Tenda 2 posti... che confusione!

Ciao a tutti, e' un po' che vi leggo ed oggi ho deciso di registrarmi per chiedere un parere diretto per l'acquisto di una tenda decente.

Premetto che per me e' un mondo totalmente nuovo, ho letto svariati thread e comincio ad avere le idee un minimo piu' chiare ma ancora non riesco ad individuare una tenda che possa fare al caso mio - motivo per cui apro questo thread!

Sto cercando una tenda da portarmi dietro nel prossimo viaggio in moto ma che vorrei poter usare anche per future escursioni (o semplici campeggi).
Cosa mi servirebbe/piacerebbe:
- compatta una volta chiusa
- buona resistenza ad acqua e, sopratutto, vento
- adatta a brevi escursioni di 2-3 giorni in periodi primaverili/estivi ed a quote difficilmente oltre 2000/2500mt
- preferibilmente 2 posti, eventualmente 3

Il peso non mi interessa particolarmente al momento, chiaramente piu' e' leggera meglio e' ma vorrei tenere anche un occhio sul portafogli :)

Come budget mi sono dato un tetto di 150/200 euro ma se ci sono prodotti che valgono una spesa maggiore (tenuto conto di quello che mi serve) sono ben disposto a investire qualche euro in piu'.

Da quello che ho letto dovrei cercare una tenda ad "igloo" 3 stagioni, magari doppio telo. Mi sembra di aver capito che siano quelle che vanno per la maggiore per il rapporto qualita'/prezzo, semplicita' di montaggio e solidita' anche in caso di meteo non proprio favorevole.
Per il momento ho individuato 3 modelli che penso potrebbero andare bene:
- Bertoni Nordkapp 2
- Salewa Micra 2
- Salewa Denali 2

Ho visto anche qualche Ferrino ma mi sembra che siano piu' costose a parita' di caratteristiche (qualita' maggiore?) e forse anche troppo per il mio utilizzo.

Avete quache consiglio da darmi?

Grazie mille!
 

Mai sentita prima, sono valide?
Ho trovato per esempio una Orion 200 sui 130 euro, dici che e' un buon prezzo? E' una tenda valida per quanto scritto nel primo post?
Grazie mille!
 
Qui c'era un periodo che andavano molto, in particolare la Blade 200, sono adatte ai climi piovosi della Gran Bretagna, per cui non dovresti avere grossi problemi.

Le tue esigenze non sono particolarmente esose, una buona tenda e sei a posto.

La Orion non la conosco, sembra un clone della Banshee.
 
Un clone in senso positivo o negativo?

Ho guardato la Blade 200 e da una rapida ricerca come prezzo siamo sempre su questa fascia (bene!). Mi lascia perplesso la dimensione da chiusa: non e' esattamente compatta... Vado a cercare le dimensioni delle altre sopracitate per confrontarle.

Intanto un paio di domande: cosa significa "autoportante"? Fra queste Vango e la Salewa Denali (o Micra 2 eventualmente) quale consiglieresti?

Grazie!
 
Non sono un gran esperto esperto di tende, aspetta i consigli di altri utenti.

Autoportante significa che sta su semplicemente con i pali senza l'ausilio dei picchetti. Non aspettare significa che se non piazzi i picchetti non sta su.
 
Innanzitutto benvenuto!

La tenda ha un suo fascino indiscusso che non sempre supera la prima notte o la prima notte sotto l'acqua e se si è in due, la cosa è anche più complicata.
Tieni anche presente che la tenda da sola non basta, non copre o copre in parte le necessità / gli scopi da te descritti il che comporta altre spese.

Con la ovvia premessa che ognuno con i propri soldi ci fa quel che vuole, la domanda che mi porrei è la seguente: vale la pena spendere tanti (o pochi) soldi per qualcosa che a te (o alla tua partner) potrebbe non piacere?

Mi hai chiesto un consiglio, eccolo: fatti prestare la tenda o (affittala) e fai un viaggio test, se la prima notte e' ok e il primo acquazzone in tenda è divertente PER ENTRAMBE ...allora compra tenda, sacchi a pelo, materassini, torcette...
Mi ringrazierai per averti fatto risparmiare un bel po di quattrini, se così non fosse.

Se non vuoi seguire il consiglio di cui sopra, conosco la micraII. La usa un mio amico motociclista e si lamenta che è poco comoda per due. Come suggerito da Phantom andrei su una tre posti.
Spero di esserti stato utile.
 
Ultima modifica:
Grazie per i consigli!
Non e' la prima volta che vado in tenda, finora mi sono sempre "imbucato" in tende di amici ma visto che adesso dovrei andarci via da solo ho pensato di fare l'acquisto.

Per lo spazio in effetti alcune due posti sono abbastanza risicate pero' al momento la usero' principalmente da solo quindi andare su una 3 posti mi sembra fin troppo...Come detto prima le dimensioni da chiusa sono abbastanza importanti per me, se una 2 posti e' anche solo una manciata di cm piu' compatta di una da 3 allora ben venga la 2 posti!

Bella anche la Naturehike, anche non ho trovato sempre commenti positivi, in particolare per quanto riguarda la qualita' dei materiali, possibile? Qualitativamente parlando, e' paragonabile alle Salewa o Vango sopracitate?
Grazie mille!
 
Da motociclista ed ex viaggiatore in tenda (in moto), prendi una tre posti. Una due ti va a mala pena per dormirci. Devi mettere in conto che in quella da tre lasci almeno la possibilità alla compagna di metterci una borsetta e qualcos'altro e fidati...sarà più felice!!!
 
Ciao @faffo23
Quoto in pieno il discorso di @ilCriptarca, se hai dei dubbi sul fatto che possa non piacerti la tende e/o la vita in tenda, fattela prestare e fai esperienza evitando l'acquisto.

Se invece sei veramente convinto di comprare allora necessito di capire meglio. Si, va bene, la userai principalmente in moto in due e per qualche sporadico trekking, ma che tipo di mototurismo ci vuoi fare?
-Vai al mare in tenda con la moto e la tua ragazza rimanendo fermo 15 gg? QUALSIASI tenda andrà benone! Non importano dimensioni e peso, perché il viaggio non sarà la componente principale della tua vacanza, ma il mare.
-Vai a zonzo per l'Europa cambiando camping tutte le sere? Hai necessità di qualcosa che si trasporti comodamente, che sia maneggevole da ripiegata, e che sia grande il giusto. Io mi muoverei sulla quickhiker (perché da chiusa ha la paleria di 40 cm e questo ti consente di posizionarla anche all'interno delle tue borse rigide). Non ti far fregare dal discorso della 3 posti per stare comodo… tu in tenda ci starai il minimo indispensabile per poi ripartire; il tuo bagaglio rimarrà quasi sempre intatto, e di quello spazio non ne hai bisogno. Quel terzo posto poi ti farà sforare i 40 cm e la tua tenda non potrà viaggiare all'interno delle borse laterali, questo vorrà poi dire che se magari a pranzo ti fermerai in una città per visitarla, la tua tenda potrebbe esserti sottratta. Un altro motivo per cui mi piace la quickhiker è che le dimensioni interne sono rettangolari (120x210). Le vango da due invece hanno abitacoli interni NON rettangolari e di dimensioni non generose, adatte certamente a situazioni di trekking mirati a risparmiare peso, piuttosto che alla comodità del pernotto.

Queste ovviamente sono i miei pensieri, e tu sentiti libero di fare quello che credi.
 
Ultima modifica:
ciao, io ho una due posti e questa estate eravamo io,la mia compagna, la nostra cagnolina e dentro ci mettevo la borsetta con dentro la reflex. non eravamo larghi come in un 2 piazze abbondante ma ci abbiamo passato quasi 10 giorni senza problemi v
 
Ciao, la tipologia di viaggio e' sicuramente la seconda: difficilmente mi fermero' piu' di una notte nello stesso posto.
Sara' un viaggio in solitaria, avevo pensato di prendere una da due posti proprio per avere piu' spazio per lasciare materiale vario e abbigliamento tecnico. In futuro potrebbe tornare utile avere il posto in piu' ma al momento l'utilizzo e' singolo! Valuterei una 3 posti solo se le dimensioni da chiusa fossero veramente molto simili ad una 2 posti, ma da quello che ho visto non e' cosi.

@_Manuel_ ha centrato il punto: l'ideale sarebbe qualcosa che da chiuso fosse piu' rettangolare possibile, cosi da poterlo infilare comodamente nelle borse laterali e non doverlo legare esternamente in qualche modo. Quella quickhiker mi sembra una buona soluzione, anche se non sono un grande fan del materiale di decathlon... E' affidabile? In caso di forte vento/pioggia se la cava bene?

Grazie mille
 
L'attività descritta è quella che faccio sempre, da anni, in macchina, in moto, in sidecar. ;)

La quickhicker è una tenda che ti consente di fare quanto hai in mente, La tenuta di una tenda all'acqua ed al vento dipende indubbiamente dalla qualità costruttiva della tenda stessa, ma molto dipende anche da come/dove la si è montata e da quanto te ne prendi cura. Io non posseggo questa tenda, ma la ho vista in azione e non mi dispiace.
 
Dimenticavo un aspetto molto importante.
La tenda che ti ho segnalato va bene solo ed esclusivamente se tu poi una volta in giro con la moto poi non cucini!
Nel caso di pioggia, con la necessità di dover cucinare, la soluzione dovrebbe per forza di cose essere una 3 posti, scelta tra quelle con veranda unica ad ingresso tenda. Come sempre, e come in tutte le cose, sta a te decidere quelle che dovranno poi essere le tue priorità.
 
Nell'immediato direi che cucinare in caso di pioggia non e' una priorita', domani chi puo' dirlo.
Mi rendo conto che una tenda tuttofare non puo' esistere, ritornando pero' alla Denali o Micra di Salewa leggevo che alcuni riescono a cucinare nel piccolo abside (se si chiama cosi). E' un discorso che si applica anche alle 2 posti o solo alle 3 (e piu) per una questione di dimensioni?
L'idea di accendere un fornello in uno spazio angusto coperto da materiale plastico non e' che mi alletti molto in realta', ma in casi estremi potrebbe essere una soluzione...

Al momento comunque se devo scegliere opterei per la compattezza.
 
Io non cucinerei in una Micra o una Denali o in generale nell'abside di tende cosi piccole perché in caso di guai si rischia di rimanere senza tenda (e senza tutto ciò che conteneva) e sotto la pioggia...questo nella migliore delle ipotesi.
Meglio sgranocchiare qualcosa di non cotto.
Sono sicuro che c'è chi l'ha fatto; io no, e non lo farei. Tralaltro nella mia Hilleberg è ben cucito all'interno della tenda il disclaimer che dice di non farlo in 6 lingue.
 
Io non cucinerei in una Micra o una Denali o in generale nell'abside di tende cosi piccole perché in caso di guai si rischia di rimanere senza tenda (e senza tutto ciò che conteneva) e sotto la pioggia...questo nella migliore delle ipotesi.
Meglio sgranocchiare qualcosa di non cotto.
Sono sicuro che c'è chi l'ha fatto; io no, e non lo farei. Tralaltro nella mia Hilleberg è ben cucito all'interno della tenda il disclaimer che dice di non farlo in 6 lingue.
In genere il disclaimer è sul cucinare all'interno del nucleo interno alla tenda.

Personalmente, con molta attenzione, in una tenda da 3 con un unico abside anteriore senza pavimento, io ho cucinato con il fornellino a gas. E' necessario fare molta attenzione quando poi si tolgono le cose dal fuoco in quanto viene naturale poggiarle sul pavimento del catino interno è questo danneggia in maniera irreparabile la tenda.

Chiaro che questa non è la soluzione se tu devi sempre cucinare in tenda!
Ma, sempre a mia personale opinione, fatto occasionalmente, in emergenza diluvio e con molta attenzione è una cosa che si può fare.
 
Va be la cucina per il momento e' l'ultima delle priorita', la terro' in considerazione in caso fossi indeciso fra 2 o piu' scelte.

Ne approfitto anche per chiedere info su questa: https://www.spidi.com/eu_it/expedition-103-tent-5
Mi sembra piu' "pesante" di quelle viste finora, il che non e' necessariamente un male ma il mio utilizzo sarebbe primavera/estate ed al limite autunno, nessuna intenzione al momento di usarla in inverno (o ad altitudini molto elevate). Costa di piu' di tutte le altre viste finora, secondo voi vale la pena? O sto andando a pagare di piu' solo perche' e' fatta da Spidi (e Ferrino) ed e' "creata per i motociclisti"?
Da ignorante in materia mi sembra molto simile alla Nordkapp 2/3 (ad eccezione di quella capiente tasca laterale) ma costa quasi il doppio.
 
Premesso che non conosco la spidi e che quindi parlo per quello che mi sembra, ti dico che a me non mi piacciono le falde a terra. Trovo che precludano una corretta aerazione, che a mio giudizio è la chiave per avere una tenda asciutta e per essere veloci al mattino nella ripartenza.
 

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto