taniche pieghevoli ultraleggere

Ciao, hai trovato una soluzione?
Sto cercando anch'io qualcosa di affidabile per trasportare 5 litri d'acqua. Ma che sia leggero...
Al momento mi è venuto in mente solo di riciclare una di quelle buste per fare benzina in emergenza (tipo questa: www.jollytank.it) mettendola dentro una sacca un po' più robusta. Ma non troppo robusta, altrimenti incomincia a pesare...
personalmente, ho deciso di riciclare una tanichetta di quelle per l'acqua demineralizzata. ingombrante ma peso infimo e solida.
 
Resuscito questa discussione, qualche giorno fa facendo qualche giro su google, non mi ricordo più il perché mi sono messo a cercare ghirba e poi chirba di tela...... e alla fine:
GHIRBA IN TELA TANICA PIEGHEVOLE CON MANICO 20 LITRI ORIGINALE BRUNNER CAMPEGGIO
su ebay.it, per vederla date un'occhiata qua.

Nota bene: ce ne sono ancora un paio.

Oggi è arrivata prima impressione, positiva, tela di lino spessa e grezza, un grosso bocchettone chiuso da un bicchiere di plastica, ed un rubinetto a pulsante con erogatore a doccia, (per me un po' inutile il doccino) per riempire i bicchieri e bere.

Una vita fa (1978 +/-) ne avevamo comperata una mio fratello ed io, fantastica averla al seguito, preziosa per aver acqua fresca su una spiaggia calabra, rovente sotto un sole feroce ed un cielo di piombo. Poi prestata ad amici che campeggiavano sull'isoletta davanti alla spiaggia della Pelosa a Stintino, Sardegna (allora si poteva +/-) non è più stata restituita.

Avendone trovata una nuova sul web non ho esitato e me la sono comperata. però prima di fare una recensione, passerà del tempo, portate pazienza.
 


Peraltro, basta andare su ebay e cercare "ghirba" ed è la prima posizione della ricerca.

Per chi non vuol spendere 20 euro, può riciclare il sacchetto interno di un bag-in-box di vino, ad esempio... ricordando SEMPRE che l'acqua soffre la luce. Quindi, riempite il sacchetto, poi lo svuotate nel giro di qualche ora al massimo, risciacquandolo sempre molto bene fra un uso e quello successivo.

Per finire, segnalo anche che ci sono secchi pieghevoli, se il lavoro da fare è portarsi un po' d'acqua da una fontana all'accampamento. Non sono particolarmente leggeri o poco ingombranti, secondo me. Però si possono tenere molto ben puliti. Ed all'occorrenza, farci anche il bucato!:)

Esempio:
 
Io ho quella della Jolly in macchina per le emergenze,
220771

usata solo una volta per recuperare mio figlio rimasto senza benzina nello scooter.

Non è comodissima, il beccuccio non ha vincoli e riempirla ci vuole un attimo, per usarla con macchina e scooter meglio avere un imbuto. Utile e comoda la maniglia in plastica rigida.

Stavo valutando di prenderne una per l'acqua nelle escursioni, visto il peso bassissimo.
 


Peraltro, basta andare su ebay e cercare "ghirba" ed è la prima posizione della ricerca.

Per chi non vuol spendere 20 euro, può riciclare il sacchetto interno di un bag-in-box di vino, ad esempio... ricordando SEMPRE che l'acqua soffre la luce. Quindi, riempite il sacchetto, poi lo svuotate nel giro di qualche ora al massimo, risciacquandolo sempre molto bene fra un uso e quello successivo.

Per finire, segnalo anche che ci sono secchi pieghevoli, se il lavoro da fare è portarsi un po' d'acqua da una fontana all'accampamento. Non sono particolarmente leggeri o poco ingombranti, secondo me. Però si possono tenere molto ben puliti. Ed all'occorrenza, farci anche il bucato!:)

Esempio:
le bag in box di vino sono una buona idea ma 1)sono delicate 2)riempirle e' un po' porconoso e soprattutto 0)quasi sempre hanno vini indecenti
 

Discussioni simili



Alto Basso