Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

Temporale in tenda

Ciao , avrei bisogno che mi diate dei suggerimenti per favore.
Oggi pomeriggio pianterò la tenda in montagna vicino ad un lago alpino, sarò sola.
Poiché non ho troppa esperienza . Mi dite come mi dite comportare in caso di forti temporali, la mia paura sono i pali della tenda con i filmini.
Magari da donna mi faccio un po di storie.... e mi sbaglio.

Grazie
 
Ultima modifica:
la posizione della tenda è importante, evita di montarla dove ci sono delle conche che con un forte temporale potrebbero riempirsi e anche lontano da corsi d'acqua. non montarla sotto alberi, se viene il vento potrebbero cadere sulla tenda eventuali rami spezzati.
per quello che riguarda i fulmini io personalmente me ne uscirei dalla tenda, comunque prova a dare una lettura qui
https://www.avventurosamente.it/xf/threads/tenda-e-fulmini.49/
eventualmente prova a guardare se c'è un bivacco da qualche parte, al massimo passi la notte la dentro
 
....la mia paura sono i pali della tenda con i filmini.
ma dai..dentro una tenda con paleria in alluminio sei quasi in una gabbia di faraday, ..
se arriva il temporale io monto il mio igloo e ...comincio a cucinare.. :rofl: :rofl: :biggrin: ..
il temporale in tenda è la cosa più godibile del mondo, e per quel poco che so, non rammento di fulmini abbattuti su tende,.. e se anche capitasse si scaricherebbe a terra senza minimamente influenzare la tua incolumità..
e un tema che spero sempre di poter documentare, vediamo questa estate come va...la tenda l'ho già scelta ..il posto anche..manca il temporale e sperare che arrivi quando sono di smonto notte o riposo ..:)

ps, logicamente non mi riferisco a tende canadesi, tanto meno a tende piramidali con unico palo centrale..
 
Il rischio di imbattersi in dei temporali è spesso sottovalutato in montagna e questo accade a maggior ragione in tenda, con la quale spesso si pernotta in luoghi isolati e lontani da bivacchi o rifugi (ma anche se fosse...non penso che sia il caso di entrare di soppiatto alle 3 di notte per due fulmini - anche perchè ho visto che certi rifugi chiudono proprio del tutto, alla faccia delle possibili emergenze).

A me è capitato già più volte, anche in caso di previsioni non avverse, di beccarmi qualche temporale -non particolarmente forte- di notte. Io invece suggerisco proprio di montarla su una conca protetta da montagne più alte, in modo da limitare il rischio dei fulmini (se non è prevista una vera e propria tempesta si intende, comunque di solito i temporali in montagna non sono molto duraturi e causa di grossi allagamenti per quanto ne so), mentre non saprei come agire in caso di temporale forte; anche qui, però, ritengo poco fattibile uscire dalla tenda e mettersi chissà dove in piena notte sotto la tempesta, forse starei dentro in posizione accovacciata e/o lontana dalla paleria
 
ma dai..dentro una tenda con paleria in alluminio sei quasi in una gabbia di faraday, ..
se arriva il temporale io monto il mio igloo e ...comincio a cucinare.. :rofl: :rofl: :biggrin: ..
il temporale in tenda è la cosa più godibile del mondo, e per quel poco che so, non rammento di fulmini abbattuti su tende,.. e se anche capitasse si scaricherebbe a terra senza minimamente influenzare la tua incolumità..
e un tema che spero sempre di poter documentare, vediamo questa estate come va...la tenda l'ho già scelta ..il posto anche..manca il temporale e sperare che arrivi quando sono di smonto notte o riposo ..:)

ps, logicamente non mi riferisco a tende canadesi, tanto meno a tende piramidali con unico palo centrale..
Vado con la Cloud-up
 
no tranquilla, i tuoi pali non attirano fulmini, ..non c'è nessuna ragione,.. fossero dritti appuntiti e protesi verso il cielo capirei, ma curvi mesti mesti... io dico che devi stare tranquilla nella tua tenda e goderti il temporale,,
Ti ringrazio tanto perché avevo letto le raccomandazioni quando si è in montagna coi temporali da allontanarsi anche dalle racchette Allora mi ero fatta lo stesso scrupolo per i pali della tenda Ok adesso vado in macchina parto e raggiungerò il mio lago alpino
 
Un temporale in tenda, prima o poi capita a tutti. I fulmini sono l'ultimo dei problemi, se stiamo parlando di una tendina da trekking leggera leggera. Le masse metalliche sono molto ridotte e non ci sono punte protese verso l'alto. Quindi, la possibilità di fare il parafulmine è abbastanza remota. Molto più importante avere una buona tenda che resista bene al vento ed alla poggia. Sulla necessità di evitare i posti dove si potrebbe formare una pozza d'acqua, ti hanno già detto. Idem per ciò che concerne una eccessiva vicinanza a piante. Aggiungerei che é meglio non essere troppo allo scoperto (ad esempio sulla cima di una collina), per non prendere in pieno tutto il vento. Bello, eh? Però se ti scuote per tutta la notte, la mattina dopo sei un po' frastornata. Insomma: una bella esperienza, abbastanza sicura e da godere con un minimo di precauzioni.
Se proprio hai il terrore dei fulmini, stai lontana da ciò che somiglia ad un parafulmine: tutto ciò che sporge dal terreno piano e svetta verso il cielo. A tal fine, una distanza di sicurezza ragionevole è una decina di metri. Divertiti!!!
 

Alto Basso