNG, ora suunto la applica a tutti i suoi orologi GPS).


Prima prova la roba, poi giudicala "hihihi". Ti sei limitato a far domande presuntuose... e ad ignorare le risposte. Maturo. Bella lí!


Cmq la chiudo quí, non ne val la pena.
Peace!

...Comunque probabile che mi sia cannato sui nomi dei modelli, difficile ricordarseli tutti. :D
 
Ultima modifica:
Palesemente non hai mai avuto prodotti seri moderni tra le mani eppur spari giudizi. Attendibile.
Non capisco sinceramente cosa ci sia da denigrare prodotti che evidentemente non conosci o hai mai usato, tanto da provare a farci sarcasmo sopra... Dall'alto di cosa? Un Ambit 2 di inizio 2000? Almeno avessi il 4, che almeno aveva il bluetooth e sensori di epoca moderna.
Discorsi sulla durata batteria? Prova lo smartwatch protrek, a parità di display dura il doppio e lo stesso si applica ad un instinct. Perché perché i monocromatici con "risoluzione pacman" non consuman na sega.
Il discorso cambia con qualsiasi LCD a colori, a prescindere dal smart o no... Ed é il motivo per cui nessun produttore ha fatto display a colori privi di funzioni smart. (Capostipite del generis il Fenix).
Anzi, essendosi evoluta la componentistica, a parità di display consuma meno. Vuoi la prova? Apri lo smartphone, e guarda cosa consuma batteria in primis: il display.

Ripeto: lo stesso erede dell'Ambit (il 7) é uno smartwatch. E nel 2020 il concetto di "sportwatch" é un fattore estetico, non funzionale. Le funzioni sportive le danno i sensori sul PCBe questi se ne sbattono dell'uso che viene fatto del pcb in questione. Un barometro resta un barometro. Punto. (Anzi, l'elettronica consumer spesso é anche piú avanzata. Piú entrate=piú ricerca. Prendiamo il GPS: il concept dell'antenna sulla corona é di SAMSUNG, ora suunto la applica a tutti i suoi orologi GPS).


Prima prova la roba, poi giudicala "hihihi". Ti sei limitato a far domande presuntuose... e ad ignorare le risposte. Maturo. Bella lí!


Cmq la chiudo quí, non ne val la pena.
Peace!
--- Aggiornamento ---

@Mirkoeyes Ho dato un parere da persona che con l'elettronica e l'informatica ci campa. (Per altro laureato nel settore).
Comunque non mi ha riportato la citazione, non parlavo a te. Tu non hai usato toni da sfottò o ignorato a pié pari risposte ricevute. Hai oggettivamente il tuo punto di vista e giusto cosí, come giusto parlarne, comprensibile che l'idea traballi in queste cose, del resto l'evoluzione é velocissima.
Guarda xiaomi che ha buttato fuori due band identiche una meglio dell'altra sotto due marchi in meno di un mese.
...
Come probabile che mi sia cannato sui nomi dei modelli, difficile ricordarseli tutti. :D
Ma esiste ambit peak 4?
Ho dato un'occhiata al smartwatch protrek,si be', bello, ma alla faccia dell'economico...500€....
 
Ma esiste ambit peak 4?
Ho dato un'occhiata al smartwatch protrek,si be', bello, ma alla faccia dell'economico...500€....
Non esiste un ambit 4 e credo non verrà mai ad esistenza. Era in progetto un paio di anni fa, ma poi non è stato più prodotto in quanto è stato dato spazio alla serie numerica (suunto 9 per l'appunto e tutti i modelli che poi ne sono seguiti).
 
Ma esiste ambit peak 4?
Ho dato un'occhiata al smartwatch protrek,si be', bello, ma alla faccia dell'economico...500€....
Come ho scritto, grazie al fatto che mi é stato fatto notare... Mi sa di no. Con tutti quelli che escono facile che mi sia perso sui nomi modelli.
Il Protrek é costoso, anzi tutti e 3 i modelli lo sono... Ma hanno una peculiarità che li rende "meglio". Non hanno un display solo, ma due, sovrapposti. Uno é in bianco e nero tipo quello dei vecchi Ambit, l'altro sottostante é a colori, come quelli "moderni".
Questa peculiarità lo porta ad un altro livello, perché mantiene le funzionalità di uno smartwatch a colori.. ma ha anche un boost notevolissimo alla durata batteria, in quanto gli schermi monocromatici consumano infinitamente meno.
Ora peró starei un po' accorto dal prenderlo, in quanto ci sono in giro gli schermi transflettivi a colori. Cioé lcd a colori che non hanno per forza bisogno di accendere la luce per farsi vedere, dietro lo schermo hanno una membrana che riflette la luce ambientale rendendolo visibile (un lcd standard anche se acceso e funzionante, senza retro-illuminazione accesa, appare nero).
Questi transflettivi (citavo messaggi addietro l'Ares di Amazfit.. che peró é solo una smartband priva di gps o barometro) potrebbero cambiare notevolmente le carte in tavola nei modelli futuri. Vedremo.
 
Ultima modifica:
Palesemente non hai mai avuto prodotti seri moderni tra le mani eppur spari giudizi. Attendibile.
Non capisco sinceramente cosa ci sia da denigrare prodotti che evidentemente non conosci o hai mai usato, tanto da provare a farci sarcasmo sopra... Dall'alto di cosa? Un Ambit 2 di inizio 2000? Almeno avessi il 4, che almeno aveva il bluetooth e sensori di epoca moderna.
Discorsi sulla durata batteria? Prova lo smartwatch protrek, a parità di display dura il doppio e lo stesso si applica ad un instinct. Perché perché i monocromatici con "risoluzione pacman" non consuman na sega.
Il discorso cambia con qualsiasi LCD a colori, a prescindere dal smart o no... Ed é il motivo per cui nessun produttore ha fatto display a colori privi di funzioni smart. (Capostipite del generis il Fenix).
Anzi, essendosi evoluta la componentistica, a parità di display consuma meno. Vuoi la prova? Apri lo smartphone, e guarda cosa consuma batteria in primis: il display.

Ripeto: lo stesso erede dell'Ambit (il 7) é uno smartwatch. E nel 2020 il concetto di "sportwatch" é un fattore estetico, non funzionale. Le funzioni sportive le danno i sensori sul PCBe questi se ne sbattono dell'uso che viene fatto del pcb in questione. Un barometro resta un barometro. Punto. (Anzi, l'elettronica consumer spesso é anche piú avanzata. Piú entrate=piú ricerca. Prendiamo il GPS: il concept dell'antenna sulla corona é di SAMSUNG, ora suunto la applica a tutti i suoi orologi GPS).


Prima prova la roba, poi giudicala "hihihi". Ti sei limitato a far domande presuntuose... e ad ignorare le risposte. Maturo. Bella lí!


Cmq la chiudo quí, non ne val la pena.
Peace!

...Comunque probabile che mi sia cannato sui nomi dei modelli, difficile ricordarseli tutti. :D
Dai mettimi un modello preciso di protrek cosi mi documento di quello che fa in piu del mio povero ambit 2 di 15 anni
 
Mi intrometto da profano perchè ciò che ho letto mi ha incasinato: non ho capito bene se la lunga durata della batteria sia solo ad appannaggio della vecchia "tecnologia" o se è possibile ottenerla anche con le nuova tecnologia, previa impostare giusti settaggi.
Infine: è la presenza del display "a colori" (LCD, Oled...) che impedisce di raggiungere performance di durata esaudienti o si possono ottenere comunque?
 
Mi intrometto da profano perchè ciò che ho letto mi ha incasinato: non ho capito bene se la lunga durata della batteria sia solo ad appannaggio della vecchia "tecnologia" o se è possibile ottenerla anche con le nuova tecnologia, previa impostare giusti settaggi.
Infine: è la presenza del display "a colori" (LCD, Oled...) che impedisce di raggiungere performance di durata esaudienti o si possono ottenere comunque?
La durata delle vecchie tecnologie é appannaggio dei piú "tranquilli" display monocromatici.
L'hardware moderno consuma meno, ma il display a colori molto di piú.
Ovviamente con i settaggi risolvi e qualche giorno tiri tranquillo, ma da ex possessore di ambit 3, posso dire che anche quello: 2 giorni scarsi con GPS impostato a sensibilità massima.
Quindi bene o male siamo sempre li.
Anche se personalmente Punterei ad uno schermo monocromatico o al doppio display in stile casio.
In modo da poter tagliare la principale fonte di consumo energia. Tanto un backtrack funziona uguale, l'unica cosa che perdi son le mappe a colori. Il resto a livello pratico é secondario.
 
Quindi se fossi interessato ad uno sportwatch da escursionismo a lunga durata mi conviene o stare sulla vecchia tech o per lo meno su un monocromatico, aspettando gli sviluppi dei nuovi doppi display.
Corretto?
 
Quindi se fossi interessato ad uno sportwatch da escursionismo a lunga durata mi conviene o stare sulla vecchia tech o per lo meno su un monocromatico, aspettando gli sviluppi dei nuovi doppi display.
Corretto?
A grandi linee si. Anche se ci son prodotti che compensano. Pagine dietro menzionavamo il Garmin Instict (spettacolare, in B\N. Per altro notevole la nuova versione che ha un pannello solare che ne aumenta l'autonomia. NB che non lo rende eterno come capita nei Casio, parliamo pursempre di smartwatch GPS.) E dei Casik Pro-Trek che han la chicca del doppio display: se vuoi fare il figo o per le mappe, tieni acceso quello a colori.. se no metti quello B\N e via conmla lunga durata.
 
L'instict è in cima alla lista, le mappe su un display così piccolo le vedo un di più che non giustificano i contro anche se come dici tu son fighe e fan gola.
Per ora ho un protrek vecchio con i tre classici sensori e uso solo l'altimetro barometrico alla fine, però aver la traccia a disposizione probabilemtene potrebbe tornarmi comodo.
Sei stato molto utile, grazie.
 
Palesemente non hai mai avuto prodotti seri moderni tra le mani eppur spari giudizi. Attendibile.
Non capisco sinceramente cosa ci sia da denigrare prodotti che evidentemente non conosci o hai mai usato, tanto da provare a farci sarcasmo sopra... Dall'alto di cosa? Un Ambit 2 di inizio 2000? Almeno avessi il 4, che almeno aveva il bluetooth e sensori di epoca moderna.
Discorsi sulla durata batteria? Prova lo smartwatch protrek, a parità di display dura il doppio e lo stesso si applica ad un instinct. Perché perché i monocromatici con "risoluzione pacman" non consuman na sega.
Il discorso cambia con qualsiasi LCD a colori, a prescindere dal smart o no... Ed é il motivo per cui nessun produttore ha fatto display a colori privi di funzioni smart. (Capostipite del generis il Fenix).
Anzi, essendosi evoluta la componentistica, a parità di display consuma meno. Vuoi la prova? Apri lo smartphone, e guarda cosa consuma batteria in primis: il display.

Ripeto: lo stesso erede dell'Ambit (il 7) é uno smartwatch. E nel 2020 il concetto di "sportwatch" é un fattore estetico, non funzionale. Le funzioni sportive le danno i sensori sul PCBe questi se ne sbattono dell'uso che viene fatto del pcb in questione. Un barometro resta un barometro. Punto. (Anzi, l'elettronica consumer spesso é anche piú avanzata. Piú entrate=piú ricerca. Prendiamo il GPS: il concept dell'antenna sulla corona é di SAMSUNG, ora suunto la applica a tutti i suoi orologi GPS).


Prima prova la roba, poi giudicala "hihihi". Ti sei limitato a far domande presuntuose... e ad ignorare le risposte. Maturo. Bella lí!


Cmq la chiudo quí, non ne val la pena.
Peace!

...Comunque probabile che mi sia cannato sui nomi dei modelli, difficile ricordarseli tutti. :D
L ambit 4?non è mai esistito
 
Il mitico protrek , range di temperatura parte da -10 .... prima uscita invernale diventa un soprammobile , poi sul sito tra le caratteristiche non menzionano nemmeno la batteria , però ha lo schermo a colori che se lo hai al polso in San Babila fai un figurone ahahahahah .... la differenza tra il mio ambit e uno "sportwatch" dei giorni nostri è che io lo uso per fare sport , invece quello moderno puoi farci tutto , facebook , notifiche , telefonate , bluetooth..... cazzo me ne farò mai del bluetooth sull orologio poi ... notifiche ? Nemmeno porto il telefono quando sono in montagna , e nemmeno la macchina fotografica .... il protrek ahahahah -10 e è fermo ... fa ridere solo quello
--- Aggiornamento ---

L ambit 4?non è mai esistito
Si ma lasciaglielo credere ...
 
Il mitico protrek , range di temperatura parte da -10 .... prima uscita invernale diventa un soprammobile , poi sul sito tra le caratteristiche non menzionano nemmeno la batteria , però ha lo schermo a colori che se lo hai al polso in San Babila fai un figurone ahahahahah .... la differenza tra il mio ambit e uno "sportwatch" dei giorni nostri è che io lo uso per fare sport , invece quello moderno puoi farci tutto , facebook , notifiche , telefonate , bluetooth..... cazzo me ne farò mai del bluetooth sull orologio poi ... notifiche ? Nemmeno porto il telefono quando sono in montagna , e nemmeno la macchina fotografica .... il protrek ahahahah -10 e è fermo ... fa ridere solo quello
--- Aggiornamento ---


Si ma lasciaglielo credere ...
Sapevo anche io che il 4 non esisteva,quando ho posto la domanda :) ...è che questa discussione si è allargata oltremodo. Qui ci si è persi in supertecnologie, che non è un male conoscere. Credo che un orologio, voglio chiamarlo così, si debba scegliere x le proprie esigenze. Io faccio trailrunning, e ambit3 mi ha e da soddisfazione, in varie gare, mi sono trovato con ragazzi che con fenix5 avevano perso segnale gps e io ancora l'avevo. 20 ore di autonomia della batteria? Be', correre più di 20 ore di fila o fare un trekk di 20 ore di fila,non credo sia x tutti :)...di fatto chi lo fa,mette in carica nello zaino l'orologio, senza spegnerlo. Potrei continuare con l'impostazione dell'illuminazione di notte e molto altro. La mia esperienza con l'ambit è positiva, se ci fosse il 4 lo prenderei....poi che il software faccia cagare e che sia un dinosauro antiquato, mi trova d'accordo.
 

Discussioni simili



Alto Basso